FilmUP.com > Opinioni > Erin Brockovich - Forte Come la Verità
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Erin Brockovich - Forte Come la Verità

Opinioni presenti: 46
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Una grande emozione ogni volta che lo rivedo

(10/10) Voto 10di 10

Un film coraggioso,due attori straordinari come Julia Roberts ed Albert Finney hanno reso possibile di portare sullo schermo un caso sconvolgente,realmente accaduto, rendendo ulteriore giustizia a tutte quelle persone che sono state vittime di un'ingiustizia inaccettabile.L'ho visto tantissime volte,ne posseggo il dvd,ma mi emoziona ogni volta come se fosse la prima. E'un film che resterà memorabile nella storia del cinema.



Emma montini, 60 anni, Roma (RM).




Tratto da una Storia Vera . . . .

(8/10) Voto 8di 10

Chi dice che il Finale è scontato, non s'è informato sufficientemente per scrivere la sua opinione . . . . Come fa ad essere scontata una Storia Vera? Se si guardano i film non basati su fatti realmente accaduti si può. Ma se è realmente accaduto non si può criticare il finale a meno che il regista se lo sia inventato. E non è questo il caso, visto che i veri protagonisti della storia hanno contribuito a ricostruire i fatti. Allora? Per fortuna che è finita così!



Maurizio, 52 anni, Milano (MI).




banale ed irreale

(6/10) Voto 6di 10

di vero c'è sicuramente l'acqua avvelenata ed il rimborso da record di cui gli americani sono maestri servendosi del clamore mediatico che questo suscita, riescono a coprire con alcuni fatti isolati tutto il marciume morale e materiale che costantemente producono. Chi meglio della roberts poteva interpretare questa solita americanata. Per favore non mi si parli di lei come grande attrice, tutte le sue ultime interpretazioni (e non solo) sono solo sfoggi presuntuosi privi di ogni minima espressività. Tuttavia considerando le scenografie e i bei personaggi secondari e soprattutto di averlo visto alla tv credo che la sufficenza sia meritata.



Alberto, 50 anni, Barberino ve (FI).




non fantastico

(6/10) Voto 6di 10

E'un bel film. Eccezionale Jiulia Roberts ma abbastanza scontato nel salvare le povere vittime dal sistema capitalistico americano,quando tutti sappiamo che e' praticamente irreale. Lo definirei un film buonista.



Marina, 48 anni, Sr (SR).




Una roberts da oscar

(8/10) Voto 8di 10

Steven Soderbergh ("Sesso, bugie e videotape", "Out of sight", "Traffic", "Ocean's eleven - Fate il vostro gioco", "Full Frontal", "Solaris") ha diretto, nello stile che da sempre lo contraddistingue, questo film ispirato ad una storia realmente accaduta (la vera Erin Brockovich appare nel film nei panni di una cameriera). L'argomento descritto è davvero impegnativo e scottante, quello dell'avvelenamento delle falde acquifere da parte di società senza scrupoli (argomento trattato anche nel film "A civil action" con John Travolta del 1998) e Julia Roberts, che ha vinto sia il Golden Globe che l'oscar per questa interpretazione, sostiene molto bene la sua parte di donna disperata, ma anche agguerrita e determinata al punto da non arrendersi di fronte a niente e nessuno e le fa da perfetto contraltare un veterano del calibro di Albert Finney (nomination come migliore attore non protagonista). Una cosa è certa, gli americani amano i cosiddetti film-denuncia e Erin Brockovich è una delle tante eroine (come prima di lei lo è stata la seppur sfortunata Karen Silkwood) che hanno agito per il bene della comunità nonostante gli innumerevoli rischi e le minacce. La Roberts stravince sulla Meryl Streep (protagonista di "Silkwood") in fatto di prorompenza fisica, seno (ma sarà veramente il suo oppure è il risultato di un miracoloso push up??) e minigonne attillate ma come lei ha la determinazione necessaria per ottenere la "verità". Il film ha conquistato anche le nomination all'oscar come miglior film, miglior regia (ma quell'anno Soderbergh ha vinto comunque (dato che è stato premiato per "Traffic") e miglior sceneggiatura originale. In tema di “deja vu” va ricordato che la scena del bicchiere d’acqua, che viene offerto all’avvocato della società inquisita e che proviene dalla zona “avvelenata”, è identica a quella proposta proprio nel film di Travolta.



Maddalena, 38 anni, Milano (MI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Belle Époque | L'immortale | L'età giovane | Midway | Il paradiso probabilmente | Tutto il mio folle amore | Parasite (V.O.) | IRA | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | L'uomo del labirinto | The Rider - il sogno di un cowboy | Come se non ci fosse un domani | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Ad Astra | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Io, Leonardo | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | The Bra - Il reggipetto | Summer | Martin Eden | Selfie di famiglia | Dolor y Gloria | Il traditore | Up&Down - Un film normale | La Scomparsa di mia Madre | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | L'ufficiale e la spia | Gli uomini d'oro | L'inganno perfetto | I figli del mare | Letizia Battaglia - Shooting the Mafia | Sono Solo Fantasmi | Il paradiso probabilmente (V.O.) | Cetto c'è senzadubbiamente | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Valzer con Bashir | Countdown | Le Mans '66 - La grande sfida | Il professore e il pazzo | Of Fathers and Sons | Searching Eva | Il giorno più bello del mondo | Un sogno per papà | Psicomagia - Un'arte per guarire | I due Papi (V.O.) | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Qualcosa di meraviglioso | Parasite | La fattoria dei nostri sogni | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Attraverso i miei occhi | Nati 2 volte | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Dio è donna e si chiama Petrunya | Scary Stories to Tell in the Dark | Il mio profilo migliore | Se mi vuoi bene | Sulla mia pelle | Boy Erased - Vite cancellate | Good bye Lenin! | Mia e il Leone Bianco | Aquile randagie | Yesterday | Downton Abbey | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | L'Immortale (2010) | Cena con delitto - Knives Out | Cafarnao - Caos e miracoli | Il Regno | La paranza dei bambini | Lou Von Salomé | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Stanno tutti bene - Everybody's Fine | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Un Giorno di Pioggia a New York | Otto e mezzo | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | I due Papi | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Mio fratello rincorre i dinosauri | Una canzone per mio padre | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Herzog incontra Gorbaciov | A Tor Bella Monaca non piove mai | L'inganno perfetto (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Joker | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | The Irishman | C'era una volta...a Hollywood | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Una scomoda verità 2 | La famiglia Addams (NO 3D) | C'è tempo | Aspromonte - La terra degli ultimi | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il ritratto negato | Grandi bugie tra amici |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Last Christmas (2019), un film di Paul Feig con Emilia Clarke, Emma Thompson, Michelle Yeoh.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: