FilmUP.com > Opinioni > Ogni cosa é illuminata
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Ogni cosa é illuminata

Opinioni presenti: 62
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



freddo

(8/10) Voto 8di 10

l'ho visto 2 volte appena e' uscito e posso solo dire che e' stato (per me) molto intenso.mi ha lasciato un bel ricordo ma allo stesso tempo una sensazione di inquietudine che non so ben spiegare.lo rivedrei volentieri visto che e' passato un po' di tempo!



roberto, 33 anni, venezia (VE).




Difficile

(7/10) Voto 7di 10

è molto difficile giudicare un film del genere, tratta un argomento difficile e per buona parte lo fa con ironia non facendolo pesare, anche se non si capisce bene dove voglia andare a finire. In generale, bello, ma moltolento e un pò soporifero, non vedetelo tardi come ho faato io. Film un pò adatto agli amanti del genere storico-culturale, ma che farebbe bene anche a tutti gli altri.



Marco, 27 anni, Bologna (BO).




Imperdibile

(9/10) Voto 9di 10

Un film che si fa amare. Di una sensibilità gentile e genuina.



Eledl, 18 anni, Roma (RM).




Paradossalmente geniale

(9/10) Voto 9di 10

ok diciamo subito che la sceneggiatura era già scritta visto che il film riporta, a partire dal titolo, l'omonimo libro scritto da Jonathan Safran Foer. Fatta questa doverosa premessa, passiamo col dire che non era facile proporre una versione cinematografica di una storia simile. Eppure mi sento di dire chapeaux al regista Liev Schreiber ha dimostrato invece un'ottima regia, mai invadente, e soprattutto una grande fotografia aiutata certo dalle bellezze naturali dei paesaggi. Nel film ci sono momenti spassosi certo, ma sono solo il contorno, qualcosa che accompagna la vera trama basata sul ricordo della memoria, sul non dimenticare. E' un film molto particolare, a tratti mi è sembrato surreale e poi, improvvisamente, cala lo spettatore in una realtà agghiacciante, che ricorda lo sterminio di un intero paese di ebrei negli anni '40. Eugene Hütz (cantante dei Gogol Bordello) se la cava egregiamente nel nipote del nonno così come Elijah Wood. Nel nonno, infine, trovo ci sia la ciave di lettura del film, il messaggio più forte. Un uomo che per dimenticare era arrivato anche a fingersi cieco e forse, come rivela Hutz alla fine del film, finalmente in quella vasca aveva trovato l'unico posto in cui stare, in cui non avere più bisogno dei suoi occhiali, libero di ricongiungersi col suo popolo.



Diego, 33 anni, Chiavari (GE).




Insomma...

(5/10) Voto 5di 10

Il tema trattato in questo film è decisamente interessante e serio. Tuttavia, se devo giudicare il film di per sè, non mi ha colpito così tanto. A tratti strambo, di una lentezza soporifera, con questi personaggi grotteschi che quasi vorrebbero rendere simpatico un periodo storico tragico: il film inizia con uno dei protagonisti che colleziona la dentiera della nonna, con l'altro che balla breakdance e poi finisce con un uomo che si suicida e con "l'illuminazione" del protagonista, al quale però mancano diverse cose, per esempio non instaura un rapporto poi così profondo e aperto con l'altro protagonista. Quindi se dovessi valutare la storicità del film il mio voto sarebbe sicuramente più alto, ma valutandolo nel complesso, lo ho trovato mediocre, grottesco e soprattutto di una lentezza esagerata....



Nicola, 34 anni, Mestre (VE).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 13   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La prima pietra | Opera senza autore | The Children Act - Il verdetto | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Nelle tue mani | Toro scatenato | Maria, Regina di Scozia | Bohemian Rhapsody | Lo Schiaccianoci - Royal Opera House | Tre volti | The Gandhi Murder | Tonya | La favorita | Il gioco delle coppie | Mamma + Mamma | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | La donna elettrica | Poesia senza fine | L'Albero tra le Trincee | La vita in un attimo (V.O.) | Il ritorno di Mary Poppins | Summer | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Gli uccelli | Le nostre battaglie | Una storia senza nome | Mia e il Leone Bianco | Green book | Degas - Passione e Perfezione | Roma | Mathera - L'Ascolto dei Sassi | L'agenzia dei bugiardi | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Colette | Il filo nascosto | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | 7 uomini a mollo | Un valzer tra gli scaffali | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Non ci resta che il crimine | A Star Is Born | Il complicato mondo di Nathalie | Suspiria | Ti presento Sofia | 9 dita | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ladri di biciclette | First Man - Il primo uomo | Toglimi un dubbio | La paranza dei bambini | Capri-Revolution | 10 giorni senza mamma | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Copperman | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia | Il primo re | City of Lies - L'ora della verità | Ricomincio da me | Ben Is Back | Tutti lo sanno | Conta su di me | Senza lasciare traccia | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Finché c'è prosecco c'è speranza | Disobedience | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | Santiago, Italia | Creed II | L'apparizione | Abracadabra | Il testimone invisibile | Io non sono qui | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Un'Avventura | Euforia | Glass | La donna dello scrittore | Non ci resta che vincere | Una notte di 12 anni | Lontano da qui | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Mountain | L'economia della felicità | Don Chisciotte - ROH 18/19 | Il gioco delle coppie (V.O.) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Aquaman | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Remi | Il mio Capolavoro | Roma (V.O.) | In viaggio con Adele | Il Corriere - The Mule | L'incredibile viaggio del Fachiro | Se la strada potesse parlare | Bumblebee (NO 3D) | Compromessi sposi | Benvenuti a Marwen | The Reunion | Chi scriverà la nostra storia | Se la strada potesse parlare (V.O.) | L'esorcismo di Hannah Grace | Dove bisogna stare | Green book (V.O.) | La casa di famiglia | Il professore cambia scuola | Vice - L'uomo nell'ombra | BlacKkKlansman | Soldado | La vita in un attimo | Notti magiche | La terra buona | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Un Affare di Famiglia | Chesil Beach - Il segreto di una notte | A Casa Tutti Bene | Cold war | La douleur | Dogman | La Casa Sul Mare | Libero (V.O.) | Westwood: Punk, Icon, Activist | Sex Cowboys | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Leonardo - Cinquecento | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | I nomi del signor Sulcic | Nel corso del tempo | Old Man & the Gun | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | La favorita (V.O.) | Ex-Otago - Siamo come Genova |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: