FilmUP.com > Opinioni > Fughe da fermo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Fughe da fermo

Opinioni presenti: 5
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



complimenti

(8/10) Voto 8di 10

ho visto oggi il film e mi è piaciuto, mi ha saputo prendere!... uno di quei film che ti restano in testa per un po!.. complimenti..! e un bravo anche a marco cocci(fede)..lo conoscevo gia come attore.. ma qua mi è piaciuto particolarmente..! strano... ma bello.. da rivedere ecco...!



Faby, 16 anni, Brescia (BS).




surreale ma bello

(10/10) Voto 10di 10

Questo film l'ho visto 3 volte e nn mi stanco mai di guardarlo.Complimenti a Nesi per la realizzazione del film e del libro;non capisco perchè certi film li fanno sempre tardi.In tv invece di proporre film d'autore come questo,tendono a mettere film spazzatura.Mi ha colpito molto l'interpretazione di Marco Cocci,spero che in futuro questo artista venga rivalutato nel panorama del cinema italiano. P.s.la colonna sonora è fantastica!!!



Gianlu, 18 anni, Camparada (MI).




Concordo con Massimo di Palù.

(7/10) Voto 7di 10

Ho 55 anni e il film mi é piaciuto molto (é andato questa notte in TV, praticamente questa mattina, ad un'ora impossibile ma non é stato difficile star svegli). O io ho bisogno dello psichiatra, o il film ha una valenza trasversale rispetto alle generazioni. Forse le due cose e la seconda é importante. Complimenti a Nesi e bravi gli attori. Che cosa si vuole di più da un film? Voto solo 7 ma se penso a quello che ci tocca vedere certe volte sarei tentato di esagerare.



Massimo, 55 anni, Mi.




Profondo

(10/10) Voto 10di 10

Uno dei pochi casi in cui i film sono migliori dei libri. Nesi riesce a trosformare la sua opera mantenendo, anzi migliorando l'atmosfera grigia e malinconica che aveva descritto nel suo libro. Consigliato a tutti coloro che riescono a carpire il vero senso di un contenuto che può risultare incomprensibile ad un primo, veloce, sguardo.



Gianluca, 22 anni, Larciano (PT).




commento personale

(7/10) Voto 7di 10

Il film di Nesi a mio giudizio e' di una bellezza piu'unica che rara.Io stesso mi sono rispecchiato nel personaggio principale interpretato da Cocci;il suo senso di vuoto,di evasione credo sia una sensazione abbastanza comune tra ragazzi della mia generazione.E' molto bello notare il conflitto interno che guida la vicenda del protagonista;infatti Fede nel corso del film cerca di iniziare un cammino per proiettarsi in un futuro a lui piu'gradevole,ma inevitabilmente tutti i suoi sforzi sono bloccati dalla forza del passato e dalla crudelta'del presente.Un altro punto a mio giudizio molto importante e' il suo travagliato amore per Cristina,ragazza bella ,seducente e talvolta ingenua che come un sottile filo di lana accompagna tutta la trama fino alla fine dove finalmente si scorge il nodo alla base del filo.Ricordo con molta precisione la scena tra Fede e Cristina alla fine del film...molto commovente e toccante,proprio questa scena da un tocco diverso all'andamento della trama cadendo in una forma di romanticismo che sembrava perduta o sepolta nel passato.Alcuni dei simboli utilizzati da Nesi per descrivere la tanto sperata evasione dalla realta' hanno significati allegorici. Prendiamo per esempio l'amore che i personaggi hanno per il Mezcal:questa tequila invecchiata con il verme proviene dal Messico,sono molte le leggende che stanno alla base di essa,ma la piu' interessante e' quella che racconta Fede nel film,che io stesso conoscevo gia'.Ha un grande fascino descrivere l'amore tra un uomo e una dea che si conclude inevitabilmente positivamente...nello stesso film con questa piccola storia lui riesce a conquistare una ragazza.Per quanto riguarda il Messico credo che non sia stato inserito nel film a caso;da molto tempo il paese e' simbolo di fuga sia fisica che mentale...basti pensare allo stesso Jim Morrison che si rifugiava in messico per provare nuove allucinazioni con il famoso peyote.Alcuni critici contestano la banalita' del film,ma a mio giudizio una mente chiusa che non abbia mai provato un simile desiderio di fuga non potra' mai capire fino in fondo quanti piccoli,eleganti e sottili temi sono stati trattati e come sono stati gestiti e proposti...forse la bellezza del film parte proprio da questa piccole cose.Ho letto alcuni paragoni tra Fughe da Fermo e un fantastico libro di Enrico Brizzi chiamato Bastogne...credo che non ci sia nulla di piu' azzeccato.Naturalmente i tempi sono divesi perche' la differenza tra le due storie e' di almeno 10 anni,di conseguenza i problemi della societa' sono differenti...ma un filo comune esiste.Basti pensare alla psicologia di Ermanno (protagonista del libro) e quella di Fede...non simili ma identiche in alcuni tratti;esse rispecchiano il disagio di un giovane che va dagli anni 60 ad oggi,esse rispecchiano la voglia che hanno sempre avuto i giovani di evadere ed infine esse descrivono come fanno i giovani per liberarsi da tale disagio...anzi cone alcuni di essi siano costretti. M



Massimo, 21 anni, Palu' (VR).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
BlacKkKlansman (V.O.) | Menocchio | Disobedience | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Red Zone - 22 miglia di fuoco | La profezia dell'armadillo | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Mamma mia! Ci risiamo | Senza lasciare traccia | A Star Is Born | Il complicato mondo di Nathalie | Caravaggio - L'anima e il sangue | My Name Is Emily | L'albero dei frutti selvatici | Stronger - Io sono più forte | Non buttiamoci giù | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Tonya | Girl (V.O.) | Zen sul ghiaccio sottile | Non è un paese per giovani | Il sacrificio del cervo sacro | Zanna Bianca (NO 3D) | A Voce Alta - La Forza della Parola | A Star Is Born (V.O.) | Guarda in Alto | Overlord | Nome di donna | Ammore e malavita | La donna dello scrittore | The Wife - Vivere nell'ombra | La terra dell'abbastanza | Dogman | Il prigioniero coreano | Tito e gli Alieni | Notti magiche | BlacKkKlansman | Il presidente (V.O.) | Loving | Malerba | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Un marito a metà | I Villani | Cosa fai a Capodanno? | Cern - La scoperta del futuro | Il ragazzo più felice del mondo | Senza lasciare traccia (V.O.) | La fuitina sbagliata | The Twilight Saga: Eclipse | The Children Act - Il verdetto | Don't Worry | Opera senza autore | Senza lasciare traccia (2016) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | The Happy Prince | L'Insulto | Halloween | Banksy Does New York | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Strade Perdute | The Reunion | Non dimenticarmi | La diseducazione di Cameron Post | Angels Wear White | L'Intrepido | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Wajib - Invito al matrimonio | Tutti in piedi | In guerra | La Casa dei Libri | Vinilici | In guerra (V.O.) | First Man - Il primo uomo | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Mio figlio | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Un sogno chiamato Florida | Due sotto il burqa | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Universitari - Molto più che amici | L'affido - Una storia di violenza | Girl | Il mistero della casa del tempo | Venom (NO 3D) | Millennium - Quello che non uccide | Widows - Eredità criminale | A Quiet Passion | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | La scelta impossibile | Papa Francesco - Un uomo di parola | The Breadwinner | Storie del dormiveglia | Ti Porto Io | Otzi e il mistero del tempo | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Transfert | Uno di famiglia | Ocean's 8 | Vittoria e Abdul | Un piccolo favore | Il potere dei soldi | Un figlio all'improvviso | Appuntamento al parco | La battaglia dei sessi | Io & Annie | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Ti presento Sofia | Achille Tarallo | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Papillon | Happy End | La ragazza dei tulipani | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Parigi a Piedi Nudi | Summer | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Angel face | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Il maestro di violino | Friedkin Uncut - Un diavolo di regista | Lucky | Arrivederci Saigon | Zanna Bianca | Fahrenheit 11/9 | Red Land (Rosso Istria) | Euforia | Un amore sopra le righe | Sulla mia pelle | Exit Through the Gift Shop | Una storia senza nome | Saremo giovani e bellissimi | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Un Affare di Famiglia | #Ops - L'Evento | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Michelangelo - Infinito | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Styx | Il bene mio | Il settimo sigillo | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Hell Fest | Pupazzi senza gloria | Conversazione su Tiresia | L'uomo che uccise Don Chisciotte | First Man - Il primo uomo (V.O.) | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Tutti lo sanno (V.O.) | Tutti lo sanno | Hannah | Twilight | Abracadabra |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Grinch (2018), un film di Yarrow Cheney, Scott Mosier con Benedict Cumberbatch, Kaitlyn Maher,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: