HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Oblivion











Film fortissimamente voluto dal talentuoso filmaker americano Joseph Kosinski (il suo esordio con "Tron: Legacy") che lo pensava fin dal 2005 e per il quale aveva scritto una storia di 12 pagine poi diventata una graphic novel di successo, "Oblivion" arriva sui nostri schermi con tutto il suo carico di già visto ma anche con una piacevole misura di visionarietà e romanticismo.

La sensazione di deja vu l’abbiamo in alcune sequenze e inquadrature che tanto ricordano altri film del genere tanto da sembrare quasi un omaggio ("2001, Odissea nello Spazio", ma anche uno sguardo smaliziato verso l’epopea di "Guerre Stellari"), nelle soluzioni narrative di un finale a sorpresa, nell’alternarsi di introspezione ed azione fino a far pendere il piatto della bilancia decisamente verso quest’ultima soluzione.

La visionarietà e il romanticismo prorompono dalla storia stessa che si racconta. Siamo nel 2077, la Terra è ormai invivibile a causa della guerra combattuta contro gli alieni (gli "Scavenger"), vinta ma grazie alle armi nucleari che hanno reso il pianeta radioattivo e quindi inabitabile. Jack è sulla Terra per proteggere i macchinari che stanno risucchiando le ultime risorse rimaste dagli Scavenger rimasti sulla terra, per poi portarle su Titano (una delle lune di Giove) dove è riparata tutta la comunità umana sopravvissuta.
Sentimenti contrastanti pervadono Jack, da una parte la voglia di abbandonare quel pianeta il prima possibile, dall’altra i ricordi di qualcosa che fu, un sogno ricorrente con un volto di donna che tormenta le sue notti ammantandolo di nostalgia...

E nel solco di questo conflitto si muove il film, regalandoci riprese mozzafiato di cieli tersi e limpidi come lame argentate e di deserti e cumuli di detriti privi di vita, il tutto illuminato da una fotografia luminosissima e nitida che ci regala momenti vibranti come quello del bagno notturno in una piscina sospesa sull’infinito.

Tom Cruise si crogiola in un personaggio su misura, così come Morgan Freeman gigioneggia nel ruolo del vecchio ribelle saggio e senza paura. Kosinski ci sa fare con loro, così come nella raffigurazione delle due figure femminili (Olga Kurylenko e Melissa Leo) denota di possedere un buon occhio. Si diverte con questo film, e si percepisce. Con le citazioni (la motocicletta di "La Grande Fuga"), le battute da film western ed un finale aperto, arricchisce un film che non sempre brilla per originalità.

La frase:
"Si può avere nostalgia di un luogo dove non sei mai stato?".

a cura di Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Oh mio Dio! | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Roma | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Michelangelo - Infinito | Se son rose | The Children Act - Il verdetto | Socialmente Pericolosi | La Strega Rossella e Bastoncino | Ride | The Wife - Vivere nell'ombra | Richard - Missione Africa | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Il Grinch (NO 3D) | Macchine mortali (NO 3D) | La casa delle bambole - Ghostland | Il vizio della speranza | Zen sul ghiaccio sottile | Opera senza autore | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Styx | Ascensore per il patibolo | Tonya | Stronger - Io sono più forte | Roma (V.O.) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | L'uomo che rubò Banksy | Bohemian Rhapsody | Ti presento Sofia | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Rudolf alla ricerca della felicità | Widows - Eredità criminale | In guerra | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Le Fidèle | Lazzaro Felice | A Private War | Il ragazzo più felice del mondo | Conversazioni Atomiche | Il complicato mondo di Nathalie | Isabelle | Il castello di vetro | Colette (V.O.) | Gli eroi del Natale | Lontano da qui | Euforia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | La melodie | Senza lasciare traccia | Notti magiche | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Tutti lo sanno | Colette | Chesil Beach - Il segreto di una notte | L'appartamento | Up&Down - Un film normale | Santiago, Italia | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il Grinch (V.O.) | Zanna Bianca (NO 3D) | Omicidio al Cairo | Troppa grazia | Red Land (Rosso Istria) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Angel face | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'avventura | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Halloween | Un piccolo favore | Conta su di me | Il dubbio - Un caso di coscienza | Menocchio | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Ovunque proteggimi | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | La melodie (V.O.) | Robin Hood - L'origine della leggenda | Non ci resta che vincere | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Hell Fest | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Penguin Highway | A Star Is Born | Tre volti | In guerra (V.O.) | Un Affare di Famiglia | Summer | La donna elettrica | Un giorno all'improvviso | La terra dell'abbastanza | Macchine mortali | Sulle sue spalle | La prima pietra | Una storia senza nome | Il mistero della casa del tempo | Il senso della bellezza | Il Grinch | Corpo e anima | Il testimone invisibile | Il Banchiere Anarchico | La Casa dei Libri | First Man - Il primo uomo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: