FilmUP.com > Opinioni > Immortal (ad vitam)
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Immortal (ad vitam)

Opinioni presenti: 56
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Affascinante, ma pieno di difetti...

(6/10) Voto 6di 10

... o viceversa, se preferite. Un film con tematiche di grande interesse, trama e ambientazione intriganti e personaggi ricchi di potenzialità, ma anche con una valanga di pecche a livello realizzativo che ne inficiano la fruizione e il valore complessivo. Innanzitutto, è evidente la sovrabbondanza di temi, personaggi e sottotrame: un futuro distopico governato da una dittatura intrallazzata con losche multinazionali farmaceutiche, gli esseri umani schiavi di interventi di chirurgia estremi e manipolazioni genetiche, fallimentare integrazione degli alieni sulla Terra, divinità egizie immortali, un dissidente politico ibernato, una donna inconsapevole detentrice di strane facoltà, scienziati in cerca di cavie, un senatore trafficone con un'assistente ancor più trafficona, un investigatore sfregiato, un bastardissimo squalo martello/totano rosso... Tutto questo è decisamente troppo per soli 100 minuti, difatti quanti di questi spunti vengono approfonditi a dovere? Beh, nessuno: ci si focalizza solo sulla trama principale - Horus che cerca e trova un corpo con cui poter concepire un figlio con la tipa misteriosa -, tutto il resto funge da mero contorno. Lo strapotere della corporazione biogenetica? Dopo una ventina di minuti non se ne parla più. La discriminazione verso gli alieni? Due scene e via. L'astio tra l'investigatore e lo squalo/totano? Non è nemmeno una sottotrama, solo un'informazione accessoria che poteva anche essere omessa, perché i due si riveleranno personaggi meno che secondari. Del fatto stesso che Nikopol sia un dissidente politico sembra non fregare niente a nessuno, la sua pluridecennale ibernazione pare quasi un espediente per fornire a Horus un corpo non geneticamente modificato. Insomma, il troppo stroppia, meglio scegliere pochi argomenti e svilupparli adeguatamente che gettare una vagonata di carne sul fuoco senza poi preoccuparsi di cuocerla a dovere. Come se ciò non bastasse, la vicenda manca totalmente di ritmo: la narrazione è terribilmente monocorde, non c'è tensione, non c'è un cambio di registro, la regia non sa conferire il giusto peso agli eventi cruciali. Due parole infine sulla grafica, che propone un inedito mix di attori e ambienti reali con personaggi e sfondi in CG. Se i fondali sono spesso suggestivi, i personaggi sono invece realizzati malamente, a volte anche a livello di design; sono inespressivi, poco dettagliati, "plasticosi", legnosi nei movimenti. Anche l'animazione a volte fa cilecca in modo abbastanza evidente: dopo aver assistito all'obbrobriosa scena di Horus che esce dalla piramide e fa scontrare gli elicotteri, sono stata sinceramente tentata di spegnere la TV! Ora, con tanti e tali difetti un votaccio ci starebbe tutto, eppure il film affascina e colpisce comunque, si avverte chiaramente che è solo colpa della messa in scena discutibile se il vero valore della storia non è emerso. Se fosse stato realizzato da mani più abili e con più mezzi forse avrebbe fatto storia, ma non è andata così.



Claudia, 29 anni, Como.




Particolare

(7/10) Voto 7di 10

Premetto:a me il film è piaciuto. La storia è abbastanza confusa e i dialoghi non aiutano a comprenderla;nonostante ciò riesce a venire fuori il fascino di questo mondo futuristico in cui si mischiano umani, mutanti,divinità antiche ed extraterrestri.Merito anche della grafica computerizzata che si fonde con attori e luoghi reali.Bellissima la protagonista.In conclusione,se ti ispira a prima vista..guardalo,ne vale la pena.



Giuliano, 20 anni, Bologna (BO).




Un futuro aggrappato ai ricordi!

(8/10) Voto 8di 10

Trama: allucinante ed allucinatoria, di contrasto però resa razionale dal metodo futuro molto simile al nostro.... polizia che ti controlla, assistenzs ai nuovi arrivati.....che dandoteli per scontato, non si samai chi sono, grosso modo una vita modera, ma esasperat, in cui i vari personaggi, vedi il senatore,viscido il quale suo unico scopo fosse distruggere colui che poteva veramente contrastarlo a livello sociale.....con sommosse e via, il senatore poi altri non era colui che voleva setenere il potere a qualsiasi costo Tutti siamo controllati, tutti abbiamo il nosstro occupaante, e tutti noi dobbiamo occupaarci di altro. la speranza, anche se lapalissianamente cattiva....è la scena finale in cuui il falco. uccide, quasi solo per un gesto teatrale, la colomba. Logico gesto di una inevitebicontinuazione della vita.....crudele.....ma è questa. Il Dio doveva avere un discendente. La vita continua.....dovunque noi siamo.



Massimo, 46 anni, Roma (RM).




Un lavoro che mi è piaciuto

(9/10) Voto 9di 10

Il film di Enki Billa ha certamente un fascino pittorico surreale intrinseco, ma non è tanto questo il suo merito, quanto l'escatologica chiarezza della trama. Puntuale e sempreverde l'uso spregiudicato di aforismi all'interno e all'esterno dei dialoghi. A molti risulterà indigesto il fluire ossimorico dei caratteri principali, in realtà non è così. Precipuamente Horus, il dio col corpo di uomo, cerca moglie, e la trova in Jill, un'entità blu, o comunque azzurrina. Che ci sorprenderà. Horus, però, non può agire solo, e chiede l'aiuto del malcapitato portiere carecerario Nikopolidis, detto Alcide (da qui la mescolanza con le divinità greche). Dopo una serie di eccessivi avvenimenti il film inevitabilmente giungerà a un'ovvia conclusione. Nel suo genere: unico. 9.5



Manolo, 29 anni, Genova (GE).




Un film da vedere e rivedere cult

(10/10) Voto 10di 10

Poche parole per descrivere questo capolavoro storia coinvolgente, effetti speciali,regia, interpretazioni, scheneggiatura, musiche ecc ai massimi livellli, mai banale un film di "fantascienza" che di fantascienza non è. guardatelo



Giuliano, 30 anni, Pisa (PI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 12   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La scuola serale | La Settima Musa | Hell Fest | Zen sul ghiaccio sottile | Il settimo sigillo | Perez. | Tutti in piedi | Lazzaro Felice | Overlord (V.O.) | Nessuno come noi | The Reunion | Il prigioniero coreano | Dogman | Up&Down - Un film normale | Gravity (NO 3D) | A Star Is Born (V.O.) | Angel face | Babylon Sisters | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | The Happy Prince | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Pupazzi senza gloria | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (V.O.) | BlacKkKlansman (V.O.) | Marina Abramovic: The Artist Is Present | Il Tuttofare | A Star Is Born | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Ti Porto Io | Millennium - Quello che non uccide | Il mio Godard | Una folle passione | Opera senza autore | Easy - Un viaggio facile facile | Resina | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Mr. Long | Girl (V.O.) | Universitari - Molto più che amici | BlacKkKlansman | Disobedience (V.O.) | Disobedience | Summer | Arrivederci Saigon | Conta su di me | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il filo nascosto | Il sacrificio del cervo sacro | Zanna Bianca | Il presidente (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Finche' nozze non ci separino | Hunter Killer - Caccia negli abissi (V.O.) | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Halloween | The Wife - Vivere nell'ombra | A Quiet Passion | 7 sconosciuti a El Royale | Un figlio all'improvviso | Il potere dei soldi | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Renzo Piano: l'architetto della luce | The Children Act - Il verdetto | Notti magiche | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Chasing Ice | Transfert | Achille Tarallo | Lucky | Sogno di una notte di mezza età | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | La fuitina sbagliata | Otzi e il mistero del tempo | Overlord | Conversazione su Tiresia | The Domestics | Venom (NO 3D) | Cosa dirà la gente | Lissa ammetsajjel | Femmina folle | Un Affare di Famiglia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Zombie contro Zombie | Girl | Senza lasciare traccia | #Ops - L'Evento | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Soldado (V.O) | Uno di famiglia | Papa Francesco - Un uomo di parola | Soldado | Fahrenheit 11/9 | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il presidente | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | La verità, vi spiego, sull'amore | Il Violinista del Diavolo | Bernini | Malerba | Ti presento Sofia | Ritratto di Famiglia con Tempesta | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | La terra dell'abbastanza | Tutti lo sanno | Il balletto del Bolshoi: La Bayadère | 1945 | Don't Worry | La Casa dei Libri | Il giovane Karl Marx | Menocchio | Resta con me | Titanic (NO 3D) | Il ragazzo più felice del mondo | Il mistero della casa del tempo | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Una storia senza nome | Mary Shelley - Un amore immortale | In viaggio con Adele | Una Donna Fantastica | Senza lasciare traccia (2016) | La donna dello scrittore | Halloween - La notte delle streghe | Thugs of Hindostan | A Voce Alta - La Forza della Parola | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Zanna Bianca (NO 3D) | Sembra mio figlio | La stanza delle meraviglie | La Casa dei Libri (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Benvenuti a casa mia | Sulla mia pelle | L'albero dei frutti selvatici | Tutti lo sanno (V.O.) | Beate | Nureyev | Quello che non so di lei | Le ereditiere | Iris | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Tonya | Il complicato mondo di Nathalie | Illegittimo | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Quasi amici - Intouchables | L'ordine delle cose | L'Insulto | Searching | Euforia | Johnny English colpisce ancora | Visages villages | First Man - Il primo uomo | The Predator (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi (2018), un film di Tom Edmunds con Tom Wilkinson, Aneurin Barnard, Christopher Eccleston.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: