FilmUP.com > Opinioni > Grazie signora Thatcher
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Grazie signora Thatcher

Opinioni presenti: 8
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Semplicemente fantastico

(10/10) Voto 10di 10

Un film che non racconta di eroi che fanno grandi imprese, ma di persone comuni che lottando in un mondo, sempre meno "umano", sono capaci di una dignita' e un coraggio da fare invidia a qualunque eroe "straordinario". Film magnifico da vedere assolutamente, anche per la tematica sempre attualissima, forse persino piu' attuale oggi di quando fu girato nel 1996. E' un insulto al cinema che film del genere non siano conosciuti dal grande pubblico!



riccardo, 27 anni, milano (MI).




Troppo bello per mandarlo in tv

(10/10) Voto 10di 10

La disperazione,la rabbia, l'amore,la passione per la musica,la voglia di non mollare di persone semplici,di gente modesta ma piena di dignita'.Un film molto inglese,sia per l'ambientazione,presssochè uguale a quella di Full Monty, nel quale è uguale anche la tematica del film,ovvero la lotta di un paese di minatori a rischio di licenziamento.Questo film però e decisamente piu' profondo e migliore di Full Monty,oltre a essere uscito prima!(quindi è sicuramente Full Monty a prender spunto da questo).Ciò che non capisco è perchè non l'ho mai visto in Tv,una tv che ripropone roba trita e ritrita e che non manda in onda un film di tale bellezza. Tra l'altro,credo farebbe una discreta audience,perchè è assolutamente alla portata di tutti, gradevole,commovente e ricco di belle musiche.Certo,parla male della Thatcher...ma che c'entra?Il tema politico e' appena accennato,non è un film di sinistra o di destra;vuole solo insegnarci a difendere la nostra dignità ed è un inno all'amore per la musica,anche quella musica semplice che viene eseguita dalle bande popolari spesso in modo imperfetto.Cavolo,guardatelo,è bello!!!!



Massimo, 43 anni, Arco di trento (TN).




niente di entusiasmante

(6/10) Voto 6di 10

film che tratta una tematica di estrema importanza, e che prende posizioni chiare e coraggiose. Purtroppo la resa cinematografica non mi ha entusiasmato, la trama mi è apparsa, per certi versi, scontata e in alcuni momenti sulla soglia del patetismo. Questo film rimane comunque un buon modo per passare la serata.



Stefano, 22 anni, Darfo B.T. (BS).




da vedere e ascoltare

(9/10) Voto 9di 10

Un film eccezionale, da non perdere, perché ricco di emozione e significato. Lottare, non mollare, nemmeno quando tutto sembra perduto... coraggio, passione, amore... vita. Una storia tratta dal vero, una storia che da idea delle difficoltà che qualcuno ha dovuto affrontare ma che allo stesso tempo fa rimpiangere gli anni in cui la vita era così piena di valori. Non si può non commentare la grande interpretazione degli attori, in particolare del figlio del direttore della banda che riesce a versare lacrime vere. La colonna sonora è stupenda. Consigliato a tutti coloro che vogliono gustarsi un paio d'ore di vita vera ma, in particolare, consigliato ai musicisti che sicuramente scopriranno in questo film tante verità della realtà bandistica.



Stefano, 28 anni, Costa Volpino (BG).




Ottimo e delicato film

(8/10) Voto 8di 10

Un film davvero ottimo per ritmo, efficacia di regia e di montaggio, non retorico e non ideologizzato (nonostante le apparenze): quelli che contano sono gli intensi affetti umani che emergono e si esprimono nelle più drammatiche situazioni. Struggente la musica della banda di ottoni, che proprio per la sua uniformità timbrica segna e scandisce metaforicamente tutte le più disparate tappe delle vicende del film, unendole con un filo conduttore che fornisce il senso di lettura del film. A proposito : il pezzo suonato nel finale non è la Cavalcata delle walkirie, ma l' ouverture del Guglielmo Tell di Rossini. Mi stupisco che alcuni critici cinematografici di rilievo ne diano un giudizio mediocre.



Tita, 58 anni, Brescia (BS).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The deep | First Man - Il primo uomo | La tartaruga rossa | Copia originale | 1960 | Serenity - L'isola dell'inganno | The Quake - Il terremoto del secolo | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Roma | Birba - Micio combinaguai | Bohemian Rhapsody | Il mio Capolavoro | Charlie says | Ma cosa ci dice il cervello | Tutte le mie notti | Toy Story 4 | Tesnota | Annabelle 3 | Selfie | Arrivederci Professore | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Santiago, Italia | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | La donna dello scrittore | A spasso con Willy | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Men in Black: International (V.O.) | Dolor y Gloria | Once | Il mangiatore di pietre | L'uomo che comprò la luna | I morti non muoiono | Peterloo (V.O.) | Domino | La Donna scimmia | La rivincita delle sfigate | Il Re Leone (NO 3D) | Tutti lo sanno | Il traditore | Nureyev - The White Crow | Una famiglia al tappeto | BlacKkKlansman | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Old Man & the Gun | Il Corriere - The Mule | Men in Black: International | La prima vacanza non si scorda mai | L'ospite | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | La donna elettrica | Pallottole in libertà | Submergence | Due amici | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Se la strada potesse parlare | Green book | Il Signor Diavolo | Avengers: Endgame (NO 3D) | Aladdin (NO 3D) | Sir - Cenerentola a Mumbai | Il ritratto negato | Solo cose belle | L'uomo fedele | A Star Is Born | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Seguimi | Sangue nella bocca | Un Affare di Famiglia | Hotel Artemis | Men in Black: International (NO 3D) | Dolcissime | La mia vita con John F. Donovan | Pop Black Posta | Genitori quasi perfetti | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | The Nest - Il nido | Cold war | Il Re Leone (V.O.) | Crawl - Intrappolati | Peterloo | Una giusta causa | Rapina a Stoccolma | Bangla | Isabelle - L'ultima evocazione | La signora della porta accanto | Toy Story 4 (NO 3D) | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Nevermind | La profezia dell'armadillo | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Il Re Leone | Il primo re | Wolf Call - Minaccia in alto mare | I fratelli Sisters | Sofia | Cafarnao - Caos e miracoli | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Scappo a casa | Kin |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: