FilmUP.com > Opinioni > La passione di Cristo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La passione di Cristo

Opinioni presenti: 1956
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Forse la verità era anche peggio

(10/10) Voto 10di 10

A tutti i puristi, a tutti i santi della domenica, alle beghine e ai bigotti, forse un poco di Storia (quella vera) sarebbe il caso non dico di insegnarla, ma almeno di segnalarla. Troppo cruento? Forse. Ma non dobbiamo dimenticare alcuni punti: 1) Le persone, 2000, anni orsono, non avevano la "cultura Cristiana" che abbiamo noi ora. 2) I sacerdoti ebrei erano terrorizzati dal perdere il loro potere. Non sarebbero arretrati di un millimetro e non navrebbero riunciato a nulla pur di difendere quel potere. 3) La Palestina era l'ultimo avamposto romano. e comunque era una cosiddetta "derstinazione punitiva". Ci andavano tutti coloro che, per evitare la forca a Roma, accettavano di farsi arruolare. Ma sitrattava di delinquenti comuni, psicopatici, stupratori ed assassini della peggior specie. 4) La violenza faceva totalmente parte della cultura romana. Fatta da conquistatori, militari e guerrafondai. Chiedere ai romeni (romeni, non romani) o meglio conosciuto come Daci, ciò che Traiano ha fatto per schiacciare la loro rivolta. Ed andatevela a vedere anche voi. Non conquisti tutto il modo conosciuto intrattenendo i nemici giocando a rubamazzo. 5) Lo staffile ed altre "squisitezze" facevano parte di tutta una gamma di punizioni anche più dure. La vera crocefissione era molto più dolorosa, cruenta, violenta e sofferente. Film splatter? Nostro Signore Gesù Cristo ha sofferto ciò che ha sofferto per la salvezza derl genere umano. Dovremmo riflettere su questa sofferenza. Qualunque essa sia stata.



Aldo, 63 anni, Trezzano sul Naviglio (MI).




mistificazione, calunnia che mette in cattiva luce la bontà umana

(9/10) Voto 9di 10

Una vera vergogna. Le persone non possono essere così cattive, men che meno gli ebrei che sono sempre stati un popolo generoso e colto...andatevi a guardare il Gesù di zeffirelli, quello sì che è fedele, con una crocifissione su di una impalcatura multipla e senza versare una sola goccia di sangue, mediante l'uso di appropriati chiodi sottili...qui invece un Gesù passivo, che si immola volontariamente. ..nessun uomo buono l'avrebbe fatto, è chiaro che così provochi e giustamente i sordati te menano...la nostra religione è invece fatta di amore, amore vero, di viaggi a medjugorie e a Lourdes quando necessitiamo di stare bene e fraternizzare, di tau al collo, schitarrate, benessere...certo non di sangue, umiliazioni, pazze preghiere per i cattivi...che poi è osceno far risorgere un uomo che esce dalla tomba nudo ma coi buchi ancora alle mani...ma che ti sei fumato? gibson vergognati, non guarderò mai più nulla di tuo!



Marella Buddan, 69 anni, giuvendù (calabria).




Grande film

(9/10) Voto 9di 10

Un film fatto con profondità, con serietà e professionalità. Non sono le pietre di Matera o le locations che fanno la differenza, ma la forza e l'aderenza alla storia, alla sofferenza enorme di quell'uomo appeso in Croce. Un grande lavoro che mostra l'uomo per ciò che è... Un plauso a Mel Gibson.



Giovanni, 54 anni, Udine (UD).




Cinzia Ali Brandi

(4/10) Voto 4di 10

Si parla sostanzialmente di un film dove pigliano a corcate uno per tutta la durata del film, un film pieno di violenza inaudita e gratuita e troppa sofferenza e anche ingiustificata dal momento che il protagonista si sapeva sarebbe comunque resuscitato. Mi è sembrato di trovare delle analogie con la storia di Gesù Cristo, forse il film di Mel Gibson è ispirato a questo e da qui deriva il titolo "la passione di Cristo". Penso però che nella realtà le cose non siano andate esattamente in questo modo ma con questo non nego che sia esistito Gesù Cristo. Semplicemente penso che fosse un ragazzo normale come tutti gli altri che andava a vedere le partite, usciva con gli amici, faceva il fantacalcio e magari avrà anche avuto qualche scaramuccia con altri ragazzi per qualche ragazza. Ma da qui a dire che l'hanno crocifisso e sia resuscitato, da qui a dire che moltiplicava il pane e i pesci, da qui a dire che camminava sull'acqua, da qui a dire che era il figlio di Dio, da qui a dire che guariva i ciechi ce ne passa. Secondo me, e anche secondo Rubbèn, il personaggio in questione è esistito ma su di lui hanno raccontato e raccontano ancora oggi tantissime storie inventate solo per fare audience, per vendere magliette e braccialetti e per rubare alla gente con la scusa della religione. Meno Chiesa cattolica e più Dio in definitiva penso sia il messaggio che il film avrebbe dovuto fare filtrare ed invece non l'ha fatto per lasciare spazio a violenza ingiustificata. Per questo non gli dò la sufficienza



Padre Fazio, 65 anni, Molfetta (BA).




.......

(6/10) Voto 6di 10

Fatto fatica a guardarlo troppo martirio e un calvario lungo e struggente.



STEFANO, 27 anni, TARANTO (TA).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 392   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Conta su di me | A Voce Alta - La Forza della Parola | Up&Down - Un film normale | Colette (V.O.) | Macchine mortali (NO 3D) | Non ci resta che vincere | Non dimenticarmi | Tre volti | Petit Paysan - Un eroe singolare | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Conversazioni Atomiche | Corpo e anima | La ragazza dei tulipani | Le Fidèle | Il Tuttofare | Sulla mia pelle | Il castello di vetro | Hell Fest | A Quiet Passion | Styx | Io e te | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Un Affare di Famiglia | Assassinio sull'Orient Express | Robin Hood - L'origine della leggenda | Se son rose | Ovunque proteggimi | La Casa dei Libri | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | In guerra | Menocchio | A Star Is Born | Widows - Eredità criminale | Roma (V.O.) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Cosa dirà la gente | Macchine mortali | Tutti lo sanno (V.O.) | Omicidio al Cairo | Un figlio all'improvviso | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Ibi | Una storia senza nome | A Private War | Troppa grazia | Un nemico che ti vuole bene | Halloween | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Tonya | Summer | Richard - Missione Africa | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il filo nascosto (V.O.) | 2001: Odissea nello spazio | La mia vita da Zucchina | La prima pietra | In guerra (V.O.) | Don Chisciotte | Il vizio della speranza | Chiamami col tuo nome | L'uomo che rubò Banksy | Sulle sue spalle | Un giorno all'improvviso | Lontano da qui | Lucky | Euforia | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Il Grinch (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | Resta con me | Dogman | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | La fuitina sbagliata | La casa delle bambole - Ghostland | Ride | Il testimone invisibile | La donna dello scrittore | L'atelier | Cosa fai a Capodanno? | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il mistero della casa del tempo | Zanna Bianca (NO 3D) | Michelangelo - Infinito | Tito e gli Alieni | The Children Act - Il verdetto | Il Banchiere Anarchico | Santiago, Italia | Colette | Un marito a metà | Beate | Red Land (Rosso Istria) | La donna elettrica | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Il dubbio - Un caso di coscienza | Una gita a Roma | Il complicato mondo di Nathalie | La Strega Rossella e Bastoncino | Estate 1993 | Il Grinch (V.O.) | Girl | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Ti presento Sofia | La truffa dei Logan | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Tutti in piedi | Come un gatto in tangenziale | Tutti lo sanno | Un piccolo favore | First Man - Il primo uomo | In viaggio con Adele | Ulysses: A Dark Odyssey | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | The Post | L'apparizione | Chesil Beach - Il segreto di una notte | BlacKkKlansman | L'appartamento | Ella & John - The Leisure Seeker | Sono tornato | Angel face | Senza lasciare traccia | Roma | Charley Thompson | Soldado | Bohemian Rhapsody | La morte legale | Opera senza autore | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Un sacchetto di biglie | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano - Versione internazionale (it) per Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), un film di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman con Hailee Steinfeld, Jake Johnson, Brian Tyree Henry.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: