FilmUP.com > Opinioni > La macchia umana
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La macchia umana

Opinioni presenti: 127
Media Voto: Media Voto: 5.5 (5.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Comunque bello. comunque triste.

(6/10) Voto 6di 10

La macchia umana anthony hopkins ritorna al ruolo che gli più congeniale. l’uomo, malinconico, profondo eppure vivo, frizzante, innamorato della linfa della vita. l’amore. nicole kidman è mostruosamente bella, dannata, vittima predestinata, autostoppista di una breve strada senza ritorno. il film stenta un po’ a reggere il rimo del romanzo, si sovrappone nei flash-back, sembra un aereo che corre lungo la pista senza riuscire a decollare. e il disastro finale è annunciato. come la morte. inevitabile, quanto però è irrinunciabile quella folle, disperata corsa chiamata vita.



Daniele, 50 anni, Firenze.




improbabile

(4/10) Voto 4di 10

Improbabile sia la storia che il personaggio di Anthony Hopkins, fra l'altro i suoi tratti somatici chiari per personificare un uomo di colore sfidano le leggi della genetica. Il finale lascia oltremodo perplessi.



Flavia, 50 anni, Roma.




perchè l'hanno girato?!

(2/10) Voto 2di 10

Forse era meglio stare a casa piuttosto che andare a vedere questo film. Noioso, senza sviluppo dei temi proposti. Unica nota positiva la coppia Kidman-Hopkins sia nella recitazione che nei personaggi. Se al regista è piaciuto il libro non era necessario che ne facesse un film. Non mi ha lasciato alcuna traccia se non il rifiuto.



Bruno, 50 anni, Roma (RM).




Rassegnazione all'infelicità

(7/10) Voto 7di 10

Un professore che per cinquant'anni ha nascosto le sue vere origini e che, accusato di razzismo dai colleghi, abbandona la professione, rinunciando a lottare contro l'ignobile accusa; una giovane donna nata ricca, che svolge umili attività e che ha perso due figli in un incendio; uno scrittore in fuga da se stesso, la cui vita privata è stata devastata da due divorzi: tre persone condannate all'infelicità, che vivono alla giornata, in attesa del loro destino. Il film ruota intorno a questi tre personaggi e all'inutilità delle loro scelte di vita. Scegliere la propria esistenza non è che un'illusione. Per ciascuno di loro il destino è segnato e ha emesso la sua sentenza: la morte per il professore e la giovane donna, la solitudine per lo scrittore. Non ci sono da parte del regista giudizi di tipo etico sulle scelte dei tre. La vita va come deve andare e qualunque siano le nostre scelte, prima o poi ci troviamo di fronte a ciò che il destino ha deciso per noi. Il professore finge di essere ebreo; in realtà ha rinnnegato in gioventù le sue origini di "coloured" per non essere emarginato nell'attività e negli affetti. Ma un giorno gli scappa una parola che non avrebbe dovuto dire (zulu) e la molla dell'emarginazione scatta lo stesso. Non combatte più. Si lascia sopraffare dalla passione, anche se è consapevole che il finale sarà tragico. Così come ne è consapevole la giovane compagna, che gli regala gli ultimi momenti di effimera gioia, prima che il destino si compia, nelle vesti del marito vendicativo. Film bello, interessante, anche se un po' troppo lento. Bravi gli attori, più per merito proprio che per merito del regista. Anthony Hopkins e Nicole Kidman non sono certo da scoprire, ma peroprio perchè non sono guidati con polso fermo, si affidano più che altro al grande mestiere e alla loro personale sensibilità. Un film crepuscolare, che pervade l'animo con la dolcezza della malinconia. Maurizio



Maurizio, 49 anni, Milano (MI).




Il cinema è finzione

(8/10) Voto 8di 10

Un nero, bianco, una bellissima sola e stalliera, uno scrittore di successo isolato ed abbandonato da tutti, un ex marito paranoico e violento, sono gli ingredienti di un film che lentamente, ma efficacemente sviluppa una storia avvincente, forse scontata nella conclusione ma comunque valorizzata da grandi interpretazioni.



Sandro, 47 anni, Pescara (PE).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 26   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
1945 (V.O.) | La ragazza d'autunno | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Ladri di biciclette | 1917 | La Belle Époque (V.O.) | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | Botero - Una ricerca senza fine | Hammamet | Dora e la città perduta | Joker | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | La Belle Époque | L'ufficiale e la spia | La ragazza d'autunno (V.O.) | Richard Jewell (V.O.) | Jojo Rabbit (V.O.) | Piccole donne | Just Charlie - Diventa chi sei | Scherza con i fanti | Dio è donna e si chiama Petrunya | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Tolo Tolo | Santa Subito | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | 18 regali | Playmobil The Movie | Un Giorno di Pioggia a New York | L'appartamento (V.O.) | Jojo Rabbit | Pepe Mujica, una vita suprema | Richard Jewell | Il Primo Natale | Pinocchio | Il traditore | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Escher - Viaggio nell'infinito | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | The Lodge | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Figli | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Spie sotto copertura | 1917 (V.O.) | Sorry We Missed You | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Cena con delitto - Knives Out | Piccole donne (V.O.) | Doctor Sleep | The Farewell - Una Bugia Buona | Sulle ali dell'avventura | Jumanji - The Next Level | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Rosa | Herzog incontra Gorbaciov | Otto e mezzo | City of Crime | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Ritratto della giovane in fiamme | Sorry We Missed You (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Inside Out (NO 3D) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Aspromonte - La terra degli ultimi | Il mistero Henri Pick | La Dea Fortuna | Storia di un Matrimonio | Storia di un Matrimonio (V.O.) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sonic il Film (2019), un film di Jeff Fowler con Ben Schwartz, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: