FilmUP.com > Opinioni > Platoon
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Platoon

Opinioni presenti: 49
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Lirico.

(10/10) Voto 10di 10

um opera potente,lirica,intensa,un capolavoro senza mezzi termini!!grande sensibilita' di oliver stone.un film che va visto,anche se fa male.QUANDO IL CINEMA BUCA LO SCHERMO!!!!!!!!!!



Fabrizio, 30 anni, Roma (RM).




C'e' di meglio

(6/10) Voto 6di 10

Io non sono un appassionato del genere, preferisco altro, ma l'altra sera ho visto per la prima volta platoon (lo davano su rete 4)......lo descrivevano come il miglior film di guerra in circolazione, secondo me non lo é!. ce ne sono altri, molto meno pubblicizzati, ma molto + belli e intensi. uno in particolare, se non ricordo male si chiama vittime di guerra e, se non ricordo peggio, dovrebbe essere un film con michael j. fox sempre sul vietnam. beh, guardatevi quello e poi ditemi se non é meglio di platoon. un saluto a tutti.



Antonio, 27 anni, Francavilla al mare (CH).




Realismo idealizzato

(9/10) Voto 9di 10

Dopo due anni trascorsi in Vietnam, Oliver Stone (classe 1946) scrive un soggetto che gli viene rifiutato per tantissimo tempo in quanto violento e scomodo. Ma dopo aver conquistato il successo con alcune sceneggiature (sua è quella di Fuga di mezzanotte), il regista di Salvador riesce ad ottenere la fiducia del produttore Arnold Kopelson e può finalmente raccontare la sua verità. Il Vietnam, come protagonista assoluto, era stato mostrato in maniera eroica da John Wayne (Berretti verdi, 1968) ovvero onirica e delirante da Francis Ford Coppola (Apocalypse now, 1979). Stone, invece, accantona ogni immagine simbolica per farci piombare nella più diretta e cruda realtà della Sporca Guerra. Gli ideali comunque ci sono, e vengono rappresentati dai due sergenti Tom Berenger e Willem Dafoe: il primo, cinico e spietato, è lì dentro da esecutore del dispotismo americano, mentre il secondo, più umano, è una sorta di crociato per la (sempre americana) libertà. A constatare la differenza è il protagonista Charlie Sheen. Ma si rende anche conto che qualsiasi fine ed atteggiamento portano comunque alla distruzione. Quando il "giusto" Dafoe/Elias verrà ucciso da Berenger/Barnes, Charlie/Chris farà giustizia uccidendo a sua volta il sadico sergente come volesse esorcizzare un trionfo del Male sul Bene. Ma il vero conflitto è solo interiore, e non c'è nemico peggiore del proprio istinto. Charlie/Chris è volontario, e all'inizio pretende di servire il suo Paese come il nonno e il padre nelle due guerre mondiali. Occorre che tanta atrocità attorno a lui lo faccia quasi pentire della sua scelta, ma soprattutto ponga l'ennesimo interrogativo: era giusto mandare a macello una generazione in nome solo di ideali politici? Tanti ex combattenti se lo chiedono da quindici-vent'anni. Il popolo certo non li aiuta perché son colpevoli di aver perso la guerra. Stone riesce finalmente a giustificarli, E lo fa con un film che, pur realisticamente violento, rimane comunque, a suo avviso, sotto le righe perché possano vederlo anche i giovani. E chissà che non se ne guardino bene, d'ora in poi, di cercare nella guerra il raggiungimento dello scopo nella vita. Del resto, se questo scopo ha un senso, come lo si può andare a cercare nel nonsenso di un combattimento? Tesi perfetta che ha permesso a Stones di farsi valere anche davanti ai membri dell'Academy facendo conquistare al film quattro Oscar.



Giuseppe, 27 anni, Cagliari.




un oliver stone forte ed incisivo.

(9/10) Voto 9di 10

è il miglior film sul vietnam ( apocalypse now è un capolavoro ma sul vietnam è a parte) e di gran lungo il migliore di oliver stone, sa sprigionare tutto l orrore della guerra argomento conosciuto da stone che partì volontario, ottimo willem dafoe, e anche tom berenger, da segnalare un giovane johnny depp.



alessandro zonetti, 26 anni, roma (RM).




film troppo bello ma troppo triste

(9/10) Voto 9di 10

A mio parere si tratta di un film stupendo, con attori eccezionali, in certe scene sembrava di stare in mezzo a loro...purtroppo il tema toccato è triste e alla fine il film ti lascia l'amaro in bocca...particolarmente toccante la scena finale del ritorno di Sheen in elicottero e il suo pensiero...



Enrico, 25 anni, Fano (PS).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'età giovane | Il Primo Natale | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | Midway | Countdown | Il mio profilo migliore | Grazie a Dio | L'ufficiale e la spia | Che fine ha fatto Bernadette? | La famiglia Addams (NO 3D) | Promised Land | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | The Irishman (V.O.) | Angeli del Sud | Parasite | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | La Belle Époque (V.O.) | Cetto c'è senzadubbiamente | Joker | 5 è il numero perfetto | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Palermo Shooting | Sono Solo Fantasmi | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il giorno più bello del mondo | I fratelli Sisters | Sole | Aquile randagie | Un Giorno di Pioggia a New York | Qualcosa di meraviglioso | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il Vangelo secondo Matteo | I Figli del Fiume Giallo | La donna che visse due volte | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | Pavarotti | Il Piccolo Yeti | Nati 2 volte | Le verità | Mia e il Leone Bianco | L'inganno perfetto (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Deep - Un'avventura in fondo al mare | L'ufficiale e la spia (V.O.) | L'uomo del labirinto | Light of My Life | Un sogno per papà | A Tor Bella Monaca non piove mai | Zombieland - Doppio Colpo | Dio è donna e si chiama Petrunya | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Letizia Battaglia - Shooting the Mafia | Yesterday | Cena con delitto - Knives Out | Selfie | Io, Leonardo | L'inganno perfetto | Nancy | Tutto il mio folle amore | Il paradiso probabilmente | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Joker (V.O.) | L'immortale | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Domani | La Belle Époque | Tutti i ricordi di Claire | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Bangla | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Aspromonte - La terra degli ultimi | Il mio Capolavoro | Parasite (V.O.) | I due Papi | Noi | Psicomagia - Un'arte per guarire | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | Le Mans '66 - La grande sfida | Momenti di trascurabile felicità | Santa Subito | Mio fratello rincorre i dinosauri |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Regina di Casetta (2018), un film di Francesco Fei con Gregoria Giorgi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: