FilmUP.com > Opinioni > Le fate ignoranti
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Le fate ignoranti

Opinioni presenti: 188
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Film stimolante.

(6/10) Voto 6di 10

Ho intitolato questa mia opinione "stimolante" perchè appena uscita dalla sala è nata spontanea la discussione sulla finestra aperta dal regista sul mondo di coloro che chiamiamo "diversi" e sono invece trattegiate come persone con le loro fragilità, e sensibilità. Ho trovato alcuni dialoghi un pò banali ma nel complesso è un film ben strutturato soprattutto nel mostrare la protagonista, pur sopraffatta da un grande dolore, capace di intraprendere il percorso doloroso della scoperta di un marito che credeva di conoscere molto bene, e che invece è così diverso. Ma Antonia sa che solo compredendo riesce a prendere in mano la propria vita e a darla con gioia alla creatura che porta in grembo. Un neo del film è l'indulgenza a scene orgiastiche che fanno da contraltare troppo marcato al dolore del distacco del giovane ammalato in attesa del compagno scomparso o allo stesso dolore di Michele per la perdita dell'amato.



Francesca, 53 anni, cagliari.




la fata tutt'altro che ignorante

(10/10) Voto 10di 10

Cosa c'è di più importante nella vita se non l'amore? E' proprio questo sentimento il tema conduttore del film.Ha poca importanza il sesso quando si è traditi. Più importante è capire il sentimento che lega la persona nella quale credevi ad un'altra. Mille domande, nessuna risposta. Succede e basta. E allora si va alla ricerca dei problemi, della colpe, delle scusanti, perchè si vuole capire, perchè comunque si seguita ad amare e soffrire. Si vuole capire per accettare. E' proprio quello che fa Antonia immergendosi completamente nel mondo in cui viveva il marito lontano da lei. Non capisce Antonia ma per amore e per non morire accetta, come per amore e per sentirsi viva accetta il dono che in un attimo d'amore "forse" il marito le ha lasciato in grembo. Superlativi la Buy e Accorsi. Magnifici tutti gli altri interpreti.



Tamara, 51 anni, Roma.




sentirsi capiti

(9/10) Voto 9di 10

semplice e naturale Io sono attratta da persone dell'altro sesso, ma ho sempre avuto bisogno di stare anche con quelli che invece amano altri del loro stesso sesso, è bellissima la diversità e non soltanto nell'amiciza o nell'amore... è aprente e poi arricchisce, fa sentire più deboli e più forti e più felici Vorrei dedicare tutto questo al mio amico Giorgio, per tutte le volte che ci siamo capiti e per tutte quelle volte che ci siamo confusi



Laura, 49 anni, torino.




Ozpetek sa solo parlare di gay ?

(6/10) Voto 6di 10

Ho visto questo film con mia figlia che è ancora una "bambina" di 14 anni. Lei è rimasta affascinata però non abbiamo capito il finale. Ma il figlio di chi è ? C'è qualcuno che me lo può spiegare ? Il film tutto sommato è bello anche se ha dei scivoloni un pò infantili, ma il mondo gay è così per quel poco che ho conosciuto io da amici gay. Comunque il bacio tra la Buy e accorsi mi sembra una cosa melensa, fuori luogo. Bella "Grazie alla vita" di Violetta Parra erano 20 anni che non la sentivo !Mi ha fatto venire la pelle d'oca. E poi quella bella frase che Accorsi dice alla Buy nel finale "Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati, tante volte la vita ci passa accanto e non ce ne accorgiamo nemmeno". Penso che la sfrutterò per scrivere qualche bigliettino.



Anna, 48 anni, Rapallo (GE).




Le fate "paravente"

(3/10) Voto 3di 10

Film costruito su misura per quelli che "i miei migliori amici sono gay" e per i gay di bocca buona che si esaltano nel vedere l'attore "in" di turno fare la parte dell'omosessuale con orge in bella vista. Banalità e luoghi comuni a go-go conditi con assurdità risibili tipo la turca che dispensa consigli di vita e la comune "gaia" fatta di battutine al vetriolo o, peggio me sento, il lavoratore dei mercati generali che legge i poeti turchi. Ozpetek rifa (male) Almodovar, sostituendo alla leggerezza del regista spagnolo la spocchia di chi vuol fare a tutti i costi la morale al telespettatore. La comunità omosessuale dovrebbe chiedere i danni per questo "ritratto di famiglia con vista gasometro" fatto da un regista esageratamente gasato. Mille volte più poetico, culturalmente rilevante e veritiero il ritratto del bisessuale di "Vacanze di Natale" diretto dai Vanzina, rispetto a questo trattatello superficiale e paravento che si dà arie di spaccato sociologico. Sopravvalutatissimo.



Marco, 45 anni, Roma (RM).





Sfoglia indietro   pagina 2 di 38   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un Giorno di Pioggia a New York | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | Tolo Tolo | La ragazza d'autunno | Pepe Mujica, una vita suprema | La dolce vita | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | 1917 | Jojo Rabbit (V.O.) | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Sorry We Missed You | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Richard Jewell | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | 1917 (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Dio è donna e si chiama Petrunya | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | #AnneFrank. Vite parallele | Just Charlie - Diventa chi sei | Piccole donne | L'ufficiale e la spia | Figli | 18 regali | Jumanji - The Next Level | Botero - Una ricerca senza fine | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | Joker | Jojo Rabbit | City of Crime | Pinocchio | Hammamet | La Belle Époque (V.O.) | La donna elettrica | Sulle ali dell'avventura | Storia di un Matrimonio (V.O.) | The Farewell - Una Bugia Buona | Il Primo Natale | Piccole donne (V.O.) | Playmobil The Movie | Ritratto della giovane in fiamme | Il mistero Henri Pick | La Dea Fortuna | Rosa | Qualcosa di meraviglioso | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Escher - Viaggio nell'infinito | Spie sotto copertura | Scherza con i fanti | Dora e la città perduta | La Belle Époque | Il traditore | Antropocene - L'epoca umana | The New Pope (Serie TV) | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Cena con delitto - Knives Out | Herzog incontra Gorbaciov | Il Piccolo Yeti | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Richard Jewell (V.O.) | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | The Lodge | Storia di un Matrimonio | Sorry We Missed You (V.O.) | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | La ragazza d'autunno (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: