FilmUP.com > Opinioni > Crash - Contatto fisico
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Crash - Contatto fisico

Opinioni presenti: 208
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



"Modernità liquida" affrontata in modo "liquido" - un'epoca che non sa parlare di se stessa -

(4/10) Voto 4di 10

Il tema delle relazioni umane ridotte, nella metropoli postmoderna, alla mera superficialità, all'indifferenza, alla "banalità del male", alla spietatezza piuttosto che rivolte all'ascolto, alla comprensione e allo scambio reciproco è di grande attualità. Si tratta di quella che il sociologo Zygmunt Bauman chiama "modernità liquida" e "solitudine del cittadino globale". Ma nel film, che pure dura oltre 100 minuti, è affrontato un in modo banale, con superficialità e con un intreccio narrativo un po'semplicistico: 2/3 per esprimere la cruda freddezza, la frustrazione di alcuni personaggi e il senso d'inferiorità sociale di altri e l'ultima parte per mettere, in qualche modo, "le cose a posto" e dare un barlume di speranza. Il tema del razzismo è affrontato con una serie di cliché che non aggiungono niente di già visto sull'argomento e per questo non aiuta per niente a riflettere. Nessun personaggio è approfondito nella sua storia personale, come se lo spettatore lo dovesse già conoscere e quindi assume i caratteri del vuoto stereotipo. Forse proprio perché si proponeva di affrontare le relazioni umane come tema principale risulta debole e abbastanza ingenuo, mentre altri film che trattano temi diversi toccano l'argomento in modo più indiretto ma più incisivo ed efficace. Significativa invece la frase iniziale, vale da sola l'intero film.



Dario, 24 anni, Latina (LT).




La mia opinione

(10/10) Voto 10di 10

Scusate, quale numero sto leggendo come media? 8? Personalmente credo che ogni "numero", sia esso 10 o 100 o 1000 non riesca a dare l'idea del capolavoro che è riuscito a creare il regista, lo scenografo e chiunque abbia realizzato il film. Lo rivedrei altre 10 volte, Crash è emozionante, è unico, è un thriller con una morale da rabbrividire, un significato profondo splendido che forse per comprenderlo in pieno occorre rivederlo. Insomma, se state decidendo se vederlo o meno, fatelo per voi, sedetevi sul divano e che inizi il capolavoro. La prima frase che sentirete è emblematica di tutto il film.



FABRIZIO, 28 anni, ROMA.




Compromessi

(10/10) Voto 10di 10

In questo film nessuno ha superficialmente torto, ma in realtà il torto l'abbiamo tutti, anche noi che lo guardiamo, noi per primi. Compromessi, appunto. Quelli che ci impone la società in cui viviamo. Ignoranza, razzismo, soggettivismo, chiamatelo come volete. Non è una pellicola per tutti, è una parodia di ciò che siamo. Da sempre, dall'alba dei tempi.



Gaia, 20 anni, Taranto (TA).




bellissimo

(9/10) Voto 9di 10

un film coinvolgente e profondo come pochi...



Serena, 28 anni, Mondragone (CE).




Gran bel film

(9/10) Voto 9di 10

Concordo pienamente con l'utente che nella propria opinione ha detto "solo la scena della bambina vale 10". il film è un vero spettacolo; mi piace in particolar modo l'equilibrio che e' stato dato al tutto. per fare qualche esempio: - il gestore del negozio (il persiano) ha offeso e trattato male (in maniera del tutto gratuita e ingiusta) il tizio che gli ha aggiustato la serratura, e per questo si è visto radere al suolo il suo locale. - sandra bullock ha sempre avuto dei pregiudizi verso le altre razze (anche lei, in maniera gratuita) ed è caduta dalle scale - il tipo che cambiava le serratura si è sempre comporato bene, anche in situazioni a lui scomode, e per questo si è visto "salvare" la figlia. per tutto il film non ci si annoia mai. ottimi attori, ottime interpretazioni. dovremo tutti imparare qualcosa da questo film.



Diego, 24 anni, Loreto (AN).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 42   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Strega Rossella e Bastoncino | Lucky | Green book (V.O.) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Leonardo - Cinquecento | Dragon Trainer | 1938 - Diversi | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Santiago, Italia | Stalker | Non ci resta che il crimine | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Compromessi sposi | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Suspiria (V.O.) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Le nostre battaglie | Roma (V.O.) | Creed II | Mia e il Leone Bianco | Ladri di biciclette | Zanna Bianca (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Aquaman | Don Chisciotte - ROH 18/19 | Il filo nascosto | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | The Third Murder | Un Affare di Famiglia (V.O.) | La paranza dei bambini | La favorita (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Il ritorno di Mary Poppins | La donna elettrica | I nomi del signor Sulcic | Il mio Capolavoro | Ben Is Back | Non ci resta che vincere | Il popolo migratore | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Il primo re | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Capri-Revolution | BlacKkKlansman (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | La vita in un attimo | Mirai | Glass | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Un valzer tra gli scaffali | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Una notte di 12 anni | Tonya | Troppa grazia | La douleur | Cold war | Copperman | A Star Is Born (V.O.) | L'incredibile viaggio del Fachiro | The Gandhi Murder | Tramonto | Mamma + Mamma | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | A si biri | Ex-Otago - Siamo come Genova | Un'Avventura | Cold war (V.O.) | L'esorcismo di Hannah Grace | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Il professore cambia scuola | La favorita | Ricomincio da me | Kedi - La Città dei Gatti | Vice - L'uomo nell'ombra | Il testimone invisibile | Se la strada potesse parlare | Dragon Trainer 2 (NO 3D) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Green book | Mary Poppins | L'agenzia dei bugiardi | Aquaman (NO 3D) | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Ti presento Sofia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Old Man & the Gun | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (V.O.) | 7 uomini a mollo | Il gioco delle coppie | Roma | Nelle tue mani | Arrivederci Saigon | Remi | Bohemian Rhapsody | 10 giorni senza mamma | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Bumblebee (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Macchine mortali (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | A Star Is Born |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: