FilmUP.com > Opinioni > Il fantasma
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il fantasma

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



O FANTASMA

(4/10) Voto 4di 10

Il film l'ho visto qualche tempo fa ma lo ricordo bene e mi ero annotato alcuni particolari. Ritengo che il sia tronco, la trama inespressa. Non si capisce cosa voglia questo ragazzo dalla sessualità tormentata. Non capisco perchè non goda dei piaceri che si va a procurare e rimanga imbrigliato nella sua ossessione autolesionista che lo porta a confondersi con la spazzatura. Forse il regista voleva caricaturare il solito omosessuale che non si accetta? Mah, credo che questo film venga più ricordato per la scena esplicita di fellatio tra due maschi che per la sua struttura narrativa. Alla fine non incide.



Carlo, 37 anni, Genova (GE).




una storia normale

(7/10) Voto 7di 10

La storia di un uomo non compiuto, sotto una moltitudine di punti di vista e quello piu' evidente della sessualita'. Sessualita' vissuta in modo sadomasochistico da solo o con altri uomini,velocemente,occasionalmente, in posti e modi squallidi, rubata e rincorsa per strada, nei bagni pubblici, nella propria stanza e in ogni anfratto di una lisbona notturna e irriconoscibile tanto da poter essere qualsiasi citta', qualsiasi tempo, qualsiasi notte. Sergio trascina, e non controlla la propria vita, tra estremismi. Una morbosa amicizia con un cane che e' anche il suo unico affetto, un rapporto platonico e adolescenziale con una collega di lavoro che tenta inutilmente di sedurlo, atti (ma e' meglio dire riti) sessuali sadomasochisti e feticisti con altri uomini sono l'unica valvola di sfogo che lo soddisfa. Il bivio e' il colpo di fulmine per un altro uomo, fuori dal giro,fuori da questi schemi , che gli nega ogni tipo di corrispondenza e le sue dinamiche per avvicinarlo e condividere la sua presenza ripercorrono tutta la morbosita' della sua personalita' fino a sfociare nella violenza e il disprezzo (unico metodo comunicativo del protagonista) quando il fantasma dei suoi sogni si nega alle sue attenzioni. Sesso come spazzatura, il protagonista e' un netturbino che lavora esclusivamente di notte e il regista ammette il binomio. Il film e' indubbiamemte forte, esplicito anche nei rapporti sessuali, visibilissimo un rapporto orale compiuto nei bagni pubblici da un'attore amico del regista cosi' come anche gli altri attori non sono dei professionisti ma reggono il ruolo e l'impegno. Il film risulta sicuramente voyeuristico affatto pornografico ma semplicemente realistico, la visione di una personalita' disturbata che si esprime in una sessualita' contorta, insoddisfacente che crolla insieme al suo protagonista davanti al bisogno di normalita' negata.



Stefano, 31 anni, Firenze (FI).




2 recensione

(10/10) Voto 10di 10

Scusate l'immagine esplicita ma il film inizia proprio così:nella penombra di una camera da letto un tizio vestito da testa a piedi in latex sodomizza un'altro uomo.Solo in rumore dei corpi che si uniscono e il latrare di un cane alla porta.Un lungo flashback ci mostra chi è l'uomo in latex:è Sergio,giovane omosessuale di Lisbona,netturbino per professione e amante del sesso forte.Sergio,che si dividde tra una fetida camera d'albergo,il lavoro di spazzino e avventure di sesso occasionale con sconosciuti.A nulla valgono le insistenze di una sua collega,Fatima,innamorata di lui,per Sergio l'unico essere presente nella sua vita è il suo cane Lord.Una notte mentre lavora trova un poliziotto imbavagliato in un'auto da qualke malvivente,e lui invece di liberarlo lo masturba;in un cesso pubblico accetta il sesso orale da un ragazzotto;in piscina si fa sbattere contro il cancello da uno sconosciuto.Una notte però si innamora di un ragazzo,lo segue,lo spia,scava tra i suoi rifiuti,gli entra in casa e come una belva orina per terra come per marcare il territorio.Quando scopre di non essere ricambiato la sua ossessione esplode in un turbine di violenza e isolamento che lo porta a diventare un'animale assetato di vendetta,ora mai perso...alzato una spanna dal terreno...Un film forte,esplicito,che ci tengo a valutare ancora come un capolavoro,che analizza la passione,il sentimento,non si vergogna di mostrare psicologia e mutazioni di un'ossessione amorosa,che profuma di sperma,rifiuti,pioggia,terra bagnata...DA VEDERE,per riflettere



Alessandro, 20 anni, Ravenna.




un capolavoro

(10/10) Voto 10di 10

difficile,sicuramente molto difficile e complicato dirigere,avere il coraggio e lo stomaco di girare e vedere un flm di questo tipo.Ci troviamo di fronte a un capolavoro muto che narra la storia di un giovane spazzino omosessuale di Lisbona,alla ricerca del sesso violento e senza amore,che una notte incontra e si innamora di un coetaneo senza essere ricambiato..la passione e il desiderio cresce in lui,divorandolo,portandolo a seguire l`oggetto del so desiderio,spiarlo,annusare i suoi rifiuti,masturbarsi con i suoi abiti fino alle estreme conseguenze...il regista,esordiente,non tralascia nulla,la cura del dettaglio,il sesso estremo mostrato liberamente(il film è pieno di esplicite sequenze di sesso omosessuale),scarna i dialoghi,fa vedere la passione nelle sue manifarsazioni piu violente...guai considerarlo un film realistico...finirebbe con lo disorientare lo spettatore,spiazzandolo in una realtà che puo sembrare falsa ed eccessiva,ma che esiste veramente..un capolavoro da amare per il coraggio,la forza e la verità con cui è stato girato,senza compromessi ne censure....



Alessandro, 19 anni, Ravenna.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Old Man & the Gun (V.O.) | Sulla mia pelle | Mountain | Benvenuti a Marwen | Gli asteroidi | Glass (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Lucky | Alla ricerca di Vivian Maier | Lontano da qui | Ralph Spacca Internet | Bumblebee (NO 3D) | Gli uccelli | Opera senza autore | M.i.a. - La cattiva ragazza della musica | Mia e il Leone Bianco | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Per un Figlio | Glass | Summer | La Befana vien di notte | La profezia dell'armadillo | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Un piccolo favore | La prima pietra | La douleur | Tonya | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Il senso della bellezza | Il terzo uomo | Sex Cowboys | Robin Hood - L'origine della leggenda | Non ci resta che piangere | Il mio Capolavoro | Aquaman | Amici come prima | Cold war | Una notte di 12 anni | Non ci indurre in tentazione | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Un giorno all'improvviso | Attenti al gorilla | Il ritorno di Mary Poppins | Vogliamo anche le rose | Suspiria (V.O.) | Una notte di 12 anni (V.O.) | Santiago, Italia | Red Land (Rosso Istria) | Il testimone invisibile | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Old Man & the Gun | Bohemian Rhapsody | Sogno di una notte di mezza età | BlacKkKlansman | Il gioco delle coppie (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il gioco delle coppie | Don't Worry | Lazzaro Felice | First Man - Il primo uomo | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Morto Stalin se ne fa un altro | APPuntamento con l’@more | Ricomincio da me | Roma | Suspiria (1977) | Nelle tue mani | Vice - L'uomo nell'ombra | Troppa grazia | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Sulle sue spalle | Dove bisogna stare | Ti presento Sofia | La Casa dei Libri | Ovunque proteggimi | A Star Is Born | La casa delle bambole - Ghostland | L'agenzia dei bugiardi | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Suspiria | La donna elettrica (V.O.) | Tre volti | Apollo 13 | Aurora | Capri-Revolution | City of Lies - L'ora della verità | Lezioni di piano | The Children Act - Il verdetto | Cold war (V.O.) | La donna elettrica | Aquaman (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ben Is Back | Girl | 1945 (V.O.) | La prima neve | Non ci resta che il crimine | Il Grinch (NO 3D) | Roma (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | 7 uomini a mollo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per M.i.a. - La cattiva ragazza della musica (2018), un film di Stephen Loveridge con Mya, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: