FilmUP.com > Opinioni > Ballo a tre passi
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Ballo a tre passi

Opinioni presenti: 55
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Bello!!!!

(8/10) Voto 8di 10

Ti fa innamorare della sardegna..



Francesco, 18 anni, Agrigento (AG).




La mia terra, una poesia antica.

(10/10) Voto 10di 10

La sardegna sviscerata, portata agli estremi, per approdare all'essenza dell'essere sardo, del sentirsi sardo. la consapevolezza d'un popolo che non sa quanto puo' valere. ho colto nelle immagini vere e simboliche di questo film, tutto l'amore che provo per questa mia terra, ma anche l'odio, la vergogna. una sorta di "tenerezza", ma quanto mai, mi son sentita risollevata. questa è la sardegna, questi sono i sardi. un popolo che da sempre rifugge le proprie passioni, speranze, lotte per la propria sopravvivenza. un modo di "vivere" passivo, quasi obbligato, mai spensierato, attivo, emotivo. alla fine però, dove va un sardo quando muore? prende lo stesso aereo d'una giovane donna francese, che allegramente ha vissuto sicura di sè, fino a quando ha perso la vita giocando con una delle sue passioni: il volo. ed anche il vecchio sardo che triste di solitudine, ricordava la "vita" sulle note d'una musica del suo passato, assieme ad una prostituta felice della sua felicità, ha "dovuto" prendere il volo verso un altro mondo, magari migliore, ma sempre un pò spaventato, timoroso. i ricordi per lui erano la vita, la sua vita. l'ignoto è per lui la paura, l'inconsapevolezza. il volo, rappresenta la voglia di vivere, la gioia di vivere, l'ottimismo, l'azione, la liberta'. i ricordi, altro non sono che il tessuto d'una vita spesso non vissuta, ma solo "immaginata", solo sfiorata. rivivere il proprio passato continuamente, rende l'essere umano privo d'iniziativa, di scopi. il volo, diventa così il simbolo della vita e della morte. la vita della giovane donna francese che viene affrontata con gioia, senza paura, con spensieratezza. la morte del vecchio uomo sardo, che privo di vita, è costretto a prendere un aereo che altrimenti mai avrebbe preso, e la morte, l'ha colto proprio nel momento in cui egli gustava quei "brandelli" di vita in parte vissuta, in parte solo desiderata. quando però arriva il momento, non c'è posto per i rimpianti, ora. ecco perchè lui ha bisogno del sostegno dei suoi ricordi, ecco perchè lui non va da solo, ma accompagnato da colei la quale è morta pilotando il suo aeroplano. in sintesi, il volo rappresenta il destino, che ognuno di noi è libero d'affrontare in diversi modi, ma che pur sempre alla fine decide le sorti di tutti. i sardi, timidamente inerti di fronte al loro destino, affrontano la vita senza eroismo. ligi, onesti, ma senza quella presa di coscienza di sè, che non permette loro di far valere le proprie pulsioni. e' stata raccontata la vera sardegna, quella degli avi, quella che ci portiamo dentro tutti noi sardi, anche ipiù giovani nelle viscere della nostra coscienza. ho apprezzato questo regista, poichè è riuscito attraverso un suo percorso interiore, utilizzando dei simboli, in questo caso immagini, ad estrapolare dal mio essere interiore, sentimenti sottesi e profondi dei quali, a livello conscio, ignoravo l'esistenza. il principio, e la fine...



Daniela, 27 anni, Assemini (CA).




Ma il sesso dà tanto fastidio?

(5/10) Voto 5di 10

Ho letto con interesse i commenti equamente ripartiti fra sardi per e sardi contro. Fra i sardi contro, si é molto sottolineato la scena di sesso fra il pastore e la francese, scandalizzandosi perché lui la prende da dietro... Ma dico... nessuno ha mai fatto l'amore in posizioni diverse da quelle del "missionario"??? ma andiamo!!!! Ci sono donne che la preferiscono perché le stimola di più... qui si fa un casino tremendo solo perché il pastore ha soltanto quell'esperienza... mica succede o succedeva solo in Sardegna... La scena é lunga per mostrare l'impaccio del pastore.. tutto qui... Per il resto, se non avessi visto il film in DVD con sottotitoli, non so se avrei capito nulla. Mi é parsa un'operina onesta, magari un po' presuntuosa, forse non proprio da premiare... ma insomma, non ci scaldiamo tanto, amici sardi...



Lupogrigio, 67 anni, Bologna (BO).




Soldi sprecati

(1/10) Voto 1di 10

La cornice è originale(?!),le riprese mediocri,la storia è proprio patetica. Non credo cmq che i sardi debbano prendersela così tanto , è solo un brutto film. Tutto qui.



Giulia, 28 anni, Bologna.




Non è questione di radici

(10/10) Voto 10di 10

Perchè molti miei compatrioti pensano di essere insultati dal Mereu? In ciò vedo molta ignoranza, gente che tiene e vuole continuare a tenere gli occhi chiusi. La Sardegna è un Continente in mianiatura e il film vuole mostrarne alcune sfaccettature originali, ma che non sfuggono dalla realtà. Non è assolutamente vero che mostra un popolo arretrato, questo lo vede chi guarda il film con un distacco tale da non riuscire a capirne il senso. Ho letto troppe digressioni sul tema tra le vostre opinioni e quasi nessuno ha colto la particolarità del film. Sarà che qualcuno ha la coda di paglia? Se volete leggere qualcosa su chi ci ha ritenuti un popolo stupido, sporco e ignorante allora leggetevi "Raccontar Fole" di Sergio Atzeni, e allora si che vi incazzerete.



Salvatore, 22 anni, Bologna (NU).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 11   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un viaggio a quattro zampe | Il cielo sopra Berlino | Malizia | Unsane | Escape Room | Il professore cambia scuola | Roma (V.O.) | Croce e Delizia | Maria, Regina di Scozia | Jules e Jim | Ippocrate | Bohemian Rhapsody | Escape Room (V.O.) | Il carillon | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Domani è un altro giorno | 7 uomini a mollo | Ti presento Sofia | Benvenuti a Marwen | Lady Bird | Non ci resta che il crimine | Nelle tue mani | Kusama: Infinity | Mountain | L'affido - Una storia di violenza | La donna elettrica | L'agenzia dei bugiardi | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Modalità aereo | Lontano da qui | Copia originale | Santiago, Italia | La Casa di Jack (V.O.) | La promessa dell'alba | 10 giorni senza mamma | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | I villeggianti | C'era una volta il Principe Azzurro | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Appuntamento al parco | Le nostre battaglie | Sara e Marti - Il Film | La vita in un attimo | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Sofia (V.O.) | Copia originale (V.O.) | Il gioco delle coppie | Old Man & the Gun | La ballata di Buster Scruggs | City of Lies - L'ora della verità | Il primo re | Cold war | Captain Marvel (V.O.) | Corpo e anima | La favorita (V.O.) | I villeggianti (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | 9 dita | Compromessi sposi | Non ci resta che vincere | Capri-Revolution | Ti Porto Io | Visages villages | Free Solo | Sofia | La donna dello scrittore | Una Nobile Causa | Mia e il Leone Bianco | Auguri per la tua morte | La douleur | Ascensore per il patibolo | Escobar - Il fascino del male | La Casa di Jack | Vengo anch'io | Sulla mia pelle | Canova | Una notte di 12 anni | Il mio Capolavoro | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Westwood: Punk, Icon, Activist | Most Beautiful Island | La favorita | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Ricordi? | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Se la strada potesse parlare | Roma | La mia seconda volta | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Non sposate le mie figlie 2 (V.O.) | Asterix alle olimpiadi | Nessun Uomo è un'Isola | Jules e Jim (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Alexander McQueen - Il genio della moda | Ricomincio da me | The Party | Dove bisogna stare | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Il coraggio della verità | Tonya | Momenti di trascurabile felicità | Boy Erased - Vite cancellate | Un uomo tranquillo | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | The Post | Ben Is Back | Widows - Eredità criminale | Il Corriere - The Mule | Ancora auguri per la tua morte | Ride | Il colpevole - The Guilty | Suspiria | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Green book | Detective per caso | The Vanishing - Il Mistero del Faro | BlacKkKlansman | Captain Marvel (NO 3D) | Diabolik sono io | Captain Marvel | Illegittimo | Vice - L'uomo nell'ombra | L'albero dei frutti selvatici | Il testimone invisibile | Un valzer tra gli scaffali | A Star Is Born | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Tuo, Simon | C'è tempo | Green book (V.O.) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Isabelle | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Troppa grazia | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Non sposate le mie figlie 2 | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Gloria Bell | Gloria Bell (V.O.) | La paranza dei bambini |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A un metro da te (2019), un film di Justin Baldoni con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: