FilmUP.com > Opinioni > La 25a ora
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La 25a ora

Opinioni presenti: 372
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



25 e lode

(10/10) Voto 10di 10

da strarivedere.... storia bellissima otimi dialoghi, un monologo allo specchio magnifico. audio 5.1 dolby sorround come non mai. grandioso!



Garibaldi, 69 anni, Napoli (NA).




frammenti di capolavoro

(10/10) Voto 10di 10

1 frammento già dai titoli di testa il film mostra la sia grandezza: l'inquadratura quasi ferma sull skiline nottura di ny dove la mancanza delle twin towers è evidenziata dallo sciabolare di fari blu ghiaccio ed in sotto fondo la musica che ti strizza il cuore ... 2 frammento il f**k you ..un monologo degno dei monologhi shakespiriani da far studiare nelle scuole di teatro e di cinema 3 frammento il finale... un sogno forse con una fotografia che a contrario enfatizza la possibile realtà ed alla fine esci dalla sala e continui a domandarti ...ma come finisce e questo è un colpo da maestra



Raffaele, 69 anni, Grumo Nevano (NA).




Un uomo e NY

(9/10) Voto 9di 10

Qual è la 25ma ora? 3 ipotesi per noi. -La vita che il protagonista avrebbe dovuto trascorrere per i prossimi sette anni? -La vita che Monty avrebbe sognato di vivere nel suo viaggio verso il carcere? -L’ora che manca al protagonista, dopo le ultime 24 della sua vita da uomo libero? Se non si risponde a queste domande non si apprezza il senso di questo bel film di Spike Lee. Prima ipotesi: il protagonista immagina il carcere perchè, almeno nel film non ci va. Il carcere è una tragica prospettiva che gli cambierà o gli toglierà la vita, dove si troverà a lottare, lui viso d’angelo, con violenti, stupratori e secondini compiacenti. Ci stiamo avvicinando, però, perché questa venticinquesima ora condiziona le precedenti 24. Scartiamola. Vediamo la seconda. Si capisce chiaramente che Monty sta dormendo durante il viaggio in macchina e mentre dorme sogna una nuova vita in un paesino del deserto, come ce ne sono tanti per chi fugge, dove può trovare un lavoro normale, anche se malpagato e in nero, per una vita normale. La rappresentazione di moglie e figli in un bel quadretto di famiglia con tanto di capelli bianchi e rughe posticce è stereotipata, come sempre più spesso avviene nei migliori film americani, anche in quelli “indipendenti” come questo. Cosa vorrà dire che di famiglie come quelle in America non ce ne sono più? Continuiamo, con il sogno che, come in una carrellata, ci fa rivedere tutti quei personaggi, che lui aveva odiato guardandosi allo specchio, ma che adesso lo salutano con amore, quasi per dirgli: torna a New York ci siamo noi ad aspettarti, New York siamo noi. Scarterei anche la seconda. Rimane in piedi l'ultima ipotesi. Monty vive le sue ultime 24 ore da uomo libero con una intensità di rapporti ed una partecipazione personale che lo porta a farsi riempire di pugni dal suo migliore amico, per potere comparire in carcere come un duro che si rispetti, lui che duro e traditore non è. Anche l’ultimo incontro con gli amici avviene in una discoteca di NY, perché è il luogo simbolo dei giovani, degli eccessi e dei traffici, da cui lui non può sottrarsi nelle sue ultime ore da uomo libero. Anche la verità su chi lo ha tradito, i rapporti con il padre ex ubriacone, con la sua città ferita e con il cane trovatello, sono di grande intensità e confermano una sensibilità del personaggio fuori dal comune. Belli i dialoghi con gli amici che si rinfacciano vizi, interessi e limiti, tutti ben caratterizzati sul piano umano: dal professore timido e complessato, all’agente di borsa cinico e nevrotico, alla fidanzata apparentemente traditrice, che si domandano che cos avrebbero potuto fare per lui. Questa ipotesi mi sembra la più probabile, ma anche le altre ci offrono spunti interessanti. Concludendo: Monty ha sbagliato? Dovrà pagare il suo conto con la giustizia? O la grande mela severa, morale e moralista con le persone, diventa una società compiacente e fin troppo libera che quasi legittima la fuga in un altro stato o lungo un fiume, poco importa, dopo avere accolto i suoi figli dal Messico, dalla Cina, dall’Italia, dalla Russia, dall’Irlanda?



Giuseppe, 55 anni, Milano (MI).




un film presuntuoso

(4/10) Voto 4di 10

Un film presuntuoso, che cerca di restare a galla .. un corpo senza scheletro che secondo dopo secondo ti annoia e ti concilia il sonno... in una parola penoso.



Alberto, 54 anni, Casamicciole (BR).




splendida pubblicità progresso contro"gli sbagliati"

(8/10) Voto 8di 10

ottimo film,grande regia ,storia e interpreti.>Non è un capolavoro perchè il tono è troppo insistentemente moralista.Uno spacciatore rabbioso perchè preso e condannato,non è convincente come pentito.Tutto a dimostrare che non si deve sbagliare(il prof.non può con l'allieva,il broker è troppo broker e non ha salvato l'amico,l'amica e il padre beone sono troppo deboli,i trafficanti russi sono mostri,il tossico fa schifo,ecc.)Non ci sono le sfumature e la compessità della realtà.Però è perfetto per una proiezione scolastica come prevenzione alle devianze,soprattutto alla droga.



Maria, 53 anni, Mondo (AG).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 75   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Psicomagia - Un'arte per guarire | Il Re Leone (NO 3D) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Il Pianeta In Mare | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Joker (V.O.) | Manta Ray | Hole - L'Abisso | Blinded by the Light - Travolto dalla musica (V.O.) | Cyrano mon amour | Brave ragazze | L'uomo che volle vivere 120 anni | Vivere | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Tutta un'altra vita | Mademoiselle | Tolkien (V.O.) | Appena un minuto | Il grande spirito | Gemini Man (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Van Gogh e il Giappone | Apocalypse Now - Final Cut | Io, Leonardo | Martin Eden | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Sulla mia pelle | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Tolkien | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Aquile randagie | Mio fratello rincorre i dinosauri | Dora e la città perduta | La fattoria dei nostri sogni | Gemini Man | A spasso col panda | Dolor y Gloria | Joker | Yesterday | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Le verità | Lou Von Salomé | Finchè morte non ci separi | Burning - L'Amore Brucia | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Manta Ray (V.O.) | Boy Erased - Vite cancellate | E Poi c'è Katherine | Il Piccolo Yeti | Il Sindaco del Rione Sanità | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | I migliori anni della nostra vita | Le verità (2017) | Il Segreto di una Famiglia | Rambo: Last Blood | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Gemini Man (NO 3D) | It - Capitolo due | Non succede, ma se succede... | Tuttapposto | Maria, Regina di Scozia | Bentornato Presidente! | Drive me Home | Le verità (V.O.) | Weathering With You | Jackie Brown | Wonder | Serenity - L'isola dell'inganno | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Grandi bugie tra amici | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Rosa | Pepe Mujica, una vita suprema | Ad Astra (V.O.) | Il traditore | Thanks! | La Scomparsa di mia Madre | Ad Astra | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano - Special D23 (it) per Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (2019), un film di J.J. Abrams con Lupita Nyong'o, Mark Hamill, Oscar Isaac.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: