FilmUP.com > Opinioni > Un borghese piccolo piccolo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Un borghese piccolo piccolo

Opinioni presenti: 11
Media Voto: Media Voto: 9.5 (9.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



grande grande grande Monicelli

(10/10) Voto 10di 10

Capita spesso di rivedere dopo tanti anni un film che ci era molto piaciuto e ritrovarsi delusi, di accorgersi che gli anni passati hanno tolto la bella vernice lucida che ricopriva l'opera per lasciare spazio solo a tanta ruggine. Beh! Non è questo il caso del "borghese piccolo piccolo" che a rivederlo oggi sembra più fresco che mai, con la sua solidissima sceneggiatura, il meraviglioso montaggio e la regia sublime. Mi è sembrato, rivedendolo, un film che anzi si è scrollato di dosso il fardello ideologico politico dell'italietta anni settanta per collocarsi tra le grandi opere di cinema "puro" insieme ai film di Hitchcock, di Truffaut e Bunuel. E' un grande piacere rivederlo, una meravigliosa scoperta se non si è ancora visto.



Manuel, 47 anni, ROMA (RM).




grande Sordi

(8/10) Voto 8di 10

Un Sordi poco conosciuto quello che lo vede interprete drammatico. A mio giudizio eccellente!!! Ciao



Mike, 38 anni, Gragnano (NA).




L'apoteosi del borghese portato elle estreme conseguenze

(9/10) Voto 9di 10

Con una durezza quasi insostenibile, Monicelli ci presenta un crudo ritratto del borghese medio, così piccolo di fronte ad una società che lo opprime e contemporaneamente apparente soddisfatto di quell'esistenza impregnata di una routine ripetitiva dove ogni giorno sembra l'esatta copia del precedente. L'unica preoccupazione di questo piccolo uomo non è tentare di cambiare la sua insipida vita, dato che ormai è subentrata la rassegnazione, ma quella di evitare che all'adorato figlio tocchi la stessa sorte. Vuole tenere suo figlio lontano dalla mediocrità di una vita asservita al potente e far si che vada in alto e fa davvero di tutto in una prima parte comica, impregnata però di quella tragicità tipica di molti film di Sordi che sembra ripresa direttamene da Pirandello. Ma tutto cambia e il semplice borghese si trasforma in un angelo vendicatore. La morte del figlio, avvenuta per mano di un delinquentello, scatena la furia repressa del borghese portandolo alle estreme conseguenze: sequestra il giovane e lo tortura fino ad ucciderlo. Ma ormai niente è più come prima, egli ha smesso per sempre di vestire i panni del piccolo borghese, ha smesso di vivere una vita asservita alla presunzione del più forte e lui, da docile agnello diventa lupo, come ci mostra l'angosciante finale. Il grande Albertone conferma che il suo smisurato talento va parecchio al di là della comicità, in grado di regalarci questa magistrale performance drammatica che sicuramente rimarrà nella storia.



Francesca, 18 anni, Siracusa.




magnifico

(10/10) Voto 10di 10

questo film dimostra che alberto sordi è un mito...mi è piaciuto un sacco anche se è un pò pesante quando lui si volta e trova suo figlio morto..........



Silvia, 23 anni, Roma (RM).




ottimo

(10/10) Voto 10di 10

L'ho rivisto qualche giorno fa: uno spettacolo! Come ha scritto qualcun'altro: da proiettare nelle scuole. Una rappresentazione spietata ma purtroppo vera della piccola borghesia (presa nel complesso) di questo paese: in gran parte ignorante (scarsissime le letture) e perciò manipolabile da una televisione costruita ad hoc, forte con i deboli (vedi crudissima scena simbolo iniziale del pesce a cui rompono la testa) e debole con i forti/ricchi, classe cui aspira ad appartenere o si illude di appartenere pur essendo, quanto a reddito, assolutamente sovrapponibile al proletariato...egoista e perbenista, sul consenso della quale, in virtù di quanto detto sopra, il fascismo ha costruito le sue fortune...ecc... Un affresco indimenticabile in cui la morte del figlio di Albertone è solo un pretesto..



Francoeciccio, 12 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 3   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Come ti divento bella! | Bogside Story | Revenge | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | A Quiet Passion | La Settima Musa | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Sulla mia pelle | Le Fidèle | Lola + Jeremy | Ride | Dog Days | Mission: Impossible - Rogue Nation | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Resta con me | Teen Titans Go! Il film | La terra dell'abbastanza | Padre | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Nico, 1988 | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Saremo giovani e bellissimi | Slender Man | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Diva! | Cento anni | Loro | Dogman | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Il sacrificio del cervo sacro | La ragazza dei tulipani | L'albero del vicino | Bolgia totale | Papillon | Il Club dei 27 | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Gotti - Il primo padrino | Estate 1993 | Dark Crimes | Un amore così grande | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Sembra mio figlio | Parigi a Piedi Nudi | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Beate | Quanto basta | The Equalizer 2 - Senza perdono | Visages villages (V.O.) | Asino vola | Boxe Capitale | The Nun: La Vocazione del Male | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Tully | Il maestro di violino | La profezia dell'armadillo | Gli Incredibili 2 | Genesis 2.0 (V.O.) | Un figlio all'improvviso | The Lone Ranger (NO 3D) | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Toro scatenato | Tonya | Mamma mia! Ci risiamo | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Hotel Gagarin | Una storia senza nome | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | L'isola dei cani (V.O.) | La melodie | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | New York Academy - Freedance | L'inganno | La stanza delle meraviglie | La Banda Grossi | A Star Is Born | La Casa Sul Mare | Transfert | The Space in Between: Marina Abramovic and Brazil | Loveless | Don't Worry | Mary Shelley - Un amore immortale | Non-Fiction | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Piazza Vittorio | 12 Soldiers | Un Affare di Famiglia | Van Gogh - At Eternity's Gate | L'isola dei cani | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Lucky | Toro scatenato (V.O.) | Un marito a metà | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | 1945 | Tito e gli Alieni | Gotti - Il primo padrino (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Contro l'ordine divino (2017), un film di Petra Biondina Volpe con Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: