FilmUP.com > Opinioni > L'amore ritrovato
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


L'amore ritrovato

Opinioni presenti: 68
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



La scelta

(6/10) Voto 6di 10

Ho letto molte recensioni ed opinioni su "L'amore ritrovato" di Carlo Mazzacurati; molte, sostanzialmente, bocciano il lavoro cinematogra- fico, altre lo promuovono e così via... Questo film mi ricorda, anche se con le dovute proporzioni, le polemiche che sorsero all'uscita di "The way we were" di Pollac negli anni 70, anch'esso un controverso film d'amore che, se visto ancor oggi, può suscitare pareri molto discordanti. In verità, recensire un film come il nostro, per di più se prima si è letto il romanzo da cui è stato tratto (anche se liberamente)è secondo me molto rischioso. Inevitabilmente si cede alla tentazione di fare paralleli con il testo scritto, che fondamentalmente trae il proprio fascino dal fatto che il letto- re personalizza immagini e situazioni, mentre la pellicola oggetti- vizza le suddette e solo dopo, ripensandoci, lo spettatore le fa sue. Del film è stato criticato il lavoro che Mazzacurati ha fatto con gli attori; di come ne ha impostato la mimica e del feeling che questi hanno avuto con la storia e trasmesso al pubblico. Ma si è anche criticato la recitazione "inebetita del solito Accorsi" e dello spreco di talento della Sansa, correi con il regista dello scempio perpetrato ai danni del testo letterario. In verità penso che l'intorpidimento che emana dalle sequenze sia voluto, perchè quella a cui assistiamo è la narrazione di un ricordo, della nostalgia, del ritrovare (appunto) continuamente sentimenti e situazioni già vissute e pensate, con quel fondo di malinconica certezza della ineluttabile precarietà della condivisione dei sentimenti umani. Nella scena finale la Sansa, che nel film mostra un sorriso seriale, comunque da interpretare, più che da criticare, ad un certo punto smette di sorridere, appunto, e diventa malinconicamente riflessiva. E' qui, a parer mio, che si realizza l'intima bellezza della storia e via, diciamolo, anche del film, in tutta la sua meravigliosa banalità. La bellezza è sempre negli occhi di chi guarda; la realtà non è mai né bella, né brutta; è ed è al di fuori di noi.



Alessandro, 58 anni, Arezzo (AR).




noia mortale

(3/10) Voto 3di 10

stupisce che due attori così dotati si siano prestati ad interpretare una trama così scontata e poco avvincente; loro stessi sono stati sminuiti nella loro recitazione che risulta piatta ,monocorde, fatta di gesti inutili e di occhiate che non dicono nulla. Non c'è un solo momento del filmche tenga desta l'attenzione, la trama è inesistente, i dialoghi banali, i personaggi minori nn hanno spessore, insomma...due ore perse!



Maria, 54 anni, Cagliari (CA).




Un film davvero molto brutto

(1/10) Voto 1di 10

Un film che è una sequenza di quadretti statici, così lento e pesante che poteva essere rappresentato ugualmente con una sequenza di diapositive . Immobili le "maschere" degli attori, scarni e banali i dialoghi. Insomma, un film fatto quasi "per dovere di contratto" tirato via senza alcuna ispirazione. Davvero un film molto brutto.



Carlo, 51 anni, Roma.




zero

(1/10) Voto 1di 10

orrendo.recitazione pessima.



Gianna, 51 anni, Salerno (SA).




Poesia ritrovata

(9/10) Voto 9di 10

...nella recitazione ermetica della Sansa...nei suoi sguardi colmi di speranza disperata...nella sua capacità di nobilitare la difficoltà esistenziale...nelle poche parole del film che ne contengono molte altre, e quanto più grande sarà il nostro sentire così tante ne ascolteremo...nei tanti elevati particolari:la canzone di De Andrè...la figura del bigliettaio del treno...del bambino, con la sua impotenza a vivere il suo mutamento...e poi gli occhi della Sansa...i suoi occhi...e quel suo sorriso...



Flavio, 48 anni, Teramo (TE).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 14   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La favorita | Bohemian Rhapsody | Shining | The Wife - Vivere nell'ombra | Dumbo (NO 3D) | Lontano da qui | Copia originale (V.O.) | After Earth - Dopo la fine del mondo | Le invisibili | Il colpevole - The Guilty | L'inganno | Noi | Shazam! (NO 3D) | Avengers: Endgame (NO 3D) | L'educazione di Rey | Tutti lo sanno | Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità | Shazam! | Il gioco delle coppie | L'agenzia dei bugiardi | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Non ci resta che il crimine | L'uomo fedele (V.O.) | La conseguenza | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Il professore e il pazzo (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | A spasso con Willy | Cafarnao - Caos e miracoli | Tonya | Butterfly | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | BlacKkKlansman | La febbre del sabato sera (V.O.) | Quello che veramente importa | Wajib - Invito al matrimonio | Dolceroma | Summer | Cyrano mon amour (V.O.) | Border - Creature di confine | Dafne | Troppa grazia | Ricordi? | Bentornato Presidente! | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile (V.O.) | Tutte le anime del mio corpo | After | Il ragazzo che diventerà re | Il campione | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Hellboy | Cyrano mon amour | Il Corriere - The Mule | Il professore e il pazzo | Il viaggio di Yao | Beautiful Things | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Wonder Park (NO 3D) | Border - Creature di confine (V.O.) | No Man's Land | I villeggianti | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Sofia | Ma cosa ci dice il cervello | The Prodigy - Il figlio del male | Una giusta causa | L'ingrediente segreto | Benvenuti a Marwen | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Green book | La Caduta dell'Impero Americano | La Llorona - Le lacrime del male | L'uomo fedele | A un metro da te | Toro scatenato (V.O.) | Assassin's Creed (NO 3D) | Alexander McQueen - Il genio della moda | Avengers: Endgame (V.O.) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Un valzer tra gli scaffali | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Hellboy (V.O.) | Dilili a Parigi | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Coco (NO 3D) | Wonder Park | Un'altra vita - Mug | Il primo re | L'uomo che comprò la luna | Un viaggio a quattro zampe | La favorita (V.O.) | In Time | Tutte le mie notti | Book Club - Tutto può succedere | La Casa di Jack | Ancora un giorno (V.O.) | Copia originale | Westwood: Punk, Icon, Activist | Avengers: Endgame | Domani è un altro giorno | Gloria Bell (V.O.) | Arancia meccanica | Vice - L'uomo nell'ombra | 10 giorni senza mamma | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | Rapiscimi | La paranza dei bambini | Dumbo | C'era una volta il Principe Azzurro | Le invisibili (V.O.) | Ancora un giorno |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Aladdin (2019), un film di Guy Ritchie con Will Smith, Billy Magnussen, Naomi Scott.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: