FilmUP.com > Opinioni > Ragazze Interrotte
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Ragazze Interrotte

Opinioni presenti: 132
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



“SOS … SOS”, di Arianna Messana

(10/10) Voto 10di 10

“SOS … SOS”, di Arianna Messana. Il cammino, il disagio, le paure, il dolore, l’incapacità di trovare un modo per esternare tutto il cattivo che gli altri vedono in lei … E’ questo il nucleo di “Ragazze Interrotte”, il film in cui Winona Ryder e Angelina Jolie riescono a penetrare nell’universo della protagonista. Susanna Kaisen, con il suo diario, chiede semplicemente di essere ascoltata, amata, rispettata per quella che è veramente e non un esperimento da manicomio. Il confine tra follia e normalità, fra prigione e ospedale, fra amicizia e rivalità, tra fiducia e sicurezza è un continuo ritornello nella mente di Winona. La ragazza, stanca di vivere il pessimo rapporto con i genitori, dominata dall’insicurezza, sempre alla ricerca della propria identità come tutti gli adolescenti, si crea un universo mentale e scivola in un universo parallelo. Dopo un tentato suicidio e il malore a una festa di famiglia, un medico sconosciuto le diagnostica la sindrome di Borderline e la fa ricoverare al McLean, catapultandola in un mondo in cui l’unico modo per rimanere sani è diventare un po’ pazzi. Susanna Kaisen sarà costretta a trascorrere diciannove mesi in clinica, in compagnia di altre pazienti fra cui Lisa, la fantastica Angelina Jolie, miglior attrice non protagonista nelle vesti di un’attraente sociopatica. In questa galleria di personaggi, spiccano l’isterica dipendente da lassativi, Daisy, la bugiarda patologica, Georgina, l’anoressica, Jane, Polly … e tutte si distinguono con note di colore che si imprimono nella mente dello spettatore. Commovente la figura di Valerie Owens, attenta infermiera sempre pronta ad aprire uno spiraglio di luce nel cuore delle ragazze e incoraggiarle a non morire tra quelle pareti. Una notte, Lisa e Susanna fuggono e raggiungono Daisy che era stata dimessa. Qui scoprono che Daisy è peggiorata, la psicopatica insulta l’amica e l’accusa di essere compiacente al genitore, ma, al mattino, come conseguenza, la trovano morta. Si era impiccata. Susanna sconvolta torna in ospedale, mentre Lisa prima fugge, poi viene riportata in clinica; scoprendo che l’amica sta per essere dimessa, ha violente reazioni. Susanna esce dal tunnel e, nel 1999, dà lo spunto a James Mangold per trasmettere un messaggio di grande valore; il libero arbitrio, infatti, può spingere nel buco della disperata follia, ma bisogna lanciare gli sos, nella speranza che chi sta attorno colga queste richieste e infonda fiducia e sicurezza.



Arianna, 18 anni, Sommatino (CL).




Fiducia e sicurezza,binomio vincente.Matilde Perriera.

(8/10) Voto 8di 10

Fiducia e sicurezza,binomio vincente.Matilde Perriera. Coinvolgente la trasposizione filmografica di RAGAZZE INTERROTTE (1999) di James Mangold,occhio attento nel “rileggere” la cronaca retrospettiva di Susanna Kaysen,che,con il suo diario (1994),ha lanciato una carica di dinamite sul McLean,ospedale psichiatrico in cui,nel 1967,è stata internata per 19 mesi per il trattamento del disturbo borderline della personalità,contribuendo,di riflesso,alla censura dei manicomi,soppressi,nel 1996,dal governo Prodi.Borderline,Self Injurious Behavior (SIB),spinte autolesioniste,guida spericolata,sostanze psicotrope,impulsività,instabilità emotiva.Il film del regista e sceneggiatore statunitense è collocato nel biennio 1967-1969.Susanna,Winona Ryder,è debole,confusa,insicura,seppur convinta che un giorno il sole spunterà pure per lei.Obbligata dalla madre a partecipare a una festa che si svolge in casa,assume alcolici,nonostante abbia ingerito varie pastiglie di aspirina per il mal di testa.Sta male.Sottoposta a visita medica,il dottore le dice che c’è un posto che fa al caso suo.La SIB,diagnosticatale di fronte a una madre inglobata nel mondo del puro apparire e disgustata da una figlia sessualmente promiscua,la catapulta al Claymore Hospital,lacerata da mille perché.Avete mai confuso un sogno con la realtà?Avete mai rubato qualcosa?Vi siete mai sentite tristi?Conosce le altre pazienti, fra cui la fragile e crudele Lisa,Angelina Jolie,migliore attrice non protagonista premiata con l'Oscar,il Golden Globe ,il Blockbuster Entertainment Award,la BFCA Award,nel 2000, e lo Screen Actors Guild Awards nel 1999.In quest’ambiente concentrazionario e claustrofobico,spicca Valerie Owens,infermiera attenta,comprensiva, che sa ascoltare e spingere le degenti a non morire tra quelle pareti asfittiche. Nell’epilogo, Winona Ryder, ormai riappropriatasi di sé stessa,le rinfaccia con veemenza la sua nevrosi.Susanna,sulla strada verso casa,con la forza del soliloquio finale,dimostra di essere uscita dal tunnel;durante l’internamento,infatti,ha analizzato i confini tra l'essere libera e l'essere rinchiusa, tra follia e sanità mentale,ora ha capito.Il libero arbitrio è indispensabile,ma,quando le sfumature che sollecitano il cuore si aggrovigliano e ostacolano la vita,si deve lanciare un fermo SOS.Chi riceve l’appello,però,deve privilegiare la funzione curativa a discapito di quella detentiva,infondere fiducia e sicurezza,escludere l'elettroshock,il coma insulinico e,soprattutto,la cloropromazina che stordisce e annienta.Cercare adeguati centri di Salute Mentale,aiutare a prendere coscienza dei propri meccanismi mentali,dei comportamenti,degli stati affettivi e,innanzitutto, dimostrargli che chi ama gli altri non può far loro del male, ma chi non ama sé stesso diventa un vero pericolo



Matilde, 58 anni, Caltanissetta (CL).




Bel film ....... ma l'Oscar l'hanno dato alla persona sbagliata

(8/10) Voto 8di 10

Winona ryder è eccezionale in questo film così toccante ed intenso eppure non l'hanno premiata. hanno premiato la jolie che a fare la parte della spericolata, della femme fatale un po' pazzerella è abituata. secondo me l'oscar avrebbe dato fiducia a winona ryder, una persona dal carattere fragile. che fastidio mi danno gli oscar non pienamente meritati. capisco che lo screen time non sempre conti, ma in questo caso direi che ha la sua importanza. conosco altri casi di academy awards non meritati: quello dato alla andrews per mary poppins a scapito di audrey hepburn e quello dato alla lange per blue sky a scapito della strepitosa interpretazione di jodie foster in nell. boh, continuiamo così a dare gli oscar a caso :( p.s: rip britanny murphy



Pierpaolo, 37 anni, Lido di Venezia (VE).




il riflesso di me stesso

(7/10) Voto 7di 10

diciamo che avendo avuto ank'io i problemi che hanno avuto daisy e la ragazza anoressica mi sono sentito un pò come loro ed ho capito che ank'io dovrei essere in una clinica anke se l'idea mi fa impazzire e nn ci voglio pensare..forte il personaggio di Lisa ma avrei preferito un apporfondimento psichiatrico più intenso su tutti i personaggi che nn c'è stato..anke la protagonista nn si capisce come abbia fatto a guarire...cmq quelle ragazze fumavano davvero troppo...ma proprio tutteeee...mamma mia!!!



Riccardo, 20 anni, Pavia (PV).




ok

(10/10) Voto 10di 10

Per chi sa di non avere un equilibrio indistruttibile...è così che ci si sente...



Elisabetta, 24 anni, Venafro (IS).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 27   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Sulla mia pelle | Miserere | Searching Eva | La famiglia Addams (NO 3D) | Dove bisogna stare | Marco Polo - Un anno tra i banchi di scuola | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Yesterday | Letizia Battaglia - Shooting the Mafia | Una Donna Fantastica | L'inganno perfetto (V.O.) | Aquile randagie | Il paradiso probabilmente (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | A Tor Bella Monaca non piove mai | Il Sindaco del Rione Sanità | Lou Von Salomé | L'immortale | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Un'altra vita - Mug | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Countdown | Il paradiso probabilmente | Citizen Rosi | The Irishman (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Nureyev - The White Crow | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Le verità (2017) | Una canzone per mio padre | Cetto c'è senzadubbiamente | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | 1938 - Diversi | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Antropocene - L'epoca umana | Vivere | Pepe Mujica, una vita suprema | Burning - L'Amore Brucia | Angeli del Sud | Sir - Cenerentola a Mumbai | Il ritratto negato | Martin Eden | Momenti di trascurabile felicità | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Aspromonte - La terra degli ultimi | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | I due Papi | L'ufficiale e la spia | E Poi c'è Katherine | Downton Abbey | Il gioco delle coppie | Midway | Parasite (V.O.) | Un Giorno di Pioggia a New York | Zombieland - Doppio Colpo | Un sogno per papà | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | La paranza dei bambini | Nati 2 volte | Stanlio e Ollio | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il mistero Henri Pick | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Le Mans '66 - La grande sfida | I Figli del Fiume Giallo | Sole | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Cena con delitto - Knives Out | BlacKkKlansman | Sono Solo Fantasmi | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | Il Pianeta In Mare | Vasco Non Stop Live 018+019 | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | Psicomagia - Un'arte per guarire | Storia di un Matrimonio | L'età giovane | Frida. Viva la vida | Arrivederci Professore | I Goonies | La donna che visse due volte (V.O.) | La mafia non è più quella di una volta | Parasite | Joker (V.O.) | Medea | La Scomparsa di mia Madre | L'alfabeto di Peter Greenaway | L'inganno perfetto | Joker | Io, Leonardo | Grazie a Dio | Freaks | Come se non ci fosse un domani | Eldorado | Fulci for fake | I due Papi (V.O.) | Ploi | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Storia di un Matrimonio (V.O.) | La Belle Époque | Il giorno più bello del mondo | Yuli - Danza e libertà | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Qualcosa di meraviglioso | Le verità | The Bra - Il reggipetto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2018), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: