Ocean's twelve
Tornano gli undici di Danny Ocean. Per la precisione adesso sono dodici, con l'aggiunta di Tess (Julia Roberts) la mogliettina di Ocean che si unisce alla squadra nel momento del bisogno. Eh sì, perché più che celebrare i successi del fascinoso Ocean, questo film sembra raccontarne i miserrimi fallimenti. Non ne azzeccano una i più temibili ladri americani, bidonati dal ladro dei ladri europei (Vincent Cassel) e tallonati da Terry Benedict (Andy Garcia) che torna inviperito, ed assetato di vendetta, per il furto subito nel primo film. Terry, maltratta gli undici accompagnato da due montagne umane ed intima loro di pagare entro, e non oltre, quindici giorni quanto rubato nel primo episodio maggiorato di lucrosi interessi (qualcosa come duecento milioni di dollari...). Questa premessa dà la stura agli undici per partirsene per l'Europa alla ricerca del colpo del secolo. Finiscono prima in Olanda, poi a Roma con una puntatina a Parigi. Ma le cose vanno sempre peggio e la sensazione che una longa manus stia architettando un piano contro di loro è sempre più forte...
A tutto ciò si aggiunga la bella Isabel (Catherine Zeta-Jones), detective in carriera, innamorata di Brad Pitt e figlia, inconsapevole, del più grande ladro di gioiello del mondo... ed ecco che un finale a sorpresa - ma anche con qualche lacrimuccia che ci riga il volto - è assicurato.

Ho la sensazione che questo film sia stato per Soderbergh un'occasione per divertirsi alle spalle di pubblico e critica.

L'opera parla di audaci ed abili rapinatori (si sfidano il miglior americano contro il miglior europeo) ma non si vede quasi alcuna scena di rapina (si intuiscono, i protagonisti ne parlano ma a parte la danza di Vincent Cassel per i corridoi della Galleria d'Arte moderna di Roma tra frenetici fasci di laser non assistiamo ad altre sequenze del genere).

Ci stordisce con dialoghi apparentemente non sense per poi scoprire che sono i testi di una canzone dei Led Zeppelin.

Ci mostra la mirabile falsità del cinema inventandosi una scena meravigliosa nella quale Julia Roberts interpreta Tess che si spaccia per Julia Roberts il tutto corroborato da un Bruce Willis nel ruolo di Bruce Willis che cerca di capire se quella donna affascinante che si spaccia per Julia Roberts è davvero la sua collega ed amica o una ladra imbrogliona (irresistibile quando le chiede coma procede la gravidanza...).

Le altre qualità di Soderbergh le conosciamo: un'attenzione morbosa per la fotografia, sempre adeguata ai momenti ed ai luoghi, riprese mai scontate ed un innato intuito per il montaggio delle sequenze che mantiene sempre alto l'interesse per la visione della pellicola.

A tutto ciò si accompagna un ritmo sostenuto ed un registro da commedia brillante e il film è bello e fatto: una pellicola di ottimo livello considerando che si tratta di un sequel.

Il resto, considerando il cast (George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon, Andy Garcia, Catherine Zeta-Jones, Julia Roberts, Vincent Cassel, Elliot Gould, Carl Reiner ed il non accreditato Bruce Willis) è divismo puro, in perfetto stile hollywoodiano...

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Irishman | Le verità | Il mio profilo migliore | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | L'età giovane | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | 5 è il numero perfetto | I fratelli Sisters | I demoni di San Pietroburgo | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Light of My Life | Doctor Sleep | Green book | La Belle Époque | Cetto c'è senzadubbiamente | Attraverso i miei occhi | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Tesnota | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Il giorno più bello del mondo | L'uomo del labirinto | Psicomagia - Un'arte per guarire | Miserere | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Il Piccolo Yeti | Sono Solo Fantasmi | I Figli del Fiume Giallo | Una canzone per mio padre | Finchè morte non ci separi | Mio fratello rincorre i dinosauri | L'ufficiale e la spia | Tutti i ricordi di Claire | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Aquile randagie | Il campione | Downton Abbey | Il segreto della miniera | The Rider - il sogno di un cowboy | Aspromonte - La terra degli ultimi | Storia di un Matrimonio | Joker (V.O.) | Martin Eden | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | L'età giovane (V.O.) | Gli uomini d'oro | L'ospite | Quanto basta | Terminator: Destino Oscuro | Una giusta causa | Io, Leonardo | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Parasite (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Yesterday | Miserere (V.O.) | Deep - Un'avventura in fondo al mare | La Belle Époque (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | Grazie a Dio | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Light of My Life (V.O.) | La donna che visse due volte | Ploi | Sole | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Le Mans '66 - La grande sfida | Countdown | Parasite | C'era una volta...a Hollywood | La Scomparsa di mia Madre | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Joker | Wall-E | Downton Abbey (V.O.) | La famiglia Addams (NO 3D) | Tutto il mio folle amore | Cafarnao - Caos e miracoli | Depeche Mode: Spirits In The Forest | The Irishman (V.O.) | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Citizen Rosi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rwanda (2018), un film di Riccardo Salvetti con Marco Cortesi, Mara Moschini,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: