FilmUP.com > Opinioni > Dear Wendy
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Dear Wendy

Opinioni presenti: 18
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



brutto.

(1/10) Voto 1di 10

Un film orrendo. Un film lento, dalla trama inesistente e un finale fuori da ogni logica. Ne ho visti di film brutti in vita mia, ma questo entra nella top ten sicuramente.



Alessandro, 31 anni, Bologna (BO).




Beh che dire...

(7/10) Voto 7di 10

Ovvio che se siete figli del "made in USA", dove tutto deve sempre avere un senso compiuto, e, alla fine, il quadrato deve chiudersi con linee precise, beh allora sbagliate autori. Eh si, perchè siamo di fronte ad un film che riesce a spaccare in due il pubblico, a chi piace e a chi no. Succede anche per i vari "vacanze di Natale e simili" certo, ma si tratta solo di diversi livelli di sensibilità. Perchè raccontare una storia moderna, riuscendo ad includere il disagio sociale americano, non è banale. Il clima di miseria e solitudine che si ritrova in molte province americane, il futuro segnato da non voler fare il bravo operaio minatore e cercare un'alternativa (chi ha reputato stupida la morte dei ragazzi "perdenti" può astenersi dal giudizio sulla vita e relativa morte invece in miniera?) Si cita l'arrivo della classica "cavalleria" americana, formata da una squadriglia di poliziotti armati fino ai denti per fronteggiare una banda di ragazzini. Eh sì, succede anche questo in america, e poi li si fulmina con il taser! Oppure si potrebbe ritrovare un parallelismo con la tanto citata Coloumbine dove -tutti- erano "bravi ragazzi". Già ma lo stile avvincente, a tratti fumettistico, è stato rispettato fino in fondo, con una morte eroica o romantica. Oppure appunto come spiegazione del fatto che un'arma colpisce sempre, o "tradisce" sempre, proprio come una.. :) Ma la differenza sta nei dettagli. Perchè Superman o Batman magari molto più blasonati e apprezzati da chi magari a commentato in maniera negativa questo film, mancano appunto del dettaglio di consapevolezza durante la morte dei personaggi, di un contesto credibile come invece è raccontato benissimo da Trier. Credo dunque che sia un'ottimo lavoro da guardare con attenzione, lasciandosi alle spalle i preconcetti su di un cinema che non deve perforza avere un fine chiaro e definito, ma possa ogni tanto lasciare spazio a quello che vorremmo vedere.



Matteo, 23 anni, Asti (AT).




difficile

(8/10) Voto 8di 10

difficile capire un film del genere se non si conosce la storia del cinema, ci si può limitare comunque a dire mi ha interessato o no. Per me è stata una conferma dopo festen della bravura,originalità, completezza, suggestione che un film di vintemberg può dare. Ai limiti del surreale ma con molti riferimenti attuali. Bellissimo



Antonio, 57 anni, Napoli (NA).




ma perchè cercare sempre una credibilità della storia nei film?

(10/10) Voto 10di 10

Il film rapisce gradualmente.All'inizio può risultare scontato, banale.Uno stand by me o similare e furbamente il regista ci prende in giro e poi ti trovi a pensare e come pensi. Non si racconta una storia perchè questa serve ben poco.Si descrive una morale e un'antimorale nel miglior modo possibile attraverso una favola terribile.La vecchietta con il cannone deve portare il caffè e cappuccetto rosso andava nel bosco, perchè morire?Ma non si muore per meno in questo mondo? Da guardare senza pregiudizi e da gustare la mano di Von Trier che si autocita, la piantina della piazza che vi ricorda?



Lanfranco, 36 anni, Varese.




Incantevole...

(10/10) Voto 10di 10

...nel senso che incanta! Io l'ho scoperto per caso, in un grande negozio dove vendono, fra le altre cose, videoproiettori e impianti Home Video. Bene, mentre stavo leggendo una brochure, sono stato attratto improvvisamente dai colpi di pistola provenire da tutti i diffusori e dalle immagini che apparivano sullo schermo... era il finale del film e, sorprendentemente, di lì a poco, mi sono trovato insieme a decine di persone che si trovavano nel negozio che, come me, si sono fermate, incantate, a seguire il film fino ai titoli di coda! Mai vista una cosa simile, se non durante i mondiali di calcio... Acquistato al volo il DVD l'ho potuto apprezzare appieno, in tutta la sua originalità e, garantisco che, qualcosa dentro rimane... e non parlo di pallottole radiografate!



Dario, 47 anni, Milano (MI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Tully | Genesis 2.0 (V.O.) | Bolgia totale | 1945 | The Equalizer 2 - Senza perdono | Il sacrificio del cervo sacro | La Casa Sul Mare | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Van Gogh - At Eternity's Gate | Asino vola | Parigi a Piedi Nudi | Dogman | Mission: Impossible - Rogue Nation | Dark Crimes | Le Fidèle | Papillon | Padre | The Space in Between: Marina Abramovic and Brazil | Lucky | La stanza delle meraviglie | Estate 1993 | Il maestro di violino | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | L'inganno | Toro scatenato (V.O.) | Hotel Gagarin | Gotti - Il primo padrino | Quanto basta | 12 Soldiers | Bogside Story | New York Academy - Freedance | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Resta con me | Toro scatenato | Lola + Jeremy | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Gli Incredibili 2 | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | La melodie | Beate | La Settima Musa | Non-Fiction | La terra dell'abbastanza | L'isola dei cani | La profezia dell'armadillo | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Piazza Vittorio | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | Boxe Capitale | Un Affare di Famiglia | Don't Worry | Il Club dei 27 | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Nico, 1988 | L'isola dei cani (V.O.) | Un amore così grande | A Quiet Passion | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Slender Man | Revenge | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Transfert | Una storia senza nome | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Diva! | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Ride | Cento anni | Sulla mia pelle | Saremo giovani e bellissimi | Come ti divento bella! | Sembra mio figlio | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Teen Titans Go! Il film | Visages villages (V.O.) | L'albero del vicino | La Banda Grossi | Gli Incredibili 2 (V.O.) | La ragazza dei tulipani | Loro | The Nun: La Vocazione del Male | Mary Shelley - Un amore immortale | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Tonya | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Dog Days | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Tito e gli Alieni | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo | Un figlio all'improvviso | A Star Is Born | The Lone Ranger (NO 3D) | Un marito a metà | Loveless |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: