FilmUP.com > Opinioni > Le chiavi di casa
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Le chiavi di casa

Opinioni presenti: 149
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Meraviglioso e struggente!

(10/10) Voto 10di 10

Film gia visto al cinema quando uscì, e rivisto in dvd pochi giorni fa e mi è piaciuto ancora di più, specialmente l'utlima scena in cui è Paolo disabile, a rincuorare il padre che piange sicuramente per i troppi anni che ha perso lasciandolo solo, ma che ha superato nonostante tutto, come se l'avesse sempre pazientemente aspettato essendo lui il più forte e vivo. Kim e Charlotte non si discutono, e il bravissimo Andrea Rossi che ha portato sino in fondo da protagonista un film che, eleva Gianni Amelio ad essere uno dei registi più bravi e sensibili che abbiamo in Italia! Non capisco le critiche negative che vengono mosse al film, evidentemente certe persone davanti ai sentimenti nudi e crudi, e non americanizzati da effetti speciali e tecniche di 3D che non servono a nulla, si imbarazzano e scrivono cazzate! Giusto il ritmo lento, film che non fa una piega, e voto 10! Da vedere e rivedere...



Royy, 41 anni, Milano (MI).




"Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi".

(10/10) Voto 10di 10

Oggi è il 3 dicembre 2011: giornata internazionale delle persone con disabilità. Da disabile, posso dire che questo film - liberamente ispirato al libro "Nati due volte" (2000) di Giuseppe Pontiggia - è stupendo e commovente. Bravissimi tutti gli attori! Gli do un 10 pieno per alzare la media.



Eleonora, 24 anni, Porto San Giorgio (AP).




Saper vedere oltre

(8/10) Voto 8di 10

E' vero il film è lento e anche monocolore,carico di silenzi e di attese.Con un bambino disabile è così: ci vuole tempo, bisogna saper aspettare. E' crudo, anche realista. Dice C. Rampling che è necessario vivere giorno per giorno, abassare le aspettive e le prospettive per contunare a vivere.E' la storia di ognuno di noi affetto da malattie incurabili, che deve aver cura di persone anziane e malate. Ma no andiamo di corsa e fermarci on è possibile.



Sara, 45 anni, Bastia (PG).




pro deborah

(1/10) Voto 1di 10

siamo due ragazzi che hanno appena finito di vedere il film, o meglio, che si sono svegliati or ora.... il film è stucchevole, un vero mattone.....a parte il giudizio poco tecnico e molto impulsivo di due ragazzi che pensano che i film, gioiosi o drammatici che siano, debbano trasmettere qualcosa, evitando di abbassarsi al livello di semplici documentari delle disgrazie altrui, vogliamo porre due domande a tutti coloro che vanno contro il giudizio di deborah.......... vi siete mai chiesti cosa potessero pensare quei bambini mentre erano ripresi???? le scene sono state tutte peparate, oppure rubate all'innocenza di un ragazzino meno fortunato dei più????....



Saso vio, 23 anni, Poggibonzi (AP).




da vedere

(9/10) Voto 9di 10

Cara Deborah di Torino, io credo che l'unica vera indecenza al mondo sia l'icapacità di commuoversi, stupirsi, indignarsi.. Questo film stupisce per la verità scomoda che evidenzia, perchè non è facile essere i genitori di un bimbo handicappato..commuove per la lenta catarsi di questo genitore, supportato dal sublime confronto con una Charlotte Rampling grandiosa..dura, vera, autentica.. Indigna per il coraggio che ancora non abbiamo noi "normali" di ringraziare la vita dei doni che ci dà.. e di cui spesso non ci accorgiamo.. Meraviglia..alla fine quando è Paolo a dire a suo padre Gianni..coccolandolo ed abbracciandolo.."che fai piagni? Nun se fa cussì" rivelando, come spesso accade, che dei due il Forte è lui, quello che il mondo addita come il più debole... Scusa se mi sono permessa queste poche parole..



Michela, 35 anni, Abano Terme (PD).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 30   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un Affare di Famiglia | Hell Fest | Il Grinch (V.O.) | Oh mio Dio! | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Colette (V.O.) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Penguin Highway | Ti presento Sofia | Notti magiche | Santiago, Italia | A Star Is Born | Lucky (V.O.) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Tonya | La melodie | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Dinosaurs | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | La Strega Rossella e Bastoncino | Corpo e anima | A Private War | L'uomo che rubò Banksy | Tre volti | Johnny English colpisce ancora | Richard - Missione Africa | Angel face | Cenerentola | Lo sguardo di Orson Welles | The Children Act - Il verdetto | Conversazioni Atomiche | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Lontano da qui | Ulysses: A Dark Odyssey | Le Fidèle | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | La terra dell'abbastanza | Summer | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Red Land (Rosso Istria) | Il Grinch | Il mistero della casa del tempo | Macchine mortali (NO 3D) | La fuitina sbagliata | Il vizio della speranza | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | La donna elettrica | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Up&Down - Un film normale | Roma | Opera senza autore | Ride | E' arrivato il Broncio | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | In guerra | L'appartamento | Dragon Trainer | Macchine mortali | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Tutti lo sanno | Orizzonti di gloria | Omicidio al Cairo | Stronger - Io sono più forte | Sconnessi | Mini Cuccioli - Le quattro stagioni | Non dimenticarmi | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | La Casa dei Libri | Ovunque proteggimi | Se son rose | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Il castello di vetro | Ovunque tu sarai | Conta su di me | Sulle sue spalle | Il dubbio - Un caso di coscienza | Widows - Eredità criminale | Troppa grazia | Halloween | I Villani | Non ci resta che vincere | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Colette | Senza lasciare traccia | Il Grinch (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Il ragazzo più felice del mondo | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Roma (V.O.) | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | The Wife - Vivere nell'ombra | Euforia | Un piccolo favore | Quello che non so di lei | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Robin Hood - L'origine della leggenda | First Man - Il primo uomo | Il Banchiere Anarchico | Baby Boss (NO 3D) | Michelangelo - Infinito | Menocchio | Lo Schiaccianoci - Royal Ballet 2017/18 | La prima pietra | Il senso della bellezza | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Un giorno all'improvviso | Zanna Bianca (NO 3D) | Isabelle | Bohemian Rhapsody | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Il testimone invisibile | Loving Vincent | La casa delle bambole - Ghostland | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Lazzaro Felice | In guerra (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Amici come prima (2018), un film di Christian De Sica con Massimo Boldi, Christian De Sica, Regina Orioli.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: