FilmUP.com > Opinioni > Lavorare con lentezza
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Lavorare con lentezza

Opinioni presenti: 50
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



C'è di più di quello che avete scritto.

(10/10) Voto 10di 10

Purtroppo noto con rammarico che nessuno ha colto alcuni dettagli decisivi all'interno del film. partiamo dalla fine. mastandrea viene invitato dal suo superiore ad usare 'carta bianca' e occuparsi degli studenti, con l'implicita promessa di occuparsi della sua promozione. mastandrea piu' tardi ordinerà ai suoi di aprire il fuoco contro lo studente disarmato. il regista qualche scena più in là mostrerà come la notizia del ritrovamento di un tunnel nel sottosuolo fosse passata in secondo piano rispetto a quella dei casini e dello studente ucciso. quindi chiesa ci sta comunicando una cosa precisa: che quell'omicidio, e tutti i casini che sono venuti dopo, sono stati progettati a tavolino per distogliere l'attenzione pubblica dal tunnel. tantopiu' che mastandrea stava andando ad arrestare l'affarista che viveva nel bar...quando viene fermato dal suo superiore che gli ordina di occuparsi piuttosto degli studenti. come mai? all'inizio del film avevamo visto come il tunnel fosse stato richiesto da gente francese. forse servizi segreti? qualcuno viene arrestato all'interno della banca (il tizio a cui viene presentata la foto schiacciata davanti al vetro). possibile che nessuno si sia accorto di questi particolari? io non ne so molto, ma mi pare di aver capito che in quegli anni l'italia fosse sotto controllo di servizi segreti francesi, quelli che a quanto si 'rumoreggia' commissionarono anche qualche omicidio politico 'comodo'. non è casuale infatti che durante tutto il film si senta il televisore annunciare che 'il comunismo sta per andare al potere'. erano i mesi immediatamente precedenti all'uccisione di moro, omicidio su cui ancora non è stata fatta completa chiarezza. anzi, magari se ci fosse qualche 'veterano' che potesse spiegarci qualcosa in più... ottimo film, colonna sonora splendida, un max mazzotta grandioso (se fossimo in un altro stato sarebbe uno degli attori più quotati). io do 10.



Il_deluso, 25 anni, Cosenza (CS).




Splendido..

(10/10) Voto 10di 10

Ho trovato questo fil davvero bello..della colonna sonora notevole ne avete parlato un pò tutti..Ottimi i 2 attori protagonisti..sufficenti le prove della Pandolfi e Mastrandrea..io ho 26 anni ed a differenza degli altri miei coetanei che hanno postato qui sopra io sono riuscito a respirare l'atmosfera del periodo seventien..stessa aria che ho respirato a Genova al G8 nel 2001 nelle scene finali drammatiche..di spessore anche il finale in cui il carabinere accende la radio e dice "..anche i carabineri dovrebbero lavorare di meno.."..anche se molti non hanno colto il significato..a fine film ho capito che dopo quegli anni le generazioni successive compresa la nostra sembrano rassegnate a cambiare la società..avendo la Storia insegnato che il sistema..volente o nolente vince sempre..io gli dò un 10 per alzare qst vergognosa media..



Mirko, 24 anni, Lanciano (CH).




Non vi capisco

(10/10) Voto 10di 10

Scusate se ritorno sul film e sul periodo storico che descrive. ma leggo con stupore che ventenni stroncano il film perche' non gli fa vivere il clima e gli ideali politici di quella stagione. ma voi c'eravate? avete la macchina del tempo? ma che pensate che noi si passava tutto il tempo a fare riunioni politiche, attivismo, letture del capitale e del libretto di mao?, questo film e' grande proprio perche' riporta tutto alla realta'semplice di giovani normali che vivano quegli anni, chi in prima persona chi in seconda battuta perche trascinatovi dagli eventi. il fatto che qualche volta bastava rincorrere una ragazza che ti piaceva per finire in mezzo ad un assemblea politica era all'ordibe del giorno,e la cultura politica non si studiava ne' a scuola ne si apprendeva in televisione, ma si viveva e scopriva giorno per giorno, con tutte le lacune che comportava questo metodo empirico. il bello di questo film e che dovrebbe far capire che in quel periodo i giovani pensavano e facevano, radio alice non era la sola ma ne esistevano a centinaia in tutto il paese(ricordate i cento passi, peppino impastato?!) pensare, fare e vivere sulla propria pelle quello che si sogna, questo e' il messaggio, ma gia' voi che ne sapete, questa generazione di guardoni(tv.reality) che parla, parla e ascolta, ascolta, non e' capace minimamente di incidere in questa merda di societa'. conclusione : tenetevi la vostra, ma lasciateci in pace, noi siamo orgogliosi di quegli anni. grazie



Federico, 47 anni, Umbertide (PG).




finalmente

(10/10) Voto 10di 10

se un film ti fa sentire anche solo il sapore del tuo recente passato vuol dire che nn puo' che essere un capolavoro. Non aggiungo parole inutili. ringrazio il regista, che ha tentato di apportare qualche novita tecnica, che puo' anche piacere o no,ma almeno ci ha provato. Stupenda la scena del montaggio del palco, chi ha vissuto quegli anni sa che e' perfetta. Grazie di nuovo, per avermi fatto sentire orgoglioso di aver vissuto in quel meraviglioso periodo



Federico, 47 anni, Umbertide (PG).




.... di un certo livello !

(9/10) Voto 9di 10

Oltre a esprimere un giudizio sul film, vorrei fare un confronto con la società odierna. A me piace catalogare i film italiani in due settori: quelli che io definisco "sciapiti" e quelli "di un certo livello". Bè, io pur avendo 16 anni sono riuscito a costruire un immagine sugli anni '70, e se dovessi scegliere l'epoca in cui rivivere sceglierei quella, e lo devo a tutti i documentari, i libri e i film che hanno narrato questo celebre periodo storico. E proprio questo genere di film, hanno suscitato in me e sui miei amici tale interesse. Il film comunque è stato molto interessante, in ogni scena c'era un immagine che ti faceva riflettere(come quella dei fucili appesi per strada), immaginare. La storia di questa radio libera ha fatto capire la volontà, la forza, l'ingegno, l'astuzia di quei giovani che avevano voglia di cambiare e di gridare al mondo ciò che non andava... . Questo film per brevi tratti, rispecchia quello di "Radio freccia", la cui trama si costruisce intorno a dei ragazzi accomunati anche loro da una radio libera, uguali per voglia di vivere a quelli di "Lavorare con lentezza", .... uguali per la loro forza d'animo. Ebbene il film del MITICO Guido Chiesa che ho avuto l'onore di conoscere personalmente, non è altro che una realtà opposta, nettamente differente a quella degli anni '00 (se si possono così definire), dove i veri valori "se ne sono andati ai pesci" !! Sarà perchè la musica che io ascolto è la musica che trasmetteva Radio Alice, sarà perchè c'erano i MITICI Afterhours che hanno cantato una canzone degli Area, sarà perchè sono di Mola come il mitico ENZO DEL RE, che con la sua canzone di protesta "Lavorare con lentezza" ha concesso il titolo al film, posso terminare il mio se volete stupido e forse utopico pensiero dicendo che è il film 2004 più bello che abbia visto !!!!!!!!!!!!!!



Vito, 16 anni, Mola di bari (BA).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Il Re Leone (NO 3D) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Manta Ray (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Il mio profilo migliore | Dora e la città perduta | Appena un minuto | Manta Ray | Lou Von Salomé | Toy Story 4 (NO 3D) | 5 è il numero perfetto | Gemini Man | Radici | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Maleficent (NO 3D) | Tom à la ferme (V.O.) | Il Pianeta In Mare | Le verità | C'era una volta...a Hollywood | The Rider - il sogno di un cowboy | Tutta un'altra vita | Grazie a Dio (V.O.) | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Rambo: Last Blood | Antropocene - L'epoca umana | Selfie | L'alfabeto di Peter Greenaway | Apocalypse Now - Final Cut | Joker (V.O.) | L'ospite | Se mi vuoi bene | At the Matinée | Il traditore | Io, Leonardo | The Harvest | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Pepe Mujica, una vita suprema | A spasso col panda | Joker | Psicomagia - Un'arte per guarire | El Pepe, una vida suprema | Brave ragazze | Effetto Domino | Nelle tue mani | Aspettando la Bardot | Aquile randagie | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Non succede, ma se succede... | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Il Sindaco del Rione Sanità | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Maleficent - Signora del Male | Le verità (V.O.) | Grandi bugie tra amici | Jackie Brown | Le verità (2017) | Ad Astra | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Yuli - Danza e libertà | Hole - L'Abisso | The Kill Team | Aladdin (NO 3D) | Vivere | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Martin Eden | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Yesterday | Birba - Micio combinaguai | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Gemini Man (V.O.) | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Grazie a Dio | La mafia non è più quella di una volta | It - Capitolo due | Il Piccolo Yeti | Tuttapposto | American Animals | Mio fratello rincorre i dinosauri | Tesnota |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: