FilmUP.com > Opinioni > Il 13° Guerriero
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il 13° Guerriero

Opinioni presenti: 72
Media Voto: Media Voto: 7 (7/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Bello

(10/10) Voto 10di 10

Molto bello a parte che è molto violento nel senso che c'è molta sangue ma è molto bello



Luis Alejandro, 12 anni, Milano (MI).




Uno dei migliori

(8/10) Voto 8di 10

Ho letto prima il libro di Michael Crichton e poi visto il film..qualcosa lo cambia ma di poco (più che altro hanno saltato il vaggio in Turchia e Russia) e tra i due devo dire che ho preferito leggermente il film. Merita davvero ed è uno dei migliori film storici, anche perchè non è tanto lungo. Tra l'altro io l'ho visto in inglese perchè non avevo sbatta di cambiare lingua e mettere i sottotitoli e oltre a ciò, all'inizio era pure parlato in norvegese e si capiva poco nulla, tranne una frase che ho capito dell'"angelo della morte". Bravo soprattutto Antonio Banderas.



Martina, 25 anni, Biella (BI).




12 vichingi e un arabo contro un esercito di cannibali

(8/10) Voto 8di 10

Questo a mio parere è l'ultimo film davvero bello diretto da John McTernian. Il virtuosistico regista di DieHard, Predator e Caccia a ottobre rosso infatti dopo questo "13mo guerriero" si è perso in film veramente di scarso spessore ed interesse, come lo scialbo remake di "Rollerball" o il confusionario giallo "Basic", per non parlare dell'anonimo "Gioco a due" con Pierce Brosnan e Renè Russo. Ovviamente la storia originale di Michael Crichton era molto più "cruda" e intricata, ma credo che nell'ora e mezza di durata del film il regista sia riuscito a condensare le tematiche più importanti: l'orgoglio e la rudezza del popolo vichingo e la pacata saggezza della cultura araba, cultura a cui noi italiani tra l'altro dobbiamo moltissimo anche se ovviamente al giorno d'oggi, dopo il lavaggio del cervello della macchina di hollywood, è più facile per molti associare il medio-oriente al terrorismo e a pazzi furiosi pronti a suicidarsi nel nome di Allah, ma Bagdad è ancora invece un centro di cultura e di storia come negli stati uniti possono solo sognarselo (del resto gli USA hanno poco più di 200 anni, storicamente parlando sono appena nati o quasi). L'unica cosa che un pò mi fa storcere il naso è la scelta di Banderas nel ruolo dell'arabo... non che abbia qualcosa contro l'attore che ho adorato in altri film (anche nell'originale di Shrek dove doppia il gatto con gli stivali), ma veramente come arabo no signori, non ce lo vedo proprio, pur essendo protagonista di un'ottima interpretazione. Molto più credibile la scelta dei vichinghi su cui tra tutti Vladimir Kulich che ne interpreta il capo, condottiero senza paura ma che non rinnega le altre culture come quando chiede all'arabo di insegnargli a leggere e scrivere. Altro unico neo sono alcuni combattimenti troppo frenetici e con telecamera troppo ravvicinata dove non si vede benissimo cosa succede, strano questo per un regista come McTernian che in altri film ha dimostrato di avere una mano geniale soprattutto nelle scene d'azione più concitate. Nulla di tremendo comunque, rimane sempre 2 spanne sopra la maggior parte dei registi di oggi incapaci di mettere insieme una scena action decente che sia una... vedi gli ultimi Capitan America, X-Men, Thor e chi più ne ha... tutte esplosioni e roba che crolla in computer grafica, roba che si dimentica tranquillamente mezzo secondo dopo averla vista. Così non è invece per questo "13mo guerriero" di cui ricordo piacevolmente alcune scene a memoria come la discesa infernale nella tana dei cannibali "mangiatori di morte" (come era il titolo originale), la lotta all'ultimo sangue nella città normanna e la morte serena del capo-clan che partecipa all'ultima battaglia nonostante il suo destino sia ormai segnato dal veleno che gli scorre nel sangue. Speriamo che McTernian ritorni presto a fasti di film di questo genere, forse non capolavoro come i suoi DieHard ma comunque cinema nettamente di qualità superiore rispetto la maggior parte della sua concorrenza.



Enrico, 33 anni, Torino (TO).




Coinvolgente

(7/10) Voto 7di 10

Film dalla trama abbastanza lineare e statia senza colpi di scena di particolare rilievo ma nonstante tutto riesce a coinvolgere lo spettattore grazie alle ottime ambientazioni e alla buona prova di recitazione da parte di tutto il cast.Lo consiglio a tutti Voto 7



antonello, 21 anni, bologna (BO).




mimmo pensiero...ok

(7/10) Voto 7di 10

un film da vedere...niente di eccezionale ma ok



mimmo, 36 anni, matera (MT).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 15   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Grandi bugie tra amici | Il Re Leone (V.O.) | Gordon & Paddy | La mafia uccide solo d'estate | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Tolkien | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Dolor y Gloria | La fattoria dei nostri sogni | Alien: Covenant | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | 4 minuti | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Teen Spirit - A un passo dal sogno | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Le invisibili | Il Re Leone | Serenity - L'isola dell'inganno | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Men in Black: International (NO 3D) | La mafia non è più quella di una volta | La prima vacanza non si scorda mai | Angry Birds - Il Film | Submergence | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Aladdin (NO 3D) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Good bye Lenin! | La tartaruga rossa | Still Recording | Grandi bugie tra amici (V.O.) | It - Capitolo due | La Llorona - Le lacrime del male | Strange But True | Il traditore | Il gatto a nove code | 5 è il numero perfetto | Una canzone per Bobby Long | Si muore tutti democristiani | Cold war | A spasso con Willy | Tutta un'altra vita | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Easy rider - Liberta' e paura (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il Regno | Submergence (V.O.) | Conversazione su Tiresia | Rosa | The Rider - il sogno di un cowboy | Martin Eden | Genitori quasi perfetti | Toy Story 4 (NO 3D) | Birba - Micio combinaguai | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Il Signor Diavolo | E Poi c'è Katherine (V.O.) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | It - Capitolo due (V.O.) | Rocketman | Effetto Domino | Mademoiselle | Vox Lux | Il grande salto | Vox Lux (V.O.) | Crawl - Intrappolati | Atto di fede | Tesnota | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | E Poi c'è Katherine | Easy rider - Liberta' e paura | A spasso con i dinosauri (NO 3D) | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Charlie says | Ladri di biciclette | Selfie | Be happy - La mindfulness a scuola | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Il mangiatore di pietre | Ricordi? | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici (V.O.) | Il ritratto negato | L'ospite | Il Re Leone (NO 3D) | La rivincita delle sfigate | La corazzata Potemkin |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Chiara Ferragni - Unposted (2019), un film di Elisa Amoruso con Chiara Ferragni, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: