FilmUP.com > Opinioni > Un borghese piccolo piccolo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Un borghese piccolo piccolo

Opinioni presenti: 11
Media Voto: Media Voto: 9.5 (9.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



grande grande grande Monicelli

(10/10) Voto 10di 10

Capita spesso di rivedere dopo tanti anni un film che ci era molto piaciuto e ritrovarsi delusi, di accorgersi che gli anni passati hanno tolto la bella vernice lucida che ricopriva l'opera per lasciare spazio solo a tanta ruggine. Beh! Non è questo il caso del "borghese piccolo piccolo" che a rivederlo oggi sembra più fresco che mai, con la sua solidissima sceneggiatura, il meraviglioso montaggio e la regia sublime. Mi è sembrato, rivedendolo, un film che anzi si è scrollato di dosso il fardello ideologico politico dell'italietta anni settanta per collocarsi tra le grandi opere di cinema "puro" insieme ai film di Hitchcock, di Truffaut e Bunuel. E' un grande piacere rivederlo, una meravigliosa scoperta se non si è ancora visto.



Manuel, 47 anni, ROMA (RM).




grande Sordi

(8/10) Voto 8di 10

Un Sordi poco conosciuto quello che lo vede interprete drammatico. A mio giudizio eccellente!!! Ciao



Mike, 38 anni, Gragnano (NA).




L'apoteosi del borghese portato elle estreme conseguenze

(9/10) Voto 9di 10

Con una durezza quasi insostenibile, Monicelli ci presenta un crudo ritratto del borghese medio, così piccolo di fronte ad una società che lo opprime e contemporaneamente apparente soddisfatto di quell'esistenza impregnata di una routine ripetitiva dove ogni giorno sembra l'esatta copia del precedente. L'unica preoccupazione di questo piccolo uomo non è tentare di cambiare la sua insipida vita, dato che ormai è subentrata la rassegnazione, ma quella di evitare che all'adorato figlio tocchi la stessa sorte. Vuole tenere suo figlio lontano dalla mediocrità di una vita asservita al potente e far si che vada in alto e fa davvero di tutto in una prima parte comica, impregnata però di quella tragicità tipica di molti film di Sordi che sembra ripresa direttamene da Pirandello. Ma tutto cambia e il semplice borghese si trasforma in un angelo vendicatore. La morte del figlio, avvenuta per mano di un delinquentello, scatena la furia repressa del borghese portandolo alle estreme conseguenze: sequestra il giovane e lo tortura fino ad ucciderlo. Ma ormai niente è più come prima, egli ha smesso per sempre di vestire i panni del piccolo borghese, ha smesso di vivere una vita asservita alla presunzione del più forte e lui, da docile agnello diventa lupo, come ci mostra l'angosciante finale. Il grande Albertone conferma che il suo smisurato talento va parecchio al di là della comicità, in grado di regalarci questa magistrale performance drammatica che sicuramente rimarrà nella storia.



Francesca, 18 anni, Siracusa.




magnifico

(10/10) Voto 10di 10

questo film dimostra che alberto sordi è un mito...mi è piaciuto un sacco anche se è un pò pesante quando lui si volta e trova suo figlio morto..........



Silvia, 23 anni, Roma (RM).




ottimo

(10/10) Voto 10di 10

L'ho rivisto qualche giorno fa: uno spettacolo! Come ha scritto qualcun'altro: da proiettare nelle scuole. Una rappresentazione spietata ma purtroppo vera della piccola borghesia (presa nel complesso) di questo paese: in gran parte ignorante (scarsissime le letture) e perciò manipolabile da una televisione costruita ad hoc, forte con i deboli (vedi crudissima scena simbolo iniziale del pesce a cui rompono la testa) e debole con i forti/ricchi, classe cui aspira ad appartenere o si illude di appartenere pur essendo, quanto a reddito, assolutamente sovrapponibile al proletariato...egoista e perbenista, sul consenso della quale, in virtù di quanto detto sopra, il fascismo ha costruito le sue fortune...ecc... Un affresco indimenticabile in cui la morte del figlio di Albertone è solo un pretesto..



Francoeciccio, 12 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 3   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mary Poppins | Kedi - La Città dei Gatti | Cold war | Ora e sempre riprendiamoci la vita | La favorita (V.O.) | Nelle tue mani | Suspiria (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | La paranza dei bambini | 10 giorni senza mamma | Don Chisciotte - ROH 18/19 | L'agenzia dei bugiardi | Una notte di 12 anni | Mia e il Leone Bianco | Green book (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il filo nascosto | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Il testimone invisibile | Ti presento Sofia | Bohemian Rhapsody | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Un valzer tra gli scaffali | La favorita | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Alita: Angelo della battaglia | Un'Avventura | Green book | The Gandhi Murder | Roma (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | The Children Act - Il verdetto | I nomi del signor Sulcic | Le nostre battaglie | Il ritorno di Mary Poppins | Ex-Otago - Siamo come Genova | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Bumblebee (NO 3D) | Se la strada potesse parlare | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | La vita in un attimo | Old Man & the Gun | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il primo re | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il Corriere - The Mule | Non ci resta che il crimine | Arrivederci Saigon | Remi | Glass | Il professore cambia scuola | Non ci resta che vincere | L'incredibile viaggio del Fachiro | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | A Star Is Born | La Strega Rossella e Bastoncino | L'esorcismo di Hannah Grace | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Capri-Revolution | Leonardo - Cinquecento | Dragon Trainer | Dragon Trainer 2 (NO 3D) | La donna elettrica | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Aquaman | BlacKkKlansman (V.O.) | Roma | Zanna Bianca (NO 3D) | Vice - L'uomo nell'ombra | Lucky | Troppa grazia | Mirai | Aquaman (NO 3D) | Copperman | Compromessi sposi | Creed II | Ben Is Back | 7 uomini a mollo | Ladri di biciclette | Cold war (V.O.) | The Third Murder | Stalker | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | La douleur | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Il popolo migratore | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | A Star Is Born (V.O.) | Il gioco delle coppie | Santiago, Italia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Tonya | A si biri | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (V.O.) | Tramonto | Moschettieri del Re - La penultima missione | 1938 - Diversi | Il mio Capolavoro | Ricomincio da me | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Macchine mortali (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: