FilmUP.com > Opinioni > Chiamami Aquila
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Chiamami Aquila

Opinioni presenti: 6
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



la consacrazione di john belushi

(10/10) Voto 10di 10

per quanto gli altri film di belushi siano divertentissimi, questo è senz'altro il migliore... montagne innevate e un amore che nasce piano alla luce di un camino acceso...inseguendosi e ritrovandosi stretti come le aquile nel cielo... un film da vedere...il film del grande,commovente e unico John Belushi. Grazie John, ci mancherai...



Giuseppe, 29 anni, Ascoli satriano (FG).




commedia

(9/10) Voto 9di 10

Storia d'amore molto semplice e molto ben girata (la produzione è di Spielberg) con protagonista assoluto John Belushi. Spazio ai sentimenti e alla natura dunque però il buon John che qui impersona un giornalista di Chicago stupisce per la sua recitazione e la sua dolcezza. Abituati ai suoi film precedenti (Animal house e Blues Brithers) dove interpretava personaggi sopra le righe qui invece il suo personaggio passa da una "ruvidezza" iniziale ad un totale innamoramento verso la ricercatrice delle aquile...La senzazione di piacevolezza e leggerezza aleggia per tutta la durata del film. Peccato John ci hai lasciati troppo presto...



Massimo, 38 anni, Treviso.




Belushi Patinato

(6/10) Voto 6di 10

John Belushi in salsa patinata-ecologica-romantica. Film senza sorprese ma gradevole,rilassante e potabile. Belushi allora era la massima stella e Hollywood,con Spielberg alla produzione,tentò di ingabbiarlo nella storia rosa.Lui al solito è bravissimo.Peccato che di lì a poco ci lascerà... Del film dell'80 incuriosiscono i rudimentali computer allora in voga.



Michele, 39 anni, Venezia.




Una grande interpretazione

(10/10) Voto 10di 10

Io mi sono commosso a vedere questo film... una storia d'amore sana, pura, spontanea, di quelle che poi dopo aver visto il film ci pensi e ci ripensi, di quelle che vorresti vivere e lasciarti trasportare. Come avete scritto più su, con i vari attori romantici di oggi questo film avrebbe perso molto di significato. Oltre a John Belushi che rende questo film immenso, e che per me è un idolo, vorrei soffermarmi sull'attrice, Blair Brown. Raramente ho visto donne così belle. E per donne non intendo le bellone pompate di oggi. Intendo veramente una bella donna, con un bel sorriso, un viso semplice, acqua e sapone, di quelli che ti fanno innamorare.



David, 25 anni, Larciano (PT).




Never say goodbye

(9/10) Voto 9di 10

Jim Belushi, parlando del fratello John, disse che "Chiamami Aquila" ("Continental Divide") era il film in cui si poteva vedere realmente come John fosse. John Belushi, che precedentemente ci aveva abituato a ruoli dotati di una comicità esagerata, si cala qui in una parte immensamente più umana: un giornalista che recita la parte del cinico ma che sotto sotto è una bravissima persona, inizialmente dedito solo al culto del fumo e del lavoro, che per una serie di circostanze trova l'amore e scopre quanto questo possa cambiarlo, trasformandolo in un uomo migliore. "Continental Divide" è così. E' un film delizioso, delicato, umano, leggero e profondo allo stesso tempo. Girato tra splendide locations e narrato con l'ausilio di bellissime musiche (fra tutte il tema portante, Never Say Goodbye di Helen Reddy), racconta una storia d'amore, ma non una di quelle create a tavolino. L'amore di "Continental Divide" è puro, innocente, delicato e poetico, spontaneo. E così, pian piano, ci affezioniamo ai suoi personaggi, ci restano nel cuore. E' proprio questa sua delicatezza, questa poesia a fare di "Continental Divide" il gran film che è. Se fatto oggi, perderebbe gran parte del suo fascino, sarebbe più volgare e recitato da attori bellocci e freddi. Ma, fortunatamente per noi, questo è un film del 1981, e non ci sono Ben Affleck o Matthew McConaughey di sorta, bensì il grande Belushi in una splendida prova d'autore. Alla faccia di tutti coloro che lo hanno denigrato vedendo in lui il grassone drogato e buffone.



Dario, 20 anni, Palermo.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mission: Impossible - Rogue Nation | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | The Lone Ranger (NO 3D) | Come ti divento bella! | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Don't Worry | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | La stanza delle meraviglie | Diva! | L'inganno | Lola + Jeremy | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Ride | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi | Lucky | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Mamma mia! Ci risiamo | The Equalizer 2 - Senza perdono | Visages villages (V.O.) | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Mary Shelley - Un amore immortale | La Banda Grossi | Quanto basta | The Nun: La Vocazione del Male | Tully | Gotti - Il primo padrino | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Padre | Un amore così grande | Hotel Gagarin | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Un Affare di Famiglia | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Beate | Revenge | A Quiet Passion | 12 Soldiers | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Sembra mio figlio | Gli Incredibili 2 | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | La melodie | Bogside Story | Estate 1993 | Bolgia totale | Tito e gli Alieni | Gli Incredibili 2 (V.O.) | A Star Is Born | La profezia dell'armadillo | Genesis 2.0 (V.O.) | Loveless | Saremo giovani e bellissimi | Slender Man | Van Gogh - At Eternity's Gate | Toro scatenato (V.O.) | L'isola dei cani (V.O.) | Sulla mia pelle | Asino vola | Boxe Capitale | New York Academy - Freedance | Il Club dei 27 | Tonya | Loro | Il maestro di violino | Toro scatenato | Nico, 1988 | Una storia senza nome | La Settima Musa | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Dog Days | La ragazza dei tulipani | Dogman | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Non-Fiction | Dark Crimes | Cento anni | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Teen Titans Go! Il film | Transfert | Resta con me | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | 1945 | L'isola dei cani | L'albero del vicino | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | La terra dell'abbastanza | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Piazza Vittorio | La Casa Sul Mare | Un marito a metà | The Space in Between: Marina Abramovic and Brazil | Il sacrificio del cervo sacro | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Le Fidèle | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Papillon | Un figlio all'improvviso |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Smallfoot: Il mio amico delle nevi (2018), un film di Karey Kirkpatrick, Jason Reisig con Zendaya, Channing Tatum, Gina Rodriguez.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: