FilmUP.com > Opinioni > Bangkok, senza ritorno
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Bangkok, senza ritorno

Opinioni presenti: 30
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Da vedere!

(10/10) Voto 10di 10

Titolo originale: "Brokedown Palace", in Italia conosciuto anche come "Bangkok solo andata". Il film, drammatico ed emozionante (forse il mio preferito), si regge sopratutto sulla splendida recitazione di Claire Danes: il personaggio di Alice Marano e' di quelli che non si dimenticano. Il film non e' basato su una sola storia vera, ma su molti fatti realmente accaduti, forse per questo il commovente, coraggioso finale lascia allo spettatore il difficile compito di immaginare cosa accadra' poi. Se il regista lo avesso fatto finire piu' esplicitamente questo non avrebbe cambiato di una virgola il destino dei giovani che sono davvero in carcere nei paesi "esotici" ma forse solo il successo al botteghino. Bellissima la fotografia e magistrale l'uso delle luci, specie sul volto di Alice/Claire, le cui espressioni sono il filo conduttore di tutta l'opera; un po' superficiale la sceneggiatura che risente del carattere didascalico dell'opera. Alcune frasi della protagonista si comprendono nel loro vero significato solo alla seconda visione. Da vedere assolutamente (e' da poco uscito il DVD in italiano) da chi non cerca in un film sesso, violenza ed effetti speciali; consigliabile agli adolescenti imprudenti e a chi non disdegna di versare qualche lacrima. N.B. chi compra adesso il DVD riconoscera' a stento nella protagonista la Kate Brewster di Terminator 3, ci si deve ricordare che quando il film e' stato girato la Danes aveva circa 19 anni.



Francesco, 51 anni, Pisa (PI).




Emozionante

(8/10) Voto 8di 10

Direi uno dei più toccanti film degli ultimi anni, poco valutato dalla critica ma sicuramente un lavoro decisamente all'altezza del compito di raccontare come du culture diverse affrontino il problema delle pene. attuale e molto veritiero.



Billy, 43 anni, Verona (VR).




Il trono di Rambo vacilla ...

(1/10) Voto 1di 10

E’ un film estremamente penoso. Ho scritto questa recensione, semplicemente perché questo è uno dei film che più mi ha irretito e infastidito, tra quelli che io abbia mai visto. E’ il classico film Americano (con la “A” maiuscola), il cui unico scopo è quello di mostrare quanto siamo buoni e umani noi occidentali (e soprattutto loro americani) e quanto invece siano cattivi, corrotti e crudeli gli "altri", ossia quelli appartenenti ad un’altra civiltà, ad un’altra religione, quelli abituati ad usi e costumi differenti dai nostri. Durante la visione del film (che tra l’altro sembra non finire mai talmente è noioso, mal diretto e male interpretato), si assiste ad un continuo susseguirsi di fastidiosi luoghi comuni e di stereotipi, ovviamente tutti negativi, verso gli “altri” di turno, in questo caso i thailandesi. Era dai tempi di “Rambo 2” che non assistivo ad un simile scempio … Visto che l’unica cosa che interessava al regista era porre l’accento sulle presunte differenze, a livello di umanità, esistenti tra il nostro mondo civilizzato e il selvaggio mondo esotico così differente dal nostro, la storia non può che risultare raffazzonata, poco credibile, piena di bachi e tutt’altro che coinvolgente. In questo sito, ho letto una miriade di recensioni entusiasmanti su questo film … il chè mi ha lasciato davvero esterrefatto !!! Non riesco proprio a capire come sia possibile apprezzare un film del genere … come si possa accettare che per farci apparire belli, occorra per forza denigrare gli “altri” … boh … Ma fortunatamente qui da noi c’è libertà di pensiero e io, quindi, sono libero di pensare che in definitiva questo film possa fare presa solo su chi è abituato ad apprezzare certe tramissioni televisive impregnate di falsa moralità e di perbenismo e a commuoversi per gli “spettacoli” della De Filippi e della Carrà o per i discorsi di Bush e consociati alle relative nazioni …



Tomyam, 40 anni, Torino (TO).




Il solito "america-contro-musi-gialli"

(1/10) Voto 1di 10

Raramente si è visto qualcosa di più stucchevole, disgustoso e soprattutto irritante; un concentrato di autocelebrazione della pretesa superiorità Yankee sul resto del mondo (argomento peraltro attualissimo). Sexy-s*** adolescenti stile Baywatch esportano in un paese Orientale, con le sue tradizioni, leggi e cultura, la loro frivola "way of life", figlia del peggior edonismo borghese post-sessantottino (i viaggi esotici, le canne, il sesso usa-e-getta, la menzogna) e quando si scontrano con una diversa realtà, credono che i dollari, mamma e papà, il Presidente o il solito avvocato a stelle e striscie miracolosamente comparso anche a migliaia di miglia da casa possano risolvere tutto... Dialoghi dozzinali e inconsistenti, situazioni inverosimili (le due donzelle imparano la lingua Thai in pochi mesi..., sceneggiatura da telefilm. Diseducativo; era molto più "umano" Fuga di mezzanotte.



Cèline, 39 anni, Padova.




Avvincente e commovente

(10/10) Voto 10di 10

Un bellissimo film sotto tutti gli aspetti, con finale da manuale. Ricorda molto "Fuga di mezzanotte".



Alessandro, 33 anni, Monserrato (CA).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 6   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pallottole in libertà | L'Angelo del Male - Brightburn | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | American Animals (V.O.) | I fratelli Sisters | Avengers: Endgame (NO 3D) | Le invisibili | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Ted Bundy - Fascino criminale | Bangla | Cafarnao - Caos e miracoli | Avengers: Endgame | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Shelter - Addio all'Eden | Il grande spirito | Quando eravamo fratelli (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Cold war | Tutte le mie notti | Stanlio e Ollio | L'Angelo del crimine | I morti non muoiono (V.O.) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Fiore gemello | Kaiser! Il più grande truffatore della storia del calcio | Selfie | Red Joan (V.O.) | John Wick 3: Parabellum | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | La conseguenza (V.O.) | Pets 2: Vita da animali | Book Club - Tutto può succedere | Troppa grazia | Il vizio della speranza | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | X-Men: Apocalisse (NO 3D) | Una storia senza nome | Attenti a quelle due | Maigret e il caso Saint Fiacre | Tangerines - Mandarini | Godzilla II - King of the Monsters | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Aladdin | Lady Bird | Diktatorship | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Dolor y Gloria (V.O.) | Polaroid | American Animals | Rocketman | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Il grande salto | Red Lights | Quel giorno d'estate | Godzilla II - King of the Monsters (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Momenti di trascurabile felicità | Takara - La notte che ho nuotato | Il viaggio di Yao | Il Grande Dittatore | Climax | I Figli del Fiume Giallo | Aladdin (V.O.) | Il traditore | Godzilla (NO 3D) | Aladdin (NO 3D) | Dolor y Gloria | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Solo cose belle | Dumbo (NO 3D) | A mano disarmata | Rocketman (V.O.) | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Free Solo | Il Corriere - The Mule | Bohemian Rhapsody | X-Men: Dark Phoenix | L'uomo che comprò la luna | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Tonya | Ricordi? | Bulli e pupe | Beautiful Boy | Croce e Delizia | Fuoco cammina con me | Un'altra vita - Mug | Boy Erased - Vite cancellate | Il professore e il pazzo | Bernini | Christo - Walking on Water | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | La Caduta dell'Impero Americano | Hockeytown | Beautiful Boy (V.O.) | I morti non muoiono | Soledad | The Children Act - Il verdetto | Attenti a quelle due (V.O.) | Dilili a Parigi | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Red Joan | Wonder Park (NO 3D) | Noi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Bambola Assassina (2019), un film di Lars Klevberg con Aubrey Plaza, Brian Tyree Henry, Gabriel Bateman.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: