FilmUP.com > Opinioni > Last Days
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Last Days

Opinioni presenti: 100
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Bello ed originale

(7/10) Voto 7di 10

Bello ma specialmente originale...



Alessandro, 36 anni, Varese (VA).




"Sensazioni, musiche e anime tormentate"

(6/10) Voto 6di 10

Van Sant adora il silenzio, e ce lo ha fatto capire nella sua cosichiamata "trilogia della morte e del silenzio", di cui "Last Days" ne è la conclusione, precedute dal mistico "Gerry" e dal tragico "Elephant". Di queste tre pellicole, specialmente in "Last Days", il silenzio è l'elemento predominante e inevitabile, è l'elemento sacro, intoccabile e inappagabile che fa da sfondo e nello stesso tempo da protagonista a tutta la storia. Il cardine della vicenda degli "Ultimi Giorni" del regista Van Sant, è il personaggio dall'anima impura e tormentata che porta il nome di Blake, o se vogliamo chiamarlo a modo nostro, Kurt Cobain, perchè è di lui che ci parla la camera di Van Sant, della vita di una persona sola e straziata dalle delusione e dalle allucinanti e fastidiose assurdità della vita, che agli sensibili e opachi di Blake/Kurt, appaiono insopportabili e dannate. Detto questo, non posso negare che da "Last Days", e ovviamente da un regista culto come Gus Van Sant, mi sarei aspettato ben altro, ma non so neanch'io cosa esattamente... Guardando questo film, si viene affollati da mille, infinite, svariate, confuse sensazioni, che soprattutto all'inizio, quindi nelle lunghe e interminabili sequenze che vedono Blake viaggiare senza meta nella fitta e verde boscaglia sussurrando a se stesso parole e frase senza alcun senso, lamenti e versi che fanno sì che la tensione sia palpabile. A mio giudizio, Van Sant ha creato questa sua ennesima opera con precisione e cura quasi maniacale, lasciando da parte i virtosismi alla "Belli e Dannati", adottando uno stile pacato ma allo stesso tempo nervoso, alternando sprazzi visionari e irresistibili a parti stralunate e inconcludenti, ma tengo a sottolineare che ciò che ho appena detto, non deve essere considerata necessariamente una critica negativa nei confronti del lavoro di Van Sant, ma è piuttosto una nota necessaria che tiene a sottolineare quella crisi profonda e interiore che tutti noi, e in particolar modo Blake, sentiamo nei momenti tristi, vuoti, solitari e fragili della nostra esistenza. Il regista ha, secondo me, impiegato tutto il suo sforzo e il suo impegno nel cimentarsi anch'esso nei panni del personaggio di Blake, che, come già detto, rappresenta in modo incredibile l'anima di quello che negli anni '80 e '90 fu una delle più grandi Rock Star del tempo, appunto Kurt Cobain, suicidatosi nel 1994 con un colpo di fucile alla giovane età di 27 anni. In un certo senso, sicuramente non fisico o ideologico, Vant Sant e Cobain si somigliano parecchio, perchè, come detto dallo stesso regista, entrambi cercano quell'impossibile, quel qualcosa nel nulla, nello immenso spazio in cui viviamo, vagando senza pensiero col vano tentativo di cercare un significato alla propria vita... Ambe due sono dei trasformisti, dei "pagliacci", dei giocatori dominati dall'irrefrenabile bisogno di giocare col destino, stringendolo fra le braccia, dimenticandosi di tutto ciò che li circonda, tutto e niente, fino alla fine...



Francesco, 15 anni, Merate (LC).




Sublime

(10/10) Voto 10di 10

Noioso non è il film, ma chi si vanta d'essere un gran conoscitore di Cobain e poi non ci trova nulla di nulla in questo film. E' quello il problema: il nulla. Ogni istante è un pugno allo stomaco. Andare avanti per inerzia. Scappare dalle persone, dagli impegni, da sè. Quando tutto ormai è già stato fatto, combattuto, urlato, iniettato, subìto, e il mondo si è rovesciato. L'inerzia di Blake non implode (ed esplode) solo durante la fantastica "Death to birth", ma grida in ogni suo gesto silenzioso. Azioni banali, reiterate, o comportamenti insensati, quasi giocosi, fanciulleschi. Gesti a cui ci si aggrappa, quasi, pur percependo che più in là non si può andare. Ditemi se non è dolore questo. La casa stessa, così immensa e (s)popolata, esplorata nei lunghissimi piani sequenza, è una bara. Gli scocciatori esterni, gente ridicola e chiacchierona, specializzata in discorsi inutili. Gli amici, che alla fine se la danno a gambe. Gli ultimi giorni: non potrebbe essere altro. E' lo stato d'animo in cui dici: basta, è finita, non c'è altra via d'uscita. Ti lasci vivere, lasciandoti morire. Alienato, quasi in pace. Come altro si sarebbe potuto comunicare? Sarebbero state fuori luogo le canzoni dei Nirvana, i fans, Courtney, e qualsiasi altra cosa. Ci sta solo un uomo ridotto all'osso, in tutti i sensi. Strepitoso Michael Pitt, alla faccia di chi odia il suo nasino all'insù fatto solo per Dawson's Creek.



Chiara, 27 anni, Bergamo (BG).




che pa**e!

(1/10) Voto 1di 10

volete veramente rompervile pa**e?Gauradate Last days, erano anni che non vedevo un film così brutto, quasi quanto i film di Olmi



Massimo, 42 anni, Livorno (LI).




complimenti cmq al regista

(6/10) Voto 6di 10

van sant ha cercato di raccontare la trascendenza cobainiana ma credo che probabilmente abbia cercato di fare troppo



Fabio, 21 anni, Vasto (CH).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 20   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Good bye Lenin! | La Llorona - Le lacrime del male | E Poi c'è Katherine (V.O.) | Conversazione su Tiresia | Charlie says | Aladdin (NO 3D) | Il Re Leone | A spasso con Willy | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Cold war | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Angry Birds - Il Film | Si muore tutti democristiani | Strange But True | La mafia non è più quella di una volta | Gordon & Paddy | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Le invisibili | Rocketman | La fattoria dei nostri sogni | Grandi bugie tra amici (V.O.) | Il grande salto | Il Re Leone (NO 3D) | Il gatto a nove code | Submergence (V.O.) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Tesnota | Toy Story 4 (NO 3D) | It - Capitolo due (V.O.) | Tolkien | Tutta un'altra vita | La corazzata Potemkin | L'ospite | Effetto Domino | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | Martin Eden | Easy rider - Liberta' e paura (V.O.) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Atto di fede | Genitori quasi perfetti | La rivincita delle sfigate | Vox Lux | 5 è il numero perfetto | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Il mangiatore di pietre | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Selfie | Grandi bugie tra amici | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | 4 minuti | Il Regno | Ora e sempre riprendiamoci la vita | It - Capitolo due | The Rider - il sogno di un cowboy | Easy rider - Liberta' e paura | Il Re Leone (V.O.) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | E Poi c'è Katherine | A spasso con i dinosauri (NO 3D) | Birba - Micio combinaguai | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Teen Spirit - A un passo dal sogno | La mafia uccide solo d'estate | Il traditore | Alien: Covenant | Be happy - La mindfulness a scuola | Men in Black: International (NO 3D) | Vox Lux (V.O.) | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Il ritratto negato | Rosa | Serenity - L'isola dell'inganno | Una canzone per Bobby Long | La tartaruga rossa | Ladri di biciclette | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Mademoiselle | Still Recording | Dolor y Gloria | Il Signor Diavolo | Submergence | Ricordi? | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Crawl - Intrappolati | L'amour flou - Come separarsi e restare amici (V.O.) | La prima vacanza non si scorda mai |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rambo V: Last Blood (2019), un film di Adrian Grunberg con Sylvester Stallone, Paz Vega, Sheila Shah.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: