FilmUP.com > Opinioni > La macchina nera
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La macchina nera

Opinioni presenti: 20
Media Voto: Media Voto: 9 (9/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Indimenticabile la prima volta che lo vidi

(10/10) Voto 10di 10

Molte persone prima di me hanno commentato il film dicendi già tutto quello che c'era da dire. A questo punto posso solo aggiungere quello che è un ricordo personale legato al film e alla prima volta che vidi. Ricordo chiaramente quella sera. Era la prima metà degli ani '80 e il film era in prima serata (mi sembra su Italia 1). Era a casa dei miei nonni in camera da letto che aspettavo la seconda serata per vedere la prima puntata (pilota) di Supercar ! Quindi vidi prima "La macchina nera" e poi la puntata pilota di Supercar che da quel momento ho legato indissolubilmente insieme. La macchina nera malvagia e la macchina nera buona. Concludendo, uno dei migliori film del suo genere. Ho appena ordinato il DVD che ho trovato su Ebay !



Davide, 34 anni, Ceparana (SP).




film da brividi

(10/10) Voto 10di 10

Mi ricordo di aver visto questo film solo due volte e lo rivedrei ben volentieri. La prima volta lo vidi al cinema e la scena che piu' mi e' rimasta impressa e' stata quella iniziale.Due ragazzi usciti dalla galleria percorrono un lungo cavalcavia in bicicletta.Improvvisamente sentono da lontano che si sta avvicinando un auto con un suono di clacson infernale .Pensano che si tratta di uno scherzo e mandano al diavolo il conducente dell'auto perche' puo' benissimo superarli.I loro corpi verranno recuperati il giorno dopo lungo il torrente sotto il cavalcavia dopo che l'auto gli aveva fatto fare un volo di circa 100 mt.E' da brividi



Aldo, 38 anni, Abbiategrasso (MI).




Qualità rare

(9/10) Voto 9di 10

Questo film ha una qualità rara, riesce a farsi ricordare anche da chi apassionato del genere non è, mia madre lo vide assieme a me più di venti anni fa e ancora oggi quando vede un auto nera mi cita il film. Del resto le emozione che era in grado di esercitare erano davvero forti, zero ironia, zero spaltter... tanta e tanta tensione, uno dei film puù sottovalutati di tutti i tempi, la scena della fidanzata del protagonista che sta per rientrare a casa mentre si alza il vento e da lontano si vedono arrivare due luci che si scorpirà essere i fari dell'auto resta secondo me un grande esempio di cosa vuol dire "fare horror"



Damiano, 31 anni, Rovigo (RO).




cult degli anni 70

(8/10) Voto 8di 10

ho visto il film in prima visione al cinema nel 1977(precisamente al cinema massaua di torino,bei tempi..)e devo dire che da allora mi è rimasto impresso favorevolmente pur non essendo un capolavoro della categoria ma comunque un ottimo prodotto semi-artigianale.peccato che in tv sia stato trasmesso poco(io perlomeno l'ho rivisto solo una volta).lo rivedrei molto volentieri...come voto un bel 8



Massimo, 46 anni, Torino (TO).




La mia opinione... e alcune precisazioni :-)

(8/10) Voto 8di 10

Il film è tipicamente anni 70, con effetti speciali a livello del budget stanziato per la creazione e una trama senza un capo ne una coda. alcune ingenuità non abbassano ulteriormente il giudizio di un film che sostanzialmente è fatto per fare paura, e devo dire che in quello non pecca.. le precisazioni: - a dario di padova: negli anni 70 in america un motore 3000 lo usavano forse per il tagliaerba. la vettura in questione montava sicuramente un possente v8 di cubatura almeno doppia, unità molto usate sulle vetture d'oltreoceano di quel periodo (famoso lo small-block). d' altronde il rumore, anche se montato successivamente, è il classico rombo da otto cilindri che tante emozioni scatena in un appassionato di motori. - a lorenzo di firenze: escludo categoricamente che si tratti di una rr, senonchè perchè gli americani erano orgogliosissimi della loro produzione nazionale e mai e poi mai avrebbero dato il ruolo di protagonista ad una vettura inglese. poi, le rolls 2 porte sono pochissime e ti assicuro che non sono fatte così. e' molto piu probabile che abbia ragione umberto da appiano gentile: anche secondo me è una lincoln, probabilmente una town car con tetto abbassato, molto in voga in quegli anni, e qualche sapiente aggiustamento estetico.



Dario, 25 anni, Cura Carpignano (PV).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Martin Eden | Aquile randagie | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | The Irishman | Il traditore | Gemini Man (V.O.) | Sono Solo Fantasmi | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | L'unione falla forse | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Manta Ray (V.O.) | Le verità | La famiglia Addams (NO 3D) | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | The Bra - Il reggipetto | Il segreto della miniera | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | The Danish Girl | Downton Abbey | La paranza dei bambini | Opera senza autore | La Belle Époque | IRA | Yuli - Danza e libertà | Joker | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Ermitage - Il Potere dell'arte | Parasite | Bangla | Tuttapposto | Miserere (V.O.) | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Finchè morte non ci separi | Le Mans '66 - La grande sfida | La Belle Époque (V.O.) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | BlacKkKlansman | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il colpo del cane | L'età giovane (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Una canzone per mio padre | Miserere | Non ci resta che vincere | Downton Abbey (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Il Piccolo Yeti | Le invisibili | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Sole | L'uomo che comprò la luna | Domani è un altro giorno | Zombieland - Doppio Colpo | Gli uomini d'oro | Il cielo sopra Berlino | L'uomo del labirinto | Grazie a Dio (V.O.) | Terminator: Destino Oscuro | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Maleficent (NO 3D) | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Il giorno più bello del mondo | Troppa grazia | Tutto il mio folle amore | Parasite (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Midway | Antropocene - L'epoca umana | Il Corriere - The Mule | Attraverso i miei occhi | Ad Astra | Vivere | C'era una volta...a Hollywood | Separati ma non troppo | Vicino all'Orizzonte | L'età giovane | Io, Leonardo | Joker (V.O.) | Scary Stories to Tell in the Dark | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Se mi vuoi bene | Psicomagia - Un'arte per guarire | Good bye Lenin! | Mio fratello rincorre i dinosauri | Grazie a Dio | La Scomparsa di mia Madre | #AnneFrank. Vite parallele | Non succede, ma se succede... | Tutti Pazzi a Tel Aviv | The Irishman (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Mother's Day | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | I migliori anni della nostra vita | Manta Ray | Il mio profilo migliore | Doctor Sleep |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per In questo mondo (2018), un film di Anna Kauber con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: