FilmUP.com > Opinioni > Arca Russa
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Arca Russa

Opinioni presenti: 18
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Tentativo ambizioso, forse troppo

(1/10) Voto 1di 10

E' un esperimento. Si tenta qualcosa di mai visto: un'unica sequenza senza montaggio. Ma si sa che tutti gli esperimenti possono essere soggetti a fallimento, talvolta anche clamoroso. In casi come questo infatti, nei quali la sperimentazione è portata all'estremo si rischia di cadere sotto il peso dell'esagerazione. Ed è quello che accade a questo film. C'è da dire che è sicuramente interessante vedere come il regista riesce ad ovviare alla mancanza del montaggio talvolta in modo egregio e come comunque, si riescano ad ottenere un'ottima scenografia e un'ottima fotografia, che di norma vengono adattate di volta in volta alla sequenza girata. Però, quello che vuole essere uno spettacolare viaggio nella Russia degli ultimi due secoli e mezzo finisce per fallire a causa di una sceneggiatura un po' ridicola ed esageratamente simbolica e, come già detto, per la mancanza di montaggio. Infatti la storia vista dagli occhi di un solo personaggio invisibile risulta stucchevole e inverosimile, in senso cinematografico, mentre la presenza del diplomatico francese è talvolta imbarazzante per la sua ridicolaggine. Inoltre la mancanza di montaggio si sente: certe scene sono davvero ben orchestrate, come quella del ballo, ma risulta chiaro, ad occhi anche poco esperti, che manca qualcosa. Infatti proprio grazie a questa assenza si capisce che nel cinema, se una sequenza vive spesso degli ottimi movimenti di camera, un film deve vivere anche del montaggio e di quella manipolazione del tempo e dello spazio insita in esso. Si capisce forse che negare al cinema una caratteristica così importante finisce per menomarlo. In conclusione, si tratta di un progetto molto ambizioso, forse troppo, che finisce per negare il cinema. Elogiarlo solo per la trovata del piano sequenza sembra proprio eccessivo poiche non è un'idea originale, ma neanche poi tanto, a fare grande un film. Bisogna anche rendersi conto della sua realizzabilità. Ciò detto... Sokurov ha tentato, ma non vuol dire che domani qualcuno non possa riuscire dove lui ha fallito.



Emanuele, 23 anni, Bologna (BO).




Smettetela di fare i buongustai...

(1/10) Voto 1di 10

Sicuramente il peggior film visto nella mia vita. Il classico film "diverso" per i diversi. Due ore di noia mortale. Insostenibile, al limite della presa in giro. Purtroppo lo zero non c'è.



Angelo, 45 anni, Torino (TO).




Rarità

(10/10) Voto 10di 10

Un unico piano sequenza per costruire una grande riflessione sulla russia degli ultimi secoli.un film imbevuto di una sorta d realismo magico tra documentario e atmosfere dolcemente surreali ...una sintassi che nega per scelta il prima ed il dopo trovando amalgama e coerenza nell'idea dello sgualciare il tempo,nel rappresentare il presente in tutto il suo "esser qui". una delicatezza del filmare perfettamente incastonata nella raffinatezza del filmato,un viaggio tra ambienti traboccanti di genio umano...il sussulto alla vista di canova,le mani dei santi petro e paolo mentre la musica di glinka scandisce l'assuefazione degli sguardi abbagliati dal contatto visivo cone una bellezza così accecante.film bellissimo



Rosario, 21 anni, S.agata (ME).




Geniale

(8/10) Voto 8di 10

Hermitage, san pietroburgo, 1700 una bella disputa sapiente ed ironica sulla storia di madre russia. dico che è geniale perchè è girato in un unica sequenza, non esiste montaggio (...), un lavoro appasionato e sperimentale un film che andrebbe visto.



Vanni, 50 anni, Firenze (FI).




Raffinato

(8/10) Voto 8di 10

L'ho trovato semplicemente meraviglioso. Lento sì ma avvincente. Mi stupisce che si possa dire di quest'opera "si sente la necessità di qualche sforbiciata in sede di montaggio". Al contrario avevo iniziato a vederlo per curiosare nelle prime scene. Poi non sono riuscito a staccarmi e ho dovuto berlo tutto, e penso che presto lo rivedò, perché è il classico film da rivisitare in tempi brevi almeno due/tre volte. Rimane il mistero su chi sia l'ospite straniero, l'europe, e soprattutto su chi sia l'invisibile Russo catapultato nel 19° secolo che lo segue. Ma questo è il trucco dello sceneggiatore per creare mistero, impreziosito da un'altra caratteristica rende il tutto inimitabile : il lunghissimo piano sequenza, praticamente ininterrotto dal primo all'ultimo fotogramma. E non è solo un film sul difficilie rapporto Europa/Russia raccontato in una lunga passeggiata all'interno dell'Ermitage. Nella realtà dei fatti c'è talmente tanta bellezza e arte nel ritratto che viene proposto del museo e delle opere che contiene che non si può non uscirne con un senso di arricchimento profondo. Per chi non ha avuto la fortuna di vedere l'Ermitage (io purtroppo fra quelli) è una occasione irripetibile.



Valerio, 39 anni, Roma.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Maria, Regina di Scozia | Vivere | It - Capitolo due | Yesterday | Ad Astra | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Tuttapposto | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | La Scomparsa di mia Madre | E Poi c'è Katherine | Il Re Leone (NO 3D) | Jackie Brown | Il grande spirito | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Rambo: Last Blood | Non succede, ma se succede... | Hole - L'Abisso | Psicomagia - Un'arte per guarire | Mademoiselle | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Wonder | Appena un minuto | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | C'era una volta...a Hollywood | I migliori anni della nostra vita | Tutta un'altra vita | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Il Pianeta In Mare | Martin Eden | Ad Astra (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | La fattoria dei nostri sogni | Gemini Man (NO 3D) | Drive me Home | Rosa | A spasso col panda | Gemini Man | L'uomo che volle vivere 120 anni | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Aquile randagie | Dolor y Gloria | Grandi bugie tra amici | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Serenity - L'isola dell'inganno | Dora e la città perduta | Cyrano mon amour | Lou Von Salomé | Burning - L'Amore Brucia | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Le verità (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Tolkien | Io, Leonardo | Il Segreto di una Famiglia | Ma cosa ci dice il cervello | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Blinded by the Light - Travolto dalla musica (V.O.) | Van Gogh e il Giappone | Il Sindaco del Rione Sanità | Boy Erased - Vite cancellate | Thanks! | Joker | Joker (V.O.) | Sulla mia pelle | Manta Ray | Mio fratello rincorre i dinosauri | Tolkien (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Le verità (2017) | Brave ragazze | Le verità | Il Piccolo Yeti | Il traditore | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Bentornato Presidente! | Apocalypse Now - Final Cut | Gemini Man (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Last Christmas (2019), un film di Paul Feig con Emilia Clarke, Emma Thompson, Michelle Yeoh.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: