FilmUP.com > Opinioni > All the invisible children
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


All the invisible children

Opinioni presenti: 24
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



significativo ma non valido

(5/10) Voto 5di 10

già sulla carta un film fatto di ben 7 sotto-film non funziona, portando allo spettatore troppe trame non connesse (a parte i bambini naturalmente). inoltre alcuni, sofferenti forse semplicemente del poco tempo a disposizione, risultano davvero scontati e melensi, che non portano alla luce nulla di più di quello che già sappiamo, nonostante il tema certamente irreprensibile. insomma il progetto è bello, ma la realizzazione, a parte alcuni episodi, 1pò inconsistente ed inconcludente.



Riccardo Maisano, 29 anni, argelato (BO).




apre gli occhi alla realtà

(10/10) Voto 10di 10

Io l'ho visto a scuola, nel laboratorio pomeridiano " Cineforum". Penso sia un film che apre gli occhi alla realtà: noi che abitiamo nei Paesi " ricchi " del mondo, pensiamo alla povertà ed ai malesseri come a cose lontane dalla nostra vita e non ci accorgiamo che le abbiamo proprio sotto i nostri occhi, non ci ne facciamo neppure caso...ricordate: nei paesi del terzo mondo esistono fame, sete e bambini soldato ma in quelli ricchi pedofilia, crudeltà e bimbi costretti a rubare per mantenersi in vita.



Laura, 14 anni, Villa Dalegno (BS).




Toccante

(8/10) Voto 8di 10

Sono andato con la scuola a vedere questo film, poichè stavamo affrontando l'argomento dell'"infanzia negata". L'ho trovato davvero molto bello e toccante. Ho preferito certi episodi ad altri (ad esempio l'episodio dei fratelli Scott l'ho trovato molto bello, ma anche molto complicato da comprendere). Nel primo mi sono fatto anche molte domande che, nel corso del film, mi sembravano opportune, tipo: - Scena iniziale: dei bambini urlando e con dei fucili in mano corrono attraversando un deserto. Gioco o Realtà? - Scena a metà film: Tanza cammina con le scarpe in acqua. Comodità o Paura di perdere qualcosa a lui caro? Mi sono piaciuti molto anche gli episodi di Kusturica, che riesce a deviare la situazione drammatica anche in scene esilaranti, e quello ambientato a S.Paolo. Non ho gradito a pieno, invece, l'episodio diretto da Woo. Avrei preferito anche, al posto dei doppiatori italiani, i sottotitoli. Questo perchè, dal canto mio, tutte le lingue hanno una musicalità diverse e questo film poteva essere anche un modo per accostarle. Impossibile non aver pensato alla politica di questi tempi, guardando questo film. I motivi sono evidenti.



Nicola, 13 anni, Vicenza.




film buono ma senza trionfalismi

(7/10) Voto 7di 10

Si tratta di un film senza dubbio che merita di essere visto se non altro per l'originalità dell'idea ed il fine di sostenere l'Unicef. Dal punto di vista cinematografico ci sono episodi davvero riusciti ma altri decisamente meno. Anche la scansione disontinua del film ( ma non poteva essere altrimenti con 8 registi...) penalizza abbastanza fortemente l'esito finale della proiezione.



Mario, 51 anni, Fidenza (PR).




I commenti di Luigi Cittarelli

(5/10) Voto 5di 10

Sicuramente va applaudito questo progetto di realizzare un film ad episodi che parla di bambini “invisibili” e cioe’ dimenticati dalla societa’ contemporanea ed abbandonati al proprio destino spesso e volentieri a causa degli adulti. Se l’obiettivo di fondo (incassare denaro da devolvere all’Unicef) è irreprensibile, da un punto di vista prettamente cinematografico il film non si puo’ ritenere particolarmente riuscito. Dei sette episodi sono da ritenersi buoni quello di Spike Lee,dove una bimba si ritrova emarginata ed ammalata per colpe non sue,quello di Katia Lund che mostra il dramma giornaliero dei bimbi che affollano le strade delle metropoli brasiliane,quello di John Woo che ambienta a Pechino una sorta di favola tra una bimba ricca ed una povera. Interessante l’episodio di Kusturica che grazie al suo modo carnevalesco e giocoso di fare cinema stempera il dramma nell’ironia rendendo piu’ accettabile la sorta di un ladruncolo gitano. Pessimi gli episodi degli Scott,padre e figlia insieme,girato benissimo con una fotografia stupenda è pero’ un prodotto totalmente privo d’anima ed il messaggio che lancia tramite una trama onirica ma noiosa è scontato...bruttissimo anche l’episodio italiano di Venerato che affoga il tutto nello stereotipo della microcriminalita’ napoletana affidando il compito di guidarci per mano in questo squallido mondo ad un protagonista che definire insopportabile è riduttivo. Eccessivamente patetico l’episodio del franco-algerino Charef alla ricerca della lacrima facile. Insomma un ensemble riuscito parzialmente.



Luigi, 18 anni, Terracina (LT).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 5   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Dog Days | Manhattan (V.O.) | The Silent Man | Lazzaro Felice | Le Fidèle | Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Doraemon - Il film (NO 3D) | New York Academy - Freedance | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Sherlock Gnomes | Un amore così grande | Favola | The Equalizer 2 - Senza perdono | Un figlio all'improvviso | Turner | The Breadwinner | Peter Rabbit | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Sulla mia pelle | Come ti divento bella! | Orizzonti di gloria | The Nun: La Vocazione del Male | La Banda Grossi | Ella & John - The Leisure Seeker | Franca: Chaos and Creation | Nico, 1988 | Il tuo ex non muore mai | Mission Impossible: Fallout | A Voce Alta - La Forza della Parola | Luis e gli alieni | Saremo giovani e bellissimi | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Un marito a metà | Gravity (NO 3D) | Ombra | Monkey King: Hero Is Back | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Don't Worry | The Square | Parigi a Piedi Nudi | Genesis 2.0 (V.O.) | Toglimi un dubbio | Dogman | Una storia senza nome | Boxe Capitale | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Ultimo tango a Parigi | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Il palazzo del Viceré | 1945 | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Resta con me | Io, Daniel Blake (V.O.) | Revenge | The Lone Ranger (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Slender Man | La dolce vita | Otto e mezzo | Lucky | The Nightingale | La noche de 12 años | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Dark Crimes | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il sacrificio del cervo sacro | Il maestro di violino | Asino vola | Lola + Jeremy | Papillon | Mary Shelley - Un amore immortale | Ride | Ready Player One (NO 3D) | Padre | Show Dogs - Entriamo in scena | Mamma mia! Ci risiamo | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | La Settima Musa | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Ocean's 8 | La ragazza dei tulipani | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Mr. Long (V.O.) | I primitivi | Mr. Long | Teen Titans Go! Il film | Gotti - Il primo padrino | La profezia dell'armadillo | Sembra mio figlio | La terra dell'abbastanza | Transfert | Gli Incredibili 2 | Il senso della bellezza | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Bogside Story | Hotel Gagarin | Tonya | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Beate | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | Piazza Vittorio | Visages villages (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Un Affare di Famiglia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: