FilmUP.com > Opinioni > Alexander
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Alexander

Opinioni presenti: 431
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Noiosissimo!!!

(2/10) Voto 2di 10

un altro dei film storici ke mi ha profondamente deluso... nn si capisce nulla, battaglie confuse e noia incredibile!!!!



Tronko, 99 anni, Viesci (RI).




Sicilia ti faremo pagare le tasse

(1/10) Voto 1di 10

Se non ho capito male, la frase finale di alessandro il grande "sterminatore" è stata: ho conquistato l'india, ho conquistato la persia, governo dal mediterraneo ai mari dell'india, adesso possiamo andare in quella grande isola del mediterraneo, che si chiama sicilia, a farci pagare grandi tasse (!!!!!!?????).ma ho sentito bene o è stato un sogno. il grande assasino di tebe e gaza dove ha messo in croce migliaia di cittadini per dare l'esempio alle altre città sul suo cammino, aveva come aspirazione ultima,quella di far pagare le tasse alla sicilia. la batosta di siracusa contro atene aveva lasciato il segno. i greci(macedoni) avevano sfondato ad oriente (era l'unica via loro aperta) ma a occidente siracusa era la più grande potenza del mediterraneo, dalla corsica alla foce del po, da ancona all'isola d'elba. per 200 anni siracusa dominava ad ovest di alessandria. nel film non è mai citato dicearco da messina (sicilia), erede di aristotele, coetaneo di alessandro, a lui si deve tutto quello che sappiamo in ogni disciplina del genio umano di quel tempo ma in questo film sanguinario non gli dedicano neanche una citazione .



Ulixe, 99 anni, Chersoneso (ME).




....un sognatore incomreso....

(8/10) Voto 8di 10

...le innumerevoli critiche ricevute e gli scarsi incassi,non fanno che confermare la mia teoria....l'americano medio non capisce una mazza di cinema!!!.....perche? perche a mio avviso questo e' un grande film!...Stone e' come sempre originale,non solo per le spettacolari riproduzioni dei paesaggi,per le realistiche battaglie...ma anche per la figura che ci offre di alessandro....la mia impressione e che il film non voglia mostrare solamente la grandezza militare dell'uomo, ma soprattutto la sua genialita' e umanita'....Alessandro era un grande combattente,ma anche un normalissimo uomo,con le sue debolezze,i suoi dubbi,i suoi rimorsi....un sognatore,con sogni pero' troppo moderni per essere compresi e condivisi dai suoi sudditi...insomma...NON IL SOLITO EROE senza macchia e senza paura, ma semplicemente una persona molto determinata ad inseguire cio in cui credeva e pronta a tutto per ralizzare il suo sogno......vorrei sottolinere anche la notevole interpretazione di Farrel,assolutamente uno dei migliori attori della sua generazione.....in conclusione,il solito Stone che non passa inosservato...un grande!.....8!!!



Frankie, 99 anni, Drugolandia.




Alessandro, finalmente

(9/10) Voto 9di 10

Concordo con le opinioni favorevoli espresse su questo film. Forse anche per il principio "nomen omen" ( faccio Rossana di nome e d'Alessandro di cognome)il macedone è stato sempre l'eroe della mia lunga vita. Ben venga quindi questo film, veramente un bel saggio storico. Rido pensando alla grettezza americana ( e non solo) che si scandalizza per l'omosessualità dell'eroe: ma come si può giudicare un personaggio di quell'epoca e di quel contesto con i nostri parametri di oggi? E poi il rapporto di Alessandro con Efestione e Bagoas è reso con estrema delicatezza, a differenza della pur eterosessuale notte di nozze con Roxane , condita perfino con un tentativo di accoltellamento da parte di lei... Certo il film è una carrellata a volo d'uccello e rimpiango soprattutto la mancanza della prima parte, la parte della speranza: la partenza dalla Grecia, le prime battaglie, il nodo di Gordio, l'oasi di Siwa. Inoltre sempre a motivo della "mancanza di tempo" gli etairoi di Alessandro, i suoi compagni, non sono per niente caratterizzati: solo volti fuggevoli. Tuttavia, ripeto, il buono prevale: sopra ogni cosa è esemplare la battaglia di Arbela che rivedrei in continuazione. Infine concordo con chi trova caricaturali Filippo, Olimpyas, Roxane. Ma con tutto ciò questo è un film che arricchisce chi lo vede: e sono contenta che abbia provocato un dibattito tanto appassionato che vede intervenire non solo giovani ma anche ragazzini e bambini: per non parlare dei novantanovenni...



Rossana, 77 anni, Roma (RM).




Quel quid che manca alla perfezione assoluta

(8/10) Voto 8di 10

Un gran bel film e fa piacere vedere quante persone,soprattutto giovani, ne parlano in questo sito. I punti di forza: l'interpretazione ed anche l'aspetto fisico del protagonista,l'interpretazione di di Efestione. Bellissimo il rapporto Alessandro-Efestione. La cosa più bella: la battaglia di Arbela-Gaugamela. Quella contro Poro è più scontata. Buono il ritmo e abbstanza fedele l'aderenza alla storia. Quello che non mi è piaciuto: Filippo di Macedonia,nella realtà un freddo politico, una volpe astuta, ridotto al ciclope Polifemo: Olympias con il suo sorrisetto compiaciuto ,che non invecchia mai di un giorno: la Babilonia di cartapesta( vista dalla terrazza della reggia sembra una città moderna con tanto di grattacieli) e i banchetti più o meno orgiastici con le solite ballerine che si muovono sinuose e serpigne. Roxane, che era una donna della Battriana, quindi di razza simile alla persiana( indoeuropea), non ha senso, rappresentata com'è : una ballerina caraibica. Le occasioni perdute: Alessandro all'oasi di Siwa, il saccheggio di Persepoli e l'incendio della reggia e, soprattutto, nel finale troppo veloce non si è voluta mettere una scena, realmente accaduta, di incomparabile bellezza: l'esercito macedone che sfila di fronte al letto di Alessandro morente e il re, che non può piùparlare ma è ancora vigile, che segue i suoi uomini con lo sguardo. Sul piano privato, poi, si è eliminata Barsine, la vedova del grande generale Memnone poi concubina di Alessandro, da lui molto amata e madre di suo figlio Eracle. Con tutto ciò, e avendo anche presente gli orribili film precedenti ( avete presente Richard Burton con i ricciolini inanellati e il gonnellino bianco, in quel ecchio film?) assegno un bell' otto.



Isotta Maria, 67 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 87   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Girl | Benedetta Follia | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | Un Affare di Famiglia | Sulla mia pelle | Dove bisogna stare | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Nelle tue mani | Attenti al gorilla | L'ordine delle cose | Una notte di 12 anni (V.O.) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | A Private War | Aquaman | Senza lasciare traccia (2016) | Benvenuti a Marwen | Sex Cowboys | Don't Worry | Suspiria (1977) | 7 uomini a mollo | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Novecento | Aquaman (NO 3D) | La douleur | La Casa Sul Mare | A Beautiful Day | Il disprezzo | Il gioco delle coppie | The Children Act - Il verdetto | Vice - L'uomo nell'ombra | La Befana vien di notte | Nessuno come noi | Cold war | Tonya | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | La Casa dei Libri | Suspiria (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Roma | First Man - Il primo uomo | Troppa grazia | Un piccolo favore | Ti presento Sofia | Senza lasciare traccia | Summer | Il gioco delle coppie (V.O.) | Il Grinch (NO 3D) | A Star Is Born | Bohemian Rhapsody | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Capri-Revolution | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Ben Is Back | Te lo dico Pianissimo | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Mia e il Leone Bianco | Euforia | Lontano da qui | L'agenzia dei bugiardi | Una notte di 12 anni | Vista Mare | Non ci indurre in tentazione | Morto Stalin se ne fa un altro | Lissa ammetsajjel | La melodie | Cold war (V.O.) | Glass | Il mio Capolavoro | Il testimone invisibile | City of Lies - L'ora della verità | Santiago, Italia | Robin Hood - L'origine della leggenda | L'uomo che uccise Don Chisciotte | La prima pietra | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Opera senza autore | Old Man & the Gun (V.O.) | Ricomincio da me | Suspiria | L'apparizione | Michelangelo - Infinito | Non ci resta che piangere | Moschettieri del Re - La penultima missione | Gli uccelli | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Old Man & the Gun | Il ritorno di Mary Poppins | La donna elettrica (V.O.) | Ovunque proteggimi | La ragazza dei tulipani | Non ci resta che il crimine | Mountain | Roma (V.O.) | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Banksy Does New York | Le livre d'image | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | La donna elettrica | La Strega Rossella e Bastoncino | Amici come prima | Ralph Spacca Internet | Bumblebee (NO 3D) | Dove non ho mai abitato | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Made in Italy | Tre volti | Gli asteroidi | Glass (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Compromessi sposi (2019), un film di Francesco Miccichè con Vincenzo Salemme, Diego Abatantuono, Dino Abbrescia.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: