FilmUP.com > Opinioni > Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano

Opinioni presenti: 36
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



magari ci fossero più ibrahim in rue blue...

(8/10) Voto 8di 10

si proprio così ;) ci sono tante piccole cose da imparare anche vedendo un film e questo film ne insegna tante... un sorriso aiuta nella vita, parlare agli altri è molto più importante di leggere tanti libri e vivere, vivere è semplicemente un viaggio meraviglioso! film per chi ha voglia di imparare...



Valentina, 26 anni, Bari.




Mmmmm...

(1/10) Voto 1di 10

Considero ke in questo film nn ci sia niente di interessante...anzi!!! Ce l'hanno fatto vedere a scuola e credo che non abbia nessuno e ripeto nessun tratto significativo!!! Secondo il mio parere dovrebbe essere messo in un'altro genere...quale nn credo lo possa dire...:P Fidatevi!!!



Sirin, 13 anni, Bergamo (BG).




Perla di saggezza

(8/10) Voto 8di 10

Ho potuto notare, da alcuni commenti, che non tutti hann capito o apprezzato il film con i suoi personaggi e il suo finale. Io l'ho trovato molto bello ed interessante, facile da capire e con piccole perle di saggezza tratte dal Corano che ci mostrano un altro aspetto della religione musulmana. Momo scopre grazie alle premure e alle cure del negoziante Ibrahim tutti i valori che il padre, depresso e frustrato, non è riuscito a trasmettergli. Il padre, infatti, s'inventa un figlio imagginario che riesca ad alleviare le sue mancanze di educatore. Momo si ritrova così ad odiare un fratello, inesistente, che è riuscito a gratificare il padre e a renderlo orgoglioso; è dunque logico che dopo il suicidio del padre Momo chieda ad Ibrahim di adottarlo. Inoltre è la madre a non aver visto crescere Momo, ma Momo ricorda sua madre tanto da avere in casa ancora una sua foto. Inoltre il viggio è simbolo del cambiamento e della crescita di Momo; il quale, grazie alla compagnia di Ibrahim, riesce a crescere e ad imparare gli insegnamenti importanti che può trasmettergli la vita. Eccezionale l'interpretazione di Omar Sharif.



Giovanna, 18 anni, Palermo.




ma da dv lo hanno tirato fuori???

(2/10) Voto 2di 10

sinceramente penso ke qst film nn abbia 1 storia dietro...e poi xkè 1 bimbo al quale è appena morto il padre x qnt odio verso di lui può provare, dovrebbe andare da 1 negoziante a chiedergli di adottarlo??? e poi se il fratello nn esiste il negoziante cm lo conosceva???inoltre il bimbo nn ha mai visto sua madre..e qnd l'ha vista ha fatto finta di essere 1 altro...e poi ultima domanda...xkè il vecchio si porta momò in turchia se poi lui già sapeva ke sarebbe morto???...nn trovo 1 motivazione valida x guardare sto film...piuttosto mi guardo i cartoni alla tv...e poi qual'è lo scopo secondo cui il papà deve morire???xkè l'autore ha fatto morire il padre???vabbhe...qst film è privo di 1 qualsiasi significato...bakiotti a todos...



Elisa, 16 anni, Brescia.




Discreto

(7/10) Voto 7di 10

Simpatica storiella pregna di edificante ottimismo che racconta la non facile crescita di un ragazzino francese ebreo, Momò, a Parigi, aiutato da un vecchio ed insolito amico-benefattore musulmano, Ibrahim. Colori e musiche si sprecano. Personaggi e situazioni curiose anche. Paradossalmente il film è costituito da una prima parte, apparentemente statica, che si svolge interamente tra il condominio di Momò, la strada sottostante e la bottega di Ibrahim, che risulta invece molto ritmata e convincente ed una seconda parte, apparentemente dinamica, che mostra il viaggio iniziatico dei due verso la terra d'origine di Ibrahim, che risulta invece lenta e poco incisiva. Discreta interpretazione di Omar Sharif nei panni di Monsieur Ibrahim e ottima del giovane Pierre Boulanger in quelli di Momò. Nel complesso discreto.



Beefheart, 33 anni, Novara.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 8   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Arrivederci Professore | Il vento fa il suo giro | I villeggianti | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Santiago, Italia | Bohemian Rhapsody | In viaggio con Adele | Green book | Il ritratto negato | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Annabelle 3 | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Due amici | La prima vacanza non si scorda mai | Hotel Artemis | Ancora un giorno | La rivincita delle sfigate | Un giorno all'improvviso | Peterloo (V.O.) | Il traditore | Roma | A Star Is Born | Cafarnao - Caos e miracoli | The Nest - Il nido | Il Re Leone | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Alla corte di Ruth - RBG | Men in Black: International (V.O.) | Aladdin (NO 3D) | Submergence | Nureyev - The White Crow | Il Signor Diavolo | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Il primo re | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | A un metro da te | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Il Re Leone (V.O.) | Selfie | Isabelle - L'ultima evocazione | La mia vita con John F. Donovan | Tesnota | Il professore e il pazzo | Il testimone invisibile | Jules e Jim (V.O.) | A spasso con Willy | Momenti di trascurabile felicità | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Beate | Toy Story 4 (NO 3D) | Le invisibili | Crawl - Intrappolati | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Il Re Leone (NO 3D) | Nevermind | Un amore senza fine | Border - Creature di confine | Burning - L'Amore Brucia (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Pop Black Posta | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Dolcissime | Una notte di 12 anni | L'ospite | Men in Black: International (NO 3D) | Il campione | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Solo cose belle | L'ultima ora (V.O.) | Charlie says | Bangla | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Beautiful Boy | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Kin | The deep | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | I morti non muoiono | La Caduta dell'Impero Americano | La donna elettrica | Tutti in piedi | Euforia | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Serenity - L'isola dell'inganno | La donna dello scrittore | Il mangiatore di pietre | The Wife - Vivere nell'ombra | Men in Black: International | Cyrano mon amour | L'uomo fedele | I Figli del Fiume Giallo | La tartaruga rossa | Il ragazzo più felice del mondo | Cold war | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Stanlio e Ollio | Dolor y Gloria | Domani è un altro giorno | The Quake - Il terremoto del secolo | Avengers: Endgame (NO 3D) | Birba - Micio combinaguai | 7 uomini a mollo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: