FilmUP.com > Opinioni > Giovanna d'Arco
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Giovanna d'Arco

Opinioni presenti: 74
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



La forza dell' inquietudine

(10/10) Voto 10di 10

Luc Besson ha, forse, firmato il suo capolavoro. Stega, invasata, ribelle o santa e conquistatrice? Tutto questo, direi. E, soprattutto, un animo inquieto, sempre alla ricerca di qualcosa, dotato di una forza e di un coraggio eccezzionali. Ecco la santa, la martire e la vittima della Francia. Santa non tanto per se stessa, ma per il suo destino infame e tristissimo. La vergogna del tradimento, una vita sempre sopra alle righe, ed una morte da eroina. Ci viene presentata una Giovanna d'Arco umanissima. Una ragazza dotata di una forza, che deriva dall'inquietudine e da un coraggio spaventoso, il cui destino si compie da bambina, quando assiste impotente alla rovina della sua famiglia. Questo fatto la segnerà per tutta la vit, e saprà dare tutta se stessa alla ricerca della vendetta, piuttosto che alla coltivazione della sua personalità di donna. Un personaggio completamente e totalmente umano. Vengono messi in evidenza i difetti e una maschera con cui sa coprirsi molto abilmente: la maschera di una combattente, di un'impavida che deve ed ha il coraggio di dire"no" davanti ad ogni sopruso. L'estrema tragicità di questo incredibile personagio viene fuori abilmente dal confronto con la bambina che era, e con la donna che, malgrado se stessa, è dovuta diventare. E lo è diventata soprattutto per difendersi. Con immagini d'autore ed altamente poetiche (le corse nei campi della sua casa di campagna), con una rappresentazione da cupo medioevo (le scene di guerra, hollywoodiane e fortisse), e il disengo psicologico dei principali personaggi (molto bravi John Malkovich e Faye Dunaway), è raccontata una storia senza tempo. La storia dell'infame destino di una donna, che ha sempre detto sì al coraggio per non soccombere, mascherandolo con la fede. Il colloquio finale con la sua coscienza (Dustin Hoffmann) è da antologia. Santa o eretica? E che importa? La forza di una potente inquietudine. E di una vita con il sapore di santità per la sua estrema durezza. E per il suo coraggio nell'affrontarla. La storia dell'eroina della Francia.



Alessandra, 51 anni, Savona (SV).




Mah!

(2/10) Voto 2di 10

Molta azione, poca o nulla introspezione, leggerezza nel trattare la figura criptica della pulzella d'Orleans, sindrome da kolossal...Se ne poteva fare a meno.



Giorgio, 43 anni, Sarezzo (BS).




Pessima ricostruzione biografica della vita di santa giovanna d'arco

(3/10) Voto 3di 10

Ci si chiede vedendo il film come sia potuta diventare Santa e patrona dell Francia, l'immagine è di un invasata



Dario, 36 anni, Palermo (PA).




bello, a metà

(7/10) Voto 7di 10

messinscena sfavillante, la prima parte è travolgente, con una fotografia ed una forza visiva davvero fuori dal comune. La narrazione si sfalda (parecchio) nell'ultima parte, diventando confusa ed anche noiosetta. Riguardo il "personaggio storico", presentare giovanna d'arco come una persona mentalmente disturbata, se può non piacere ad alcuni, non sembra del tutto campato in aria, leggendo i verbali del processo. D'altra parte si tratta di un film e non di una puntata di Quark... :o)



Ferdinando, 35 anni, Torino (TO).




mah

(7/10) Voto 7di 10

ho visto poc'anzi il lungo di besson. Molto bello, direi sia definibile ad un colossal come ben-hur, dove m igliaia di comparse riempivano l'inquadratura dei campi lunghissimi offerti dal 14 mm che in queste sequenza si usano facilmente. L'attrice l'ho trovata preparata, anche se la reputo piu come modella, ma la trovo molto espressiva. Besson come dire ha giocato in casa questa volta, quindi, tanto di cappello per questa sua conoscienza storica. L'unica cosa che non trovo giusta, è la sequenza in cui registicamente parlando, Giovanna, stava trovando il futuro re di Francia e tra i finti re, proprio lui: quello vero, si atteggiava come se non si volesse fare scopreire; beh, allora, Besson, non dire a Malcovich di fare finta di niente, perchè rientra nello stereotipo di quello che si vuole fare trovare. Grazie. Michele Sueri, operatore di macchina Modena



Mike, 35 anni, Modena (MO).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 15   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Scomparsa di mia Madre | Frankenstein di Mary Shelley | Be happy - La mindfulness a scuola | Io, Leonardo | Dolor y Gloria | Non sposate le mie figlie 2 | Il Sindaco del Rione Sanità | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Tutta un'altra vita | Burning - L'Amore Brucia | Manta Ray | Gemini Man (NO 3D) | Bentornato Presidente! | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Rambo: Last Blood | Dora e la città perduta | Serenity - L'isola dell'inganno | Le verità (V.O.) | Joker | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Effetto Domino | Grandi bugie tra amici | Footballization | Rosa | Apocalypse Now | Weathering With You | E Poi c'è Katherine | Ad Astra | It - Capitolo due | L'ospite | Martin Eden | Gemini Man (V.O.) | Tolkien | Drive me Home | Carmen y Lola (V.O.) | 5 è il numero perfetto | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Il Piccolo Yeti | Ti Porto Io | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Antropocene - L'epoca umana | Gloria Bell | La mafia non è più quella di una volta | Santiago, Italia | La donna elettrica | Le verità (2017) | Il professore e il pazzo | Pepe Mujica, una vita suprema | Jackie Brown | Hole - L'Abisso | Io prima di te | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Manta Ray (V.O.) | Tuttapposto | Solo cose belle | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Momenti di trascurabile felicità | Le verità | Il testimone invisibile | Thanks! | La vita in un attimo | Apocalypse Now - Final Cut | Ad Astra (V.O.) | Non succede, ma se succede... | I migliori anni della nostra vita | Yesterday | Le Grand Bal | La fattoria dei nostri sogni | C'era una volta...a Hollywood | Il traditore | Aquile randagie | Gemini Man | La mafia uccide solo d'estate | Vivere | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Lou Von Salomé | Joker (V.O.) | Mademoiselle | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Il grande spirito | La prima vacanza non si scorda mai | L'uomo che volle vivere 120 anni | Arrivederci Professore | I fratelli Sisters | Stanlio e Ollio | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Nelle tue mani | Cold war | A spasso col panda | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Tesnota | Green book | Psicomagia - Un'arte per guarire | Brave ragazze | Cyrano mon amour | Non si può morire ballando | Appena un minuto | Il Re Leone (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Scary Stories to Tell in the Dark (2019), un film di André Øvredal con Zoe Margaret Colletti, Michael Garza, Austin Zajur.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: