FilmUP.com > Opinioni > Lontano dal Paradiso
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Lontano dal Paradiso

Opinioni presenti: 37
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Voto di media 7? Ma siete pazzi???

(10/10) Voto 10di 10

Per me è un capolavoro con un moore grande, eccezionale, colonna portante di un film dalla trama controcorrente (come già detto da qualcuno) e meritevole di lode! altro che media 7....voto 10 pieno! e il 10 lo meritano solo pochi film!



Nicola, 34 anni, Mestre (VE).




controcorrente

(10/10) Voto 10di 10

Non sono assolutamente d'accordo con tutto quel che ho letto su questo bellissimo film che rovescia tutti i luoghi comuni. La protagonista è bella, ammirata, inserita, apparentemente, nel contesto perbenista e asettico del periodo considerato dal regista. In questo quadro il primo colpo di scena è la scoperta dell'omosessualità del marito: secondo i canoni del "politicamnte corretto" ci aspetteremmo che la storia evolva nel senso della perseciuzione del diverso, che la vittima sia il marito, e invece no. L'omosessualità in se e per se non intacca il contesto: è invece lei, il suo non accettare coperture ipocrite a destare scandalo. Ecco allora il secondo colpo di scena:lei, la bianca, bella e apparentemente integrata, si lega al giardiniere nero; e anche quì ci si aspetta che la storia evolva verso un discorso sulla discriminazione razziale. E invece no. Mentre lei, così conformista all'apparenza, è disposta a mettersdi in gioco è proprio il giardiniere a tirarsi indietro vigliaccamente. Insomma, siamo negli anni '50 e tra l'omosessuale, il negro e la splendida bionda ottima padrona di casa e splendida mamma e lei, non i priomi due la vera vittima in questa storia: perchè? Perchè l'omosessuale e il negro non mettono in discussione l'ordine costituito, "stanno al loro posto", lei, invece, si. Non solo non sta al suo posto, ma si rifiuta di esercitare nei confronti dell'uno (il marito) e dell'altro (il giardiniere) la violenza del potere e trasgredisce al suo ruolo con quella che non saprei dcefinire altro che la sua "umanità". Non ho dimestichezza con la critica cinematografica, ma c'è qualcuno che può condividere con me questi spunti di riflessione e approfondirli?



Federichino, 52 anni, Paternò (CT).




Ma che film avete visto?

(3/10) Voto 3di 10

Uno dei film più pretenziosi che abbia mai visto. La storia è iper banale (la solita famiglia americana perfettina che nasconde un segreto), il ritmo è (forse volutamente) bassissimo e strisciante. Il tutto trasuda un'ipocrisia che poteva accettarsi da registi degli anni 50 ma non ai nostri tempi. Unico dato da salvare la grande fotografia. Una noia mortale.



Filippo, 30 anni, Pistoia.




davvero bello

(10/10) Voto 10di 10

..veramente un gran film..molto poco conosciuto ma meritevole di essere visto e apprezzato. Sicuramente particolarissimo nel suo genere, e anche nei modi in cui si avvicina ai temi trattati.. Di una levità narrativa sorprendente e soprattutto con un cast di attori degni di nota(Julianne Moore prima fra tutti riesce a emozionare con uno sguardo).. In conclusione davvero un gran film.. una scoperta imprevista. Un modo piacevolissimo di far fuoriuscire pensieri e brividi nell'arco di sole due ore.. Vedetelo.



Edoardo, 22 anni, Trieste.




..non sono d'accordo

(10/10) Voto 10di 10

Non mi trovate d'accordo con il 6.5 di media.per niente.Il film, dallo stile visivamente sontuoso, vuole ispirarsi al cinema anni '50 di Douglas Sirk, e ci riesce, dal momento che quest'intento ha la profonda motivazione di utilizzare il passato come specchio del Presente. Il film tocca temi che ai tempi di Sirk non sarebbe stato possibile sfiorare(diversità sessuale o amori interraziali), ma lo fa nel migliore dei modi..in modo trattenuto, comprimendo l'espressione delle emozioni, e rendendole per questo più struggenti. Musiche azzeccatissime e fotografia pastosa che va a sposare tutto il resto, per non soffermarci sul cast(Julianne Moore e Dennis Quaid in primis)sorprendente.. Vedetelo, se avete ancora qualche intima corda da smuovere..



Riccardo, 21 anni, Rieti.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 8   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pepe Mujica, una vita suprema | Non succede, ma se succede... (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Antropocene - L'epoca umana | Domani è un altro giorno | Tutti lo sanno | Ma cosa ci dice il cervello | It - Capitolo due | Solo cose belle | Dolor y Gloria | Arrivederci Professore | Il Pianeta In Mare | Le verità (V.O.) | At the Matinée | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Non ci resta che vincere (V.O.) | Ad Astra (V.O.) | Gemini Man | Roger Waters Us + Them | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Sir - Cenerentola a Mumbai | Mio fratello rincorre i dinosauri | Manta Ray (V.O.) | Virgin Mountain | C'era una volta...a Hollywood | Rambo: Last Blood | Psicomagia - Un'arte per guarire | Joker | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Le verità (2017) | L'uomo che volle vivere 120 anni | Weathering With You | 5 è il numero perfetto | Il traditore | La donna elettrica | Quel giorno d'estate | Momenti di trascurabile felicità | Mademoiselle | Yesterday | Fiore gemello | Appena un minuto | Gloria Bell | La Scomparsa di mia Madre | Serenity - L'isola dell'inganno | Apocalypse Now | A spasso col panda | Il Sindaco del Rione Sanità | Il Piccolo Yeti | Il professore e il pazzo | Nureyev - The White Crow | Bentornato Presidente! | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Burning - L'Amore Brucia | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | E Poi c'è Katherine | Cyrano mon amour | Io, Leonardo | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Tuttapposto | Il vizio della speranza | Brave ragazze | Gemini Man (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Effetto Domino | Thanks! | La mafia non è più quella di una volta | I migliori anni della nostra vita | Lou Von Salomé | Dora e la città perduta | Non succede, ma se succede... | Martin Eden | Nato a Xibet | Ti Porto Io | Zen sul ghiaccio sottile | Ad Astra | Hole - L'Abisso | Apocalypse Now - Final Cut | Gemini Man (V.O.) | Non si può morire ballando | Manta Ray | Il Re Leone (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | Vivere | Il Signor Diavolo | Cold war | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Rosa | Tolkien (V.O.) | Aquile randagie | The Rider - il sogno di un cowboy | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Drive me Home | Le verità | Tutta un'altra vita | La mafia uccide solo d'estate | Joker (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Sole è anche una Stella (2019), un film di Ry Russo-Young con Yara Shahidi, Anais Lee, Charles Melton.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: