FilmUP.com > Opinioni > Febbre da cavallo - La mandrakata
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Febbre da cavallo - La mandrakata

Opinioni presenti: 44
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



film per chi ama il mondo dell' ippica

(7/10) Voto 7di 10

Per chi ama il mondo delle scommesse ippiche, e' un film comico assolutamente da non perdere anche se il " febbre da cavallo " di 30 anni fa e' la vera opera in tutti sensi. Questa mandrakata e' riuscita bene pero' non si potra' mai paragonare al primo film in cui Proietti e Montesano con la loro gioventu' e con un mitico Carotenuto buon' anima a lui che ci hanno fatto morire da ridere. febbre da cavolo 1976 10 e lode senza alcun dubbio sta' mandrakata merita un 7 anche se striminsito



Danilo, 27 anni, Monreale (PA).




Ce semo tutti a pomà!!!!

(10/10) Voto 10di 10

Geniale rappresentazione della superficialità umana dove il disimpegno e la voglia di fare comunella e di arrampicarsi per vincere trova la sua sublime esaltazione, con un Proietti in grande spolvero(mitica resta la scena della contravvenzione!)ed un Montesano mai così calzante nella parte, un Carotenuto superlativo(caratterista strepitoso!), per non dimenticare poi Felice ed Adolfo Celi che danno un apporto determinante a queste scorribande in cui la sconfitta è complementare all'opera compiuta (forse solo un interista come me è in grado di intercettare in pieno il gusto masochista dela scommessa che soltanto tre volte passa nel film). Che dire di più è il trionfo del maschilismo ma quello buono genuino dove la donna ben interpretata da una splendida Spak è messa in secondo piano a cospetto di una corsa di Cavalli anche il giorno del matrimonio. La genialità sta proprio nel non aver scelto lo sport per antonomasia del maschio italico ovvero il calcio non sarebbe stata la stessa cosa. I protagonisti sono dei perdenti che cedono per una volta alla vittoria ho detto bene cedono perchè soltanto un cedimento è consentito a chi ha scelto di vivere così sul filo del rasoio in affanno, compiaciuto del proprio stile di vita. Insomma tutti gli ingredienti di un' opera d'arte bravo Steno, peccato che i figli i fratelli Vanzina non siano riusciti a raccogliere il testimone.



Francesco, 31 anni, Taranto (TA).




Accidenti

(8/10) Voto 8di 10

Accidenti mi chiedo se e' poi così tanto difficile fare un film comico...questo e' il prototipo della comicita' all'italiana con bravi attori, una buona regia e scene esilaranti. Sono 2 i casi o adesso manca la professionalità (di attori o registi) oppure mancano le idee...mah! Comunque il film lo consiglio a tutti una piccola chicca di quel grande regista che e' stato Steno. Una menzione particolare a Gigi Proietti che per un attimo abbandona i suoi "ruoli" teatrali per calarsi in un personaggio azzeccatissimo, un vero "mattatore".



Massimo, 37 anni, Treviso.




Tristissimo, privo di idee, inutile

(1/10) Voto 1di 10

Niente a che vedere col primo. Le mandrakate sono scherzi a cui non abboccherebbe nemmeno un malato di mente. Buchi di sceneggiatura... personaggi messi lì solo per amicizia con Carlo Vanzina... Montesano infilato dentro solo all'ultimo con l'idiota gag dell'Australia. Quel poco di divertente che c'é sarebbe divertente se solo non fosse gia' stato raccontato nel primo... il resto è niente.



Luciano, 32 anni, Torino (TO).




Non inferiore al primo

(8/10) Voto 8di 10

Sebbene molte scene del primo storico Febbre da cavallo vengono riproposte in questa pellicola.Il film non è assolutamente da considerarsi una copia anzi. Forse offre qualche spunto ironico in meno per via della mancanza di Montesano, il quale compare soltanto per poche scene, ma il complesso è più che buono



Andrea, 16 anni, Roma.





Sfoglia indietro   pagina 2 di 9   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Strange But True | Angry Birds - Il Film | Grandi bugie tra amici | Tutta un'altra vita | Lan xin da ju yuan | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Genitori quasi perfetti | Baby Gang | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Million Dollar Baby | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Il Signor Diavolo | It - Capitolo uno | Mountain | Rambo V: Last Blood | Martin Eden | Burning - L'Amore Brucia | Effetto Domino | Ema | Chiara Ferragni - Unposted | L'ultimo spettacolo | Enter the Void | Dolor y Gloria | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Selfie | Easy rider - Liberta' e paura | Aladdin (NO 3D) | Nureyev - The White Crow | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Per un pugno di dollari | Il Re Leone (NO 3D) | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Il Regno (V.O.) | Eat local - A cena coi vampiri | Serenity - L'isola dell'inganno | It - Capitolo due | Aspettando la Bardot | Apocalypto | La fattoria dei nostri sogni | Van Gogh e il Giappone | Toy Story 4 (NO 3D) | Gordon & Paddy | Don't Blink - Robert Frank | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il Re Leone (V.O.) | Be happy - La mindfulness a scuola | Birba - Micio combinaguai | Tutta la vita davanti | Dilili a Parigi | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Il giardino delle delizie | Il Re Leone | Sulla mia pelle | C'era una volta...a Hollywood | A spasso con Willy | Ladri di biciclette | I migliori anni della nostra vita | Il Mostro di St. Pauli | Tesnota | Vox Lux | A Herdade | Selfie di famiglia | L'ospite | Il traditore | Antropocene - L'epoca umana | Il Regno | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Mio fratello rincorre i dinosauri | Alla corte di Ruth - RBG | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Tolkien | Il colpo del cane | Mademoiselle | La mafia non è più quella di una volta | E Poi c'è Katherine | The Rider - il sogno di un cowboy | 5 è il numero perfetto | C'era una volta il Principe Azzurro | Oro verde - C'era una volta in Colombia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Dora e la città perduta (2019), un film di James Bobin con Madelyn Miranda, Dee Bradley Baker, Malachi Barton.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: