FilmUP.com > Opinioni > Bloody Sunday
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Bloody Sunday

Opinioni presenti: 40
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Senza parole...

(10/10) Voto 10di 10

Sono andata a vedere questo film, me ne sono resa conto dopo, non in piena consapevolezza di ciò che avrei visto. Sapevo qual'era il tema trattato, ma non immaginavo una tale barbarie. Durante il mio secondo viaggio in Irlanda, che io amo moltissimo, l'estate successiva all'uscita del film, sono stata nel Nord e quindi anche a Derry e ho visto, vicino al Free Derry Wall, la lapide delle vittime ed è stato agghiacciante ripensare alle scene di quella pellicola. Per la prima volta sono uscita da una sala cinematografica con un nodo alla gola e senza poter spiccicare una parola, anche perché mi sono ritrovata a capire e, in parte, giustificare gli ultimi fotogrammi che ritraggono i giovani di Derry che si arruolano nell'IRA...non mi sono sentita di biasimarli del tutto e questo mi ha un po' sconvolta. Ciò che mi ha sconvolta e avvilita ancora di più però, è stato sentire gente che usciva da lì delusa perché si aspettava un film sugli U2 o ispirato a loro...e io invece, se ripenso a quando sono stata lì, a Derry, ho ancora quel nodo alla gola...



Valentina, 22 anni, Terni (TR).




capolavoro

(10/10) Voto 10di 10

questo film è uno dei migliori film dell'anno. Un film che spiega in modo modo secco, quasi freddo, il susseguirsi esatto degli avvenimenti di una strage, come si pongono le basi perchè essa nasca, come dopo il suo svolgimento, si faccia in fretta a trovare il modo per insabbiare e scaricare le responsabilità su chi non è in grado di difendersi. E proprio per questa secchezza, il tutto diventa ancora più emotivamente forte: quando si vedono certe scene, si ha l'impressione di essere lì, in mezzo al casino, non che ci siano degli attori che impersonano dei personaggi. Per di più il film ha anche un ritmo pazzesco e non sa che cosa significhi la parola "noia". Da vedere, rivedere e, anche, far vedere. Voto? il massimo! non fosse per "Il pianista" sarebbe questo il migliore film della stagione.



Lemke, 33 anni, Torino.




sono stupito

(10/10) Voto 10di 10

si, sono stupito che il signor Vito da Corleone (di cui ho letto l'opinione a pagina 2), nonostante i suoi 45 anni non sia riuscito a capire nulla del film e me ne rammarico per lui. Perchè è solamente un altra stori di soprusi e violenze in cui perdono gli innocenti. Nella mia ignoranza non sapevo che quei soldati avessero ricevuto il riconoscimento ufficiale dalla regina, quando l'ho sentito mi è venuto da vomitare. Grazie al film molti che come me non conoscevano così bene la storia hanno potuto aprrenderlo e spero per non dimenticarselo mai più



Enrico, 24 anni, Cesena (FO).




Si!

(10/10) Voto 10di 10

Film veramente bellissimo, non altre parole!!!!



Michele M., 23 anni, Portici (Na).




How long must we sing this song?

(10/10) Voto 10di 10

Questo è un film che farà riflettere anche chi non conosce molto la questione Nord Irlandese...un film coraggioso, perchè riapre una ferita ancora sanguinante nel popolo irlandese...un film inquietante e tristemente profetico, perchè è una chiave di lettura che fa riflettere su come le stesse cose di ripetano ancora oggi in altre parti del mondo, a ben 30 anni di distanza da quella maledetta domenica...30 gennaio 1972...una marcia pacifica per i diritti civili a Derry, Irlanda del Nord, finita nel sangue...Londonderry, come la città era arrogantemente stata ribattezzata dagli inglesi e dagli unionisti... Il film è molto asciutto, diretto, girato quasi come un documentario, con la telecamera a spalla...niente colonna sonora fino ai titoli di coda (momento in cui parte una straziante versione di "Sunday bloody sunday" degli U2), niente spazio al sentimentalismo o alla retorica nazionalistica...solo una dura, spietata, insopportabilmente realistica cronaca di quello che è successo quel giorno...tutto giocato sul secco contrappunto tra due mondi...da una parte i soldati e i parà inglesi, con la loro stupidità...dei rambo con una voglia sconsiderata di far guerra e di "dare una lezione a quei teppisti cattolici"...dall'altra la povera gente comune...donne uomini bambini ragazzi vecchi che marciano pacificamente per i loro diritti, nonostante il divieto del governo inglese...emblematico notare come l'unica presenza inglese nel film sia quella dei militari, tutti pragmatismo ed ottusità...gli odiati invasori... Un film devastante, soffocante...qui non c'entrano niente il terrorismo, l'IRA...no, qui le uniche vittime sono 13 civili innocenti falcidiati dai proiettili inglesi...senza un perchè...ti sale la rabbia dentro quando alla fine vengono scanditi uno ad uno i nomi dei caduti..e la loro età...quasi tutti ragazzini di 17 anni (sarebbero questi i terroristi???!!!)...i loro nomi intervallati dalla voce di un narratore che racconta di come i responsabili della strage siano stati assolti per "mancanza di prove" e addirittura decorati dalla regina con una bella medaglia...alla fine ti senti così schifato dall'ingiustizia e oppresso che fai fatica a muoverti dalla poltrona...passano i titoli di coda e tu sei ancora lì inchiodato, con le lacrime agli occhi...anch'io ho ascoltato Sunday Bloody Sunday fino alla fine con gli occhi fissi sui titoli di coda...e ho pensato all'orgoglio del popolo irlandese, alla loro sete di giustizia...chi è stato in Irlanda sa di cosa sto parlando, si percepisce nei gesti, nelle parole della gente...ho pensato a come dopo questi fatti i ragazzi di Derry siano corsi ad arruolarsi nell' IRA dando inizio ad una stagione di vera guerra...e a come nonostante i progressi politici degli ultimi anni ancora non si veda un'uscita da questo abisso di violenza e soprusi che dura da secoli...alla fine ti viene solo voglia di gridare "how long,how long must we sing this song?"...



Daria, 22 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 2 di 8   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Effetto Domino | Alien: Covenant | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Arrivederci Professore (V.O.) | Martin Eden | Angry Birds - Il Film | Selfie | Toy Story 4 (NO 3D) | Vox Lux (V.O.) | Grandi bugie tra amici | La tartaruga rossa | Ratatouille | La fattoria dei nostri sogni | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | La mia vita con John F. Donovan | Free Solo | Charlie says | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Mio fratello rincorre i dinosauri | Serenity - L'isola dell'inganno | It - Capitolo due (V.O.) | Stanlio e Ollio | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Il ritratto negato | Restiamo amici | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | La donna dello scrittore | Crawl - Intrappolati | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Un Affare di Famiglia | Ladri di biciclette | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | A Star Is Born | Dolor y Gloria | Amarcord | Mademoiselle | Genitori quasi perfetti | Rosa | A spasso con i dinosauri (NO 3D) | Il Re Leone (NO 3D) | The Rider - il sogno di un cowboy | 5 è il numero perfetto | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Il Regno | E Poi c'è Katherine | Easy rider - Liberta' e paura (V.O.) | Submergence | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | Il Signor Diavolo | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Tolkien | La mafia non è più quella di una volta | Tesnota | Strange But True | I morti non muoiono | Be happy - La mindfulness a scuola | Blinded by the Light - Travolto dalla musica (V.O.) | Compromessi sposi | Il traditore | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Easy rider - Liberta' e paura | C'era una volta...a Hollywood | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Chiara Ferragni - Unposted | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | E Poi c'è Katherine (V.O.) | Teen Spirit - A un passo dal sogno | La mafia uccide solo d'estate | La rivincita delle sfigate | Tutta un'altra vita | Rocketman | L'ospite | Vox Lux | It - Capitolo due | Il Re Leone (V.O.) | Nureyev - The White Crow (V.O.) | Pina 3D | La prima vacanza non si scorda mai | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Aladdin (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il Re Leone |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano (it) per Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (2019), un film di Chris Buck, Jennifer Lee con Kristen Bell, Evan Rachel Wood, Josh Gad.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: