FilmUP.com > Opinioni > Il grande cocomero
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il grande cocomero

Opinioni presenti: 3
Media Voto: Media Voto: 9 (9/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Uno dei migliori film italiani degli anni Novanta

(10/10) Voto 10di 10

Ricordo di averlo visto al cinema quando uscì... e mi ricordo ancora cosa mi disse allora la mia fidanzata (ora mia moglie) quando uscimmo, dopo la visione: «C'è un mondo di dolore e di sofferenza da amare». Lì per lì non compresi cosa voleva dire... A distanza di anni, dopo aver rivisto questo film almeno tre volte, quelle parole mi sono un po' più chiare. Questo film della Archibugi merita di essere visto, magari in compagnia di altri: mostra un lato oscuro del malessere dei ragazzi, ci sono pagine incredibili di umanità, presenta una Roma meno nota, ma per questo più "pulsante". Per non parlare della colonna sonora (la musica di Battista Lena è almeno per me molto coinvolgente). È uno dei migliori film italiani degli anni Novanta...



Alberto, 47 anni, Padova (PD).




mi associo

(9/10) Voto 9di 10

mi associo totalmente al pensiero che è presente nel sito delle opinioni. Reputo questo film importante e credo che si debba dare atto a Francesca Archebugi di aver evitato sia la banalità che la facile caduta di tono, scegliendo un film così diffcile per il tema affrontato e per aver saputo, al contempo, misurare gli attori (grande Castellitto)nel dar vita ad una storia davvero intrgante e per nulla patetica. Il film italiano non può viver soltanto dei meriti commercilai di furbastri che fanno leva sulla cultura dozzianle di larga parte dle pubblico ma deve ritrovare l'orgoglio di presentare giovani registi e produttori interesstai a seguire syrade che sappiano contemperare divertimento ad intelligenza.



Maurizio, 55 anni, Sondrio (SO).




strana questa assenza

(8/10) Voto 8di 10

Frequento questo angolo del web da tempo, e da tempo leggo e scrivo opinioni sui più disparati film.. Stasera però, con grande amarezza, ho notato che su quest'opera nessuno ha mai voluto dir niente.. strano, molto strano, se non altro perchè è uno dei film più rappresentativi (nonchè validi a parer mio) del cinema italiano dei primi anni '90. La regista Francesca Archibugi merita assolutamente di essere ricordata per aver sperimentato le strade del nuovo cinema realista italiano, e 'Il grande cocomero', se vogliamo, può essere menzionato quale suo degno manifesto. Il film mette in scena l'operato di Marco Lombardo Radice, grande neuropsichiatra infantile (interpretato peraltro da un efficacissimo Sergio Castellitto), che si è a lungo cimentato nel percorrere nuove strade nella sua disciplina.. Nel caso particolare del film, si fà luce sul rapporto che lo lega ad una dei suoi pazienti, una particolare bambina affetta da una forma di epilessia autoindotta.. Il contesto è quello di un centro di accoglienza per bambini/ragazzi disagiati in una Roma sempre caotica e a tratti alienante. I risvolti della storia poi, a mano a mano, coinvolgono lo spettatore senza mai premere l'acceleratore di ogni facile sentimentalismo.. Eppure tutto diventa contagioso, dall'essenzialità del rapporto che lega lo psichiatra alla bambina, alla dolcezza nascosta di quest'ultima, tanto aggressiva quanto bisognosa d'affetto. Dunque consiglio a tutti di vederlo, ed essendo io il primo ad aver inserito un'opinione in merito invito quanti lo hanno già visto e apprezzato a farsi sentire.. perchè in fondo trovo restrittivo discutere solo di film ultravisti da tutti, bisogna divulgare anche queste piccole perle che meritano di essere conosciute, quanto meno per le riflessioni che inducono e le emozioni che lasciano.



Riccardo, 21 anni, Rieti.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mamma mia! Ci risiamo | 77 Giorni | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno | L'affido - Una storia di violenza | The Party | Everest (NO 3D) | Don't Worry (V.O.) | Loro | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | La stanza delle meraviglie | Estate 1993 | Si muore tutti democristiani | Resta anche domani | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Stronger - Io sono più forte | La Casa Sul Mare | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | New York Academy | La profezia dell'armadillo | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Loro 1 | E se vivessimo tutti insieme? | Ride | Un marito a metà | Visages villages | Te lo dico Pianissimo | The Summit | Ocean's 8 | Mission Impossible: Fallout | Il maestro di violino | Lucky | La noche de 12 años | La melodie | Tito e gli Alieni | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | L'isola dei cani (V.O.) | Il tuo ex non muore mai | Un figlio all'improvviso | A Quiet Passion | Revenge | Io, Claude Monet | Gotti - Il primo padrino | L'ora più buia | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Slender Man | Lazzaro Felice | The Nun: La Vocazione del Male | La Settima Musa | Quello che so di lei | 1945 (V.O.) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Come ti divento bella! | Come vincere la guerra | Un Affare di Famiglia | Mary Shelley - Un amore immortale | La terra buona | Una storia senza nome | Walk with Me | Toro scatenato | Ippocrate | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Dogman | The Greatest Showman | Il Tuttofare | Tully | Il sacrificio del cervo sacro | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Transfert | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Gli Incredibili 2 | Teen Titans Go! Il film | Beate | Sposami, stupido! | Sarà un Paese | Genesis 2.0 (V.O.) | Lucky (V.O.) | Morto Stalin se ne fa un altro | The Equalizer 2 - Senza perdono | Hotel Gagarin | Le Fidèle | New York Academy - Freedance | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Piazza Vittorio | Papillon | Le Fidèle (V.O.) | Mamma Mia! | Estate 1993 (V.O.) | Dog Days | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | The Lone Ranger (NO 3D) | Monkey King: Hero Is Back | La ragazza dei tulipani | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Sulla mia pelle | Resta con me | Tonya | La terra dell'abbastanza | Toro scatenato (V.O.) | Don't Worry |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Primo Uomo (2018), un film di Damien Chazelle con Ryan Gosling, Claire Foy, Jason Clarke.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: