HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Babel

Opinioni presenti: 106
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Solitudine globale

(9/10) Voto 9di 10

Il regista messicano prestato ad Hollywood non rinuncia alle sue storie ad incastro, con scoordinamento temporale ( vedi la telefonata di Brad Pitt che si sente all'inizio e alla fine del film ),film dolente, amaro ( si presti attenzione alla dedica ai figli, la luce più splendente nella notte più scura ). Qui però non si estremizza come in 25 grammi, ma nella disperazione e nella solitudine ( che rimangono la cifra più ostentata del film ) emerge qualcosa di diverso, un rifugiarsi nei sentimenti, o almeno nel valorizzarli quando prima erano stati sottovalutati. Ben due storie si concludono con un abbraccio tra parenti; il bambino marocchino si offre ai poliziotti prendendosi tutta la colpa, i due coniugi si ritrovano, la ragazza sirdomuta comunica al poliziotto che l'ha capita qualcosa che non sapremo mai, ma che non lo sorprende. Forse ricordandosi delle sue radici non occidentali il regista valorizza marocchini e messicani ( chissà se il poliziotto violento e sbrigativo ha capito di aver davanti, nel bambino che si arrende, una vittima: lo sguardo lo lascerebbe pensare ). La confusione è la cifra che caratterizza il nostro vivere; una confusione metafisica ( basta un piccolo gesto di leggerezza per provocare drammi: la fucilata del banbino, la battuta dell'autista messicano gasato), ma anche una confusione politica e sociale, che si consuma tra diffidenza, arroganza, gusto per il potere, burocratismo che non comprende e non tollera l'umanità. E, ripeto, sullo sfondo la solitudine di tutti noi, sottolineata da una musica dolcissima, a volte straziante. Buonismo ? Io dico di no, perché il regista non ha la mano tanto leggera nel delineare noi e i nostri sentimenti; certo trova una soluzione nei sentimenti e nella famiglia, e pare che dica una cosa banale, e in questo non è sempre in buona compagnnia. Ma c'è una tecnica cinematografica prodigiosa, un virtuosismo di montaggio, nell'alternare sequenze fisse e lunghe ( la prima inquadratura ) con altre straordinariamente spezzate e sincopate, dove c'è azione, la festa, la partita, l'affollarsi dei bambini marocchini attorno al pulman. L'aereo scende maestosamente dal cielo, verso la salvezza, accompagnato da una musica dolcissima, " sporcata " dal vocialre di poltici e giornalisti che azzannano la notizia e vogliono fare bella figura. Tutto questo non è poco, e non annoia. E' un cinema che mi piace, perché ha il coraggio di valorizzare i sentimenti senza scadere nella retorica ( quelli che sentono anche il cuore non saranno tutti co***oni, no ? ).



Vittorio, 56 anni, Bagnolo Cremasco (CR).




una buona pellicola

(7/10) Voto 7di 10

Babel e' un ottimo film anche se riprende un genere gia visto (altamaniano) gli intrecci dei personaggi sono appropriati, la sceneggiatura e'valida, il montaggio puo apparire farraginoso ma risulta poi comprensivo e poi le musiche giustamente adattate alle immagini.Voto 7,5



Freddy, 56 anni, Lucca.




Bello forte

(9/10) Voto 9di 10

Va visto. C'è vicenda. C'è umanità. C'è attualità nei contenuti e nel significato. Se siete delicati rispetto al sangue e alla violenza potrebbe disturbare un po' proprio perchè è molto coinvolgente.



Flavio, 56 anni, Verona.




capolavoro

(9/10) Voto 9di 10

montaggio eccezionale storie che si intersecano in apparente discostamento, la scena finale da la spiegazione al film con una una visione ottimistica della vita in contrasto con l'evolversi degli eventi nella narrazione



Lyl martin, 52 anni, Mestre (VE).




ci mancava un meteorite

(3/10) Voto 3di 10

Le storie che s intreciano è una sfida che il cinema americano ogni tanto si mette a percorrere per far vedere quanto sono bravi. Le tre storie del film, lontane tra loro spazialmente e tenute insieme da un tenue ( e improbabile filo), quello del fucile di un giapponese regalato a un marocchino che spara un colpo che colpisce una donna americana in marocco, i cui figli negli Usa sono affidati a una governante messicana che i porta con sè a una festa in messico....etc etc , le tre storie si seguono fino a un certo punto per curiosità, poi interviene un sano scetticismo e una sana derisione. Mentre la governante vaga nel deserto messicano, coi due poveri piccoli a lei affidati ho detto:"Adesso ci manca che venga copita da un meteorite!" Insomma il regista è bravo e ce lo vuol dimostrare a tutti i costi e noi invece vogliamo da lui un po' di rispetto per il nostro senso critico.



Sandra, 50 anni, Ascoli Piceno (AP).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 22   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Disobedience | Halloween | L'uomo che rubò Banksy | First Man - Il primo uomo | Ride | Summer | L'albero dei frutti selvatici | Tutti in piedi | The Wife - Vivere nell'ombra | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Morto Stalin se ne fa un altro | Chiudi gli occhi - All i see you | L'apparizione | Menocchio | Comandante | In guerra | La fuitina sbagliata | A Private War | Non ci resta che vincere | A Casa Tutti Bene | Il castello | Come un gatto in tangenziale | Capri-Revolution | Dinosaurs | Il Grinch | Cosa fai a Capodanno? | Coco (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Il maestro di violino | Il castello di vetro | Sono tornato | Ricchi di fantasia | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Abracadabra | Sulle sue spalle (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Lady Bird | Johnny English colpisce ancora | Il Grinch (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | A Star Is Born | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Charley Thompson | La ragazza dei tulipani | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Soldado | Tonya | 2001: Odissea nello spazio (V.O.) | Woman in Gold | Il giorno della civetta | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Lo sguardo di Orson Welles | Ti presento Sofia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Calcutta - Tutti In Piedi | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Up&Down - Un film normale | Opera senza autore | L'appartamento | Euforia | Conta su di me | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Beate | In viaggio con Adele | La prima pietra | Girl | Un sogno chiamato Florida | Disobedience (V.O.) | Notti magiche | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La donna elettrica | La casa delle bambole - Ghostland | Il vegetale | La Strega Rossella e Bastoncino | Non ci resta che vincere (V.O.) | Hotel Gagarin | Tutti lo sanno | Don't Worry | Non dimenticarmi | L'appartamento (V.O.) | Lucky | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Il Grinch (NO 3D) | Se son rose | Bohemian Rhapsody | Isabelle | Un marito a metà | The Deep Blue Sea (V.O.) | Sulla mia pelle | Cento anni | Seguimi | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Santiago, Italia | Il vizio della speranza | Mamma mia! Ci risiamo | Troppa grazia | Toro scatenato | Tre volti | Paulina | Una storia senza nome | Red Land (Rosso Istria) | Roma | Robin Hood - L'origine della leggenda | Ovunque proteggimi | Non ci resta che piangere | Roma (V.O.) | La ruota delle meraviglie | Un Affare di Famiglia | Un giorno all'improvviso | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Senza lasciare traccia | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Colette | Colette (V.O.) | Ciao Amore, Vado a Combattere | L'atelier | Sulle sue spalle | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Un piccolo favore | L'ordine delle cose | La donna dello scrittore | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | E' nata una stella | Il complicato mondo di Nathalie | The Children Act - Il verdetto | In guerra (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Il settimo sigillo | Il mistero della casa del tempo | La Casa dei Libri | Montparnasse femminile singolare | Non è un paese per giovani | Bohemian Rhapsody (V.O.) | La melodie | Styx |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano (it) per Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (2019), un film di Dean DeBlois con Jay Baruchel, America Ferrera, Cate Blanchett.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: