FilmUP.com > Opinioni > Arca Russa
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Arca Russa

Opinioni presenti: 18
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Tentativo ambizioso, forse troppo

(1/10) Voto 1di 10

E' un esperimento. Si tenta qualcosa di mai visto: un'unica sequenza senza montaggio. Ma si sa che tutti gli esperimenti possono essere soggetti a fallimento, talvolta anche clamoroso. In casi come questo infatti, nei quali la sperimentazione è portata all'estremo si rischia di cadere sotto il peso dell'esagerazione. Ed è quello che accade a questo film. C'è da dire che è sicuramente interessante vedere come il regista riesce ad ovviare alla mancanza del montaggio talvolta in modo egregio e come comunque, si riescano ad ottenere un'ottima scenografia e un'ottima fotografia, che di norma vengono adattate di volta in volta alla sequenza girata. Però, quello che vuole essere uno spettacolare viaggio nella Russia degli ultimi due secoli e mezzo finisce per fallire a causa di una sceneggiatura un po' ridicola ed esageratamente simbolica e, come già detto, per la mancanza di montaggio. Infatti la storia vista dagli occhi di un solo personaggio invisibile risulta stucchevole e inverosimile, in senso cinematografico, mentre la presenza del diplomatico francese è talvolta imbarazzante per la sua ridicolaggine. Inoltre la mancanza di montaggio si sente: certe scene sono davvero ben orchestrate, come quella del ballo, ma risulta chiaro, ad occhi anche poco esperti, che manca qualcosa. Infatti proprio grazie a questa assenza si capisce che nel cinema, se una sequenza vive spesso degli ottimi movimenti di camera, un film deve vivere anche del montaggio e di quella manipolazione del tempo e dello spazio insita in esso. Si capisce forse che negare al cinema una caratteristica così importante finisce per menomarlo. In conclusione, si tratta di un progetto molto ambizioso, forse troppo, che finisce per negare il cinema. Elogiarlo solo per la trovata del piano sequenza sembra proprio eccessivo poiche non è un'idea originale, ma neanche poi tanto, a fare grande un film. Bisogna anche rendersi conto della sua realizzabilità. Ciò detto... Sokurov ha tentato, ma non vuol dire che domani qualcuno non possa riuscire dove lui ha fallito.



Emanuele, 23 anni, Bologna (BO).




Smettetela di fare i buongustai...

(1/10) Voto 1di 10

Sicuramente il peggior film visto nella mia vita. Il classico film "diverso" per i diversi. Due ore di noia mortale. Insostenibile, al limite della presa in giro. Purtroppo lo zero non c'è.



Angelo, 45 anni, Torino (TO).




Rarità

(10/10) Voto 10di 10

Un unico piano sequenza per costruire una grande riflessione sulla russia degli ultimi secoli.un film imbevuto di una sorta d realismo magico tra documentario e atmosfere dolcemente surreali ...una sintassi che nega per scelta il prima ed il dopo trovando amalgama e coerenza nell'idea dello sgualciare il tempo,nel rappresentare il presente in tutto il suo "esser qui". una delicatezza del filmare perfettamente incastonata nella raffinatezza del filmato,un viaggio tra ambienti traboccanti di genio umano...il sussulto alla vista di canova,le mani dei santi petro e paolo mentre la musica di glinka scandisce l'assuefazione degli sguardi abbagliati dal contatto visivo cone una bellezza così accecante.film bellissimo



Rosario, 21 anni, S.agata (ME).




Geniale

(8/10) Voto 8di 10

Hermitage, san pietroburgo, 1700 una bella disputa sapiente ed ironica sulla storia di madre russia. dico che è geniale perchè è girato in un unica sequenza, non esiste montaggio (...), un lavoro appasionato e sperimentale un film che andrebbe visto.



Vanni, 50 anni, Firenze (FI).




Raffinato

(8/10) Voto 8di 10

L'ho trovato semplicemente meraviglioso. Lento sì ma avvincente. Mi stupisce che si possa dire di quest'opera "si sente la necessità di qualche sforbiciata in sede di montaggio". Al contrario avevo iniziato a vederlo per curiosare nelle prime scene. Poi non sono riuscito a staccarmi e ho dovuto berlo tutto, e penso che presto lo rivedò, perché è il classico film da rivisitare in tempi brevi almeno due/tre volte. Rimane il mistero su chi sia l'ospite straniero, l'europe, e soprattutto su chi sia l'invisibile Russo catapultato nel 19° secolo che lo segue. Ma questo è il trucco dello sceneggiatore per creare mistero, impreziosito da un'altra caratteristica rende il tutto inimitabile : il lunghissimo piano sequenza, praticamente ininterrotto dal primo all'ultimo fotogramma. E non è solo un film sul difficilie rapporto Europa/Russia raccontato in una lunga passeggiata all'interno dell'Ermitage. Nella realtà dei fatti c'è talmente tanta bellezza e arte nel ritratto che viene proposto del museo e delle opere che contiene che non si può non uscirne con un senso di arricchimento profondo. Per chi non ha avuto la fortuna di vedere l'Ermitage (io purtroppo fra quelli) è una occasione irripetibile.



Valerio, 39 anni, Roma.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Soldado | A Star Is Born (V.O.) | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Il settimo sigillo | The Square | Stronger - Io sono più forte | Euforia | La fuitina sbagliata | Senza lasciare traccia (2016) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Loro 2 | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | First Man - Il primo uomo | Il giovane Karl Marx | The Happy Prince | La ragazza dei tulipani | Tutti lo sanno (V.O.) | L'Intrepido | La melodie | Petit Paysan - Un eroe singolare | Estate 1993 (V.O.) | La profezia dell'armadillo | Papa Francesco - Un uomo di parola | Al massimo ribasso | Halloween | L'ora più buia | La verità, vi spiego, sull'amore | BlacKkKlansman | Ella & John - The Leisure Seeker | La vita è facile ad occhi chiusi (V.O.) | I Villani | Achille Tarallo | Animali Fantastici e Dove Trovarli | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Zanna Bianca (NO 3D) | Il potere dei soldi | Venom (NO 3D) | Disobedience | Bernini | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | L'Amore secondo Isabelle | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Overlord | La stanza delle meraviglie | Il complicato mondo di Nathalie | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Transfert | Red Land (Rosso Istria) | Quello che so di lei | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Angel face | Lucky | A Quiet Passion | La terra dell'abbastanza | Le ereditiere | A Star Is Born | La donna dello scrittore | Girl (V.O.) | Resta con me | Mary Shelley - Un amore immortale | Lazzaro Felice | Rocco Tiene Tu Nombre | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Mustang | Io sono Li | Notti magiche | Johnny English colpisce ancora | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Dogman | Nureyev | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Bogside Story | Ti Porto Io | Nureyev (V.O.) | Millennium - Quello che non uccide | Uno di famiglia | Mamma mia! Ci risiamo | Un piccolo favore | Senza lasciare traccia | The Reunion | Up&Down - Un film normale | Quello che non so di lei | Universitari - Molto più che amici | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Visages villages | Detroit | L'atelier | Styx | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Una storia senza nome | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Caro diario | Un Affare di Famiglia | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Tutti in piedi | In guerra (V.O.) | 7 sconosciuti a El Royale | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Sembra mio figlio | Menocchio | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Zen sul ghiaccio sottile | In guerra | The Wife - Vivere nell'ombra | Tutti lo sanno | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Il ragazzo più felice del mondo | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Zombie contro Zombie | Cosa fai a Capodanno? | Hell Fest | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Lady Bird | La Settima Musa | Resta con me (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Non è un paese per giovani | L'incredibile viaggio del Fachiro | Il mistero della casa del tempo | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Summer | Youtopia | Sulla mia pelle | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | La Casa dei Libri | Ammore e malavita | Come vincere la guerra | Il bene mio | Ti presento Sofia | Senza lasciare traccia (V.O.) | Qualcosa nell'aria | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Conversazione su Tiresia | Gotti - Il primo padrino | The Children Act - Il verdetto | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Il filo nascosto | Il presidente | Malerba | Zombi | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Alla salute | L'albero dei frutti selvatici | Don't Worry | Widows - Eredità criminale | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Tonya | #Ops - L'Evento | Venezia 68 | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Otzi e il mistero del tempo | L'affido - Una storia di violenza | Benvenuti a casa mia | Renzo Piano: l'architetto della luce | Respiri | Loving Vincent |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Conta su di me (2017), un film di Marc Rothemund con Elyas M’Barek, Philip Noah Schwarz, Nadine Wrietz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: