FilmUP.com > Opinioni > La ragazza sul ponte
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La ragazza sul ponte

Opinioni presenti: 22
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Emozionante!

(9/10) Voto 9di 10

Film suggestivo che mi ha piacevolmente stupito per le atmosfere oniriche e per la grande interpretazione dei due protagonisti.



Davide, 30 anni, Verbania.




Per gli amanti dell'atmosfere del passato

(9/10) Voto 9di 10

Ho visto questo film per caso e devo dire che è molto piu' bello di quello che mi aspettassi. Il film è davvero perfetto: musiche, costumi, fotografia, è un vero peccato che non sia stato reclamizzato. Auteil è davvero un grande attore e in questo film ne contiua a dare riprova...



Beatrice, 31 anni, Milano.




la fortuna dell'amore vero

(10/10) Voto 10di 10

E' il mio film preferito....l'ho visto centinaia di volte e adoro pensare all'amore che unisce e cancella la sfortuna e le tristezze...............



Paola, 26 anni, Napoli (NA).




Una favola a doppio taglio

(8/10) Voto 8di 10

Adele, stanca di una vita segnata dalla sfortuna e dalle delusioni, sta per gettarsi da un ponte sulla Senna quando una voce dal buio la blocca “Vedo una ragazza che sta per commettere un errore”. E’ l’inizio di un incrocio di destini, fatalità e fortuna, nonché della riscoperta del valore della vita e dell’altro. Adele, sul punto di mettere fine alla propria esistenza, si vede invece proiettata in un universo nuovo, insperato, le porte giuste sembrano schiudersi davanti a lei senza fatica. Diventa infatti l’assistente di Gabor, affascinante lanciatore di coltelli che recluta bersagli tra donne che non si aspettano più nulla dalla vita, che non hanno più niente da perdere. Una favola sottile e moderna, con tutti gli elementi propri del genere (magia, eroe ed eroina, amore travagliato ed happy end surreale) ma che non scade mai nel banale, conservando intensità dalla prima scena all’ultima. La favola che ogni ragazza desidererebbe per se stessa, in tanti momenti di fragilità in cui ci poniamo, metaforicamente, sulla sponda del nostro ponte. Una svolta improvvisa, nuove prospettive, e la sensazione dell’essere finalmente il complementare di qualcuno: non solo Adele si sarebbe arresa senza Gabor, anche egli senza lei perde tutte le proprie capacità di lanciatore, con un’altra assistente il numero fallisce clamorosamente. Tanto che a fine film la situazione iniziale si ribalta: l’artista vende i coltelli, abbandona la carriera, si ritrova a sua volta al di là del parapetto del ponte. La banconota spezzata non vale nulla, i dadi non vincono senza l’affiatamento dei due. La fortuna si costruisce, ma bisogna mettere in gioco se stessi. Mentre i coltelli affilati disegnano la figura della ragazza dietro il lenzuolo, ogni lancio lascia col fiato sospeso: la paura si mischia al piacere, la tensione alla tentazione. Come nella vita, dove ogni svolta fa tremare, trasalire, ma è anche affascinante e inevitabile. E’ un gioco pericoloso, ma bisogna giocarlo per non ritrovarsi a fissare l’acqua sotto il ponte. L’uso della pellicola in bianco e nero conferisce ancora più intensità alle scene, nonché riesce a penetrare in profondità nell’umanità dei protagonisti dell’universo dei circhi e dei lustrini, che siamo soliti abbinare a colori sgargianti e maschere di trucco. Una luce speciale avvolge poi i personaggi dall’inizio alla fine, conferendogli un’aura magica propria della dimensione favolistica.



kla!, 19 anni, Milano (MI).




chi porterà via i miei sogni?

(9/10) Voto 9di 10

molto poetico e ben fatto, splendido il bianco e nero. Una curiosità : la canzone che ricorre spesso è di marianne faithfull e si intitola "who will take my dreams away".



Silvia, 25 anni, Palermo.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 5   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Don Chisciotte - ROH 18/19 | Green book (V.O.) | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | The Lego Movie (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Green book | Un valzer tra gli scaffali | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Leonardo - Cinquecento | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Il testimone invisibile | Il Cigno Nero | The Upside | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Black Panther (NO 3D) | Opera senza autore | Quello che veramente importa | La paranza dei bambini | Alita: Angelo della battaglia | Ricomincio da me | Il Corriere - The Mule | Mamma + Mamma | Land | Glass | L'albero del vicino | Parlami di te | L'agenzia dei bugiardi | La vita in un attimo | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Compromessi sposi | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Modalità aereo | Otto e mezzo | Vice - L'uomo nell'ombra | Old Man & the Gun | Se la strada potesse parlare | Una notte di 12 anni | Tonya | A si biri | Santiago, Italia | Chi scriverà la nostra storia | Sogno di una notte di mezza estate | La Befana vien di notte | Mountain | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura | Parlami di me | Ella & John - The Leisure Seeker | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Il mio Capolavoro | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Un sogno chiamato Florida | Un giorno all'improvviso | Remi | La ciociara | Aquaman (NO 3D) | Un'Avventura | Il primo re | Un marito a metà | La bicicletta verde | 10 giorni senza mamma | Colette | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Creed II | Ben Is Back | BlacKkKlansman | Bright Star | Il gioco delle coppie | La favorita (V.O.) | Cold war (V.O.) | Roma (V.O.) | Westwood: Punk, Icon, Activist | Troppa grazia | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Il padre | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Copia originale | Non ci resta che il crimine | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'uomo dal cuore di ferro | Un uomo tranquillo (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | La donna elettrica | Il professore cambia scuola | 9 dita | L'esorcismo di Hannah Grace | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | Un uomo tranquillo | Maria, Regina di Scozia | Capri-Revolution | Suburra | Roma | Copia originale (V.O.) | A Star Is Born | La favorita | Le nostre battaglie | Hereditary - Le radici del male | Gravity (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il prigioniero coreano | Mia e il Leone Bianco | Copperman | Parlami di te (V.O.) | Ti presento Sofia | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | L'ingrediente segreto | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Nelle tue mani | Cold war | Conta su di me | Il gioco delle coppie (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: