FilmUP.com > Opinioni > Vento di terra
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Vento di terra

Opinioni presenti: 2
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Napoli, ed ancora Napoli

(7/10) Voto 7di 10

Non si può non convenire con la recensione di Daniele Sesti e rammaricarsi che Vincenzo Marra non ha confermato la eccellente prova del suo primo film “Tornando a casa”. Tuttavia sarebbe stato più difficile. Protagonista di entrambi i film è la città di Napoli ed una certa “napoletanità”. Mentre il primo si svolge quasi completamente sul mare e fa prevalere la napoletanità, nel dialogo, nei sogni e nelle speranze dei protagonisti, in questo film prevale Napoli, nella fisicità drammatica delle sue strade e dei suoi anonimi alveari umani. Forse per questo l’andirivieni del motorino appare così ripetitivo o la stupida salita e discesa delle reclute dalle scale nella caserma, così ossessivo. Forse non è solo un problema di sceneggiatura. Vincenzo è molto credibile ed i suoi drammi giustificano forse la fissità dei suoi occhi e l’assenza perenne di un qualunque sorriso. Dicevo, più che la storia in se, è Napoli la vera protagonista. Città che si ama o si odia, a seconda dell’età e delle esperienze. Eduardo te la faceva amare, Curzio Malaparte, nel bel libro “la pelle”, o Vincenzo Marra in questo film, te la fanno odiare o vedere per quello che effettivamente è: lo sfratto impietoso, la malattia e la morte del padre, il lavoro della madre al buio davanti ad una macchina da cucire, la fuga a Cassino della sorella, dove viene insidiata dallo zio, e per finire non poteva mancare la “tragedia” finale dell’uranio impoverito. Una città che nonostante tutto vive la tragedia quotidiana quasi come una …..commedia. Eduardo, Totò, Sofia Loren etc. docent.



Giuseppe, 58 anni, Milano.




dalla padella alla brace

(6/10) Voto 6di 10

Altamente sconsigliato a depressi cronici, aspiranti suicidi e sfigati in genere ma anche agli amanti della classica tragedia napoletana perchè non troveranno nulla di innovativo. Padre morto infartuato, madre che fa le ore piccole con la sua sorpassata macchina da cucire pur di arrivare a fine mese e figlio che lavora come operaio in nero e che cede, anche per una sola volta, alle lusinghe del soldo facile attraverso il crimine all'ombra di uno sfratto incombente. Questo è solo l'inizio perchè poi arriverà il Kosovo, l'uranio impoverito, la leucemia. Ciò che è veramente ben evidenziata è l'orripilanza di alcune strutture edilizie, i classici alveari di cemento nelle cui celle albergano drammi di varia natura. Sale la rabbia soprattutto nei confronti di coloro che hanno progettato simili strutture abitative perchè meritano la prigione tanto quanto gli assassini. L'uomo cresce e si nobilita attraverso il vero , il buono ed il bello ma in simili casermoni è già un miracolo che un ragazzo non si procuri paradisi artificiali. Il crimine e l'infelicità imperante in alcune aree depresse si possono combattere attraverso vari mezzi e su vari fronti. Probabilmente il regista ha voluto dirci che è possibile fare ciò iniziando magari a costruire abitazioni più decorose e rispettose della condizione umana. Il protagonista pur di scappare dall'inferno di provenienza purtroppo ne troverà un altro ma aquisterà una grandissima dignità agli occhi di se stesso e dell'intera famiglia.



Luigi, 35 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Regno (V.O.) | Aspettando la Bardot | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | A spasso con Willy | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | I migliori anni della nostra vita | Don't Blink - Robert Frank | Aladdin (NO 3D) | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Eat local - A cena coi vampiri | Mio fratello rincorre i dinosauri | Effetto Domino | The Rider - il sogno di un cowboy | Il Re Leone (V.O.) | Nureyev - The White Crow | C'era una volta...a Hollywood | Toy Story 4 (NO 3D) | C'era una volta il Principe Azzurro | Angry Birds - Il Film | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Ladri di biciclette | E Poi c'è Katherine | Selfie di famiglia | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Enter the Void | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Il colpo del cane | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Gordon & Paddy | Mademoiselle | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Sulla mia pelle | Tolkien | Million Dollar Baby | Serenity - L'isola dell'inganno | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | Per un pugno di dollari | La fattoria dei nostri sogni | Be happy - La mindfulness a scuola | Genitori quasi perfetti | Van Gogh e il Giappone | Selfie | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Tesnota | Ema | Vox Lux | It - Capitolo uno | A Herdade | Alla corte di Ruth - RBG | Dilili a Parigi | La mafia non è più quella di una volta | Tutta la vita davanti | Apocalypto | Antropocene - L'epoca umana | Baby Gang | L'ultimo spettacolo | Dumbo (NO 3D) | Il Mostro di St. Pauli | Rocketman | Strange But True | Easy rider - Liberta' e paura | Chiara Ferragni - Unposted | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | L'ospite | Birba - Micio combinaguai | Tutta un'altra vita | Martin Eden | Il Re Leone | It - Capitolo due | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Lan xin da ju yuan | Il Re Leone (NO 3D) | Il traditore | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Il Signor Diavolo | Grandi bugie tra amici | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Il giardino delle delizie | Dolor y Gloria | Mountain | Rambo V: Last Blood | Il Regno | 5 è il numero perfetto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Pavarotti (2019), un film di Ron Howard con Luciano Pavarotti, Spike Lee, Diana Spencer.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: