FilmUP.com > Opinioni > Flags of our fathers
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Flags of our fathers

Opinioni presenti: 54
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Imbarazzante....

(1/10) Voto 1di 10

sembra che tra i flutti del mare di Ivo Jima sia andato smarrito il talento di Clint.... E siccome sono cattivo, non solo dico,come altri, che mi sarei aspettato ben di più, peggio. Suggerisco:a questo punto impiegate lo stesso tempo in modo più fruttuoso, secondo me, vedendo on line (si trova) il bel film del 1949 "Sands of Ivo Jima". In questo film, accanto ad un bravissimo John Wayne, recitano la parte di se stessi i veri tre sopravvissuti...



Stefano Giovannini, 39 anni, Bologna (BO).




Un film che parla di eroi...

(10/10) Voto 10di 10

Un film che parla di eroi e di come, forse, essi nemmeno esistano. Ma qui c'è un vero eroe, ed è Clint Eastwood! Un capolavoro!



Susanna, 23 anni, Pistoia.




Clint è un GENIO

(9/10) Voto 9di 10

Ennesimo grandissimo film dell'immenso Clint:la battaglia contro i Giapponesi dal punto vista Americano.Ma oltre al mero scontro di guerra si analizza anche la parte politica, il pensiero che c'è dietro i potenti nei confronti dell'opinione pubblica.E i racconti iniziali di chi cerca di far capire la ferocia della battaglia che solo se ci sei , puoi capirla fino in fondo.Altamente psicologico. Un gradino sotto al colossale seguito ma da vedere assolutamente.



Massimo, 34 anni, Milano (MI).




Grande opera storica

(9/10) Voto 9di 10

Clint Eastwood come sempre ci regala un altro capolavoro: amaro,realistico,spettacolare nelle scene d'azione e struggente in quelle dialogate...Il film sin dalle prime battute parla chiaro nonostante sia una produzione di Spielberg smonta la retorica stucchevole di Salvate il soldato Ryan con poche frasi dicendo: "qualsiasi somaro pensa di sapere cos'è la guerra sopratutto chi non l'ha fatta,le cose ci piacciono semplici e lineari buoni e cattivi,eroi e canaglie e ce ne sono tanti degli uni e degli altri,ma quasi mai sono come gli immaginiamo noi",Eastwood affronta molti temi con questo film,ci mostra la dinamica storica della battaglia di Iwo Jima,mostra la vita dei soldati che l'hanno vissuta,mostra le conseguenze nella vita delle persone ce l'hanno combattuta,fa una critica ad un'America mediocre,cinica che strumentalizza qualsiasi cosa per raggranellare fondi di guerra non tenendo conto dei sentimenti di chi ha vissuto la guerra,mostra la vicenda di una foto storica e in fine la mostra la storia di semplici uomini considerati eroi perchè hanno sollevato una bandiera quando invece "i veri eroi sono quelli morti in quell'isola",come sempre Eastewood ci ha dato un'altra lezione di stile a differenza dell'opera di Spielberg.



Marco, 21 anni, Lucca.




Ti fa vedere le cose dal giusto punto di vista.

(8/10) Voto 8di 10

Il film, emozionante fin dalle prime inquadrature, non mi ha certo deluso. La trama c'é ed evita (questo è un grandissimo pregio) di scivolare nel retorico e nel rivisto... Molto efficace la fotografia nel suo blu-grigio gelido. Ottima l'interpretazione degli attori, alcuni, anche se conosciuti, volutamente in disparte (vd. Paul Walker). Gli unici appunti che posso fare sono due: 1) Gli effetti speciali, non troppo speciali per i miei gusti (si vede un pò troppo, soprattutto all'inizio, che la moltitudine di navi e mezzi militari è stata ricostruita al computer - da questo punto di vista molto meglio "Salvate il soldato Ryan" di Spielberg!); 2) La colonna sonora: tema leggerissimo, delicatissimo e commovente (come tutti quelli di Clint), ma che alla lunga appare un pò troppo ripetitivo e annoia un pò. Infine, sicuramente, il realismo che Eastwood ha voluto dare all'intera pellicola sconta il fatto di essere venuto dopo il "Soldato Ryan" di Spielberg: sangue, corpi dilaniati ecc. li avevamo già visti, avevano fatto già notizia con l'uscita del "Soldato Ryan" e ora sanno un pò di rivisto. Nel complesso, comunque, un film da vedere. Non noioso, mai pedante o retorico, ci insegna (o ci ribadisce, se già ne siamo consapevoli) che una cosa è l'orrore che si prova davvero sul campo di battaglia, una cosa sono le immagini e le storie che i media (e i politici che li controllano) vogliono farci credere chissà poi a quale scopo. Ci vediamo sulle opinioni dedicate a "Lettere da Iwo Jima", che presto noleggerò per una visione completa dell'opera.



Alessandro, 32 anni, Orvieto (TR).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 11   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La mafia non è più quella di una volta | Hole - L'Abisso | La donna elettrica | Ad Astra (V.O.) | Il professore e il pazzo | Le verità (2017) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | La vita in un attimo | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Le Grand Bal | Joker | Le verità | Lou Von Salomé | Non succede, ma se succede... (V.O.) | Il Piccolo Yeti | I fratelli Sisters | Be happy - La mindfulness a scuola | L'ospite | 5 è il numero perfetto | I migliori anni della nostra vita | Mademoiselle | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Solo cose belle | Yesterday | Non succede, ma se succede... | Pepe Mujica, una vita suprema | Tutta un'altra vita | Cold war | Ti Porto Io | Psicomagia - Un'arte per guarire | Il testimone invisibile | Bentornato Presidente! | Green book | Manta Ray (V.O.) | Cyrano mon amour | Il traditore | L'uomo che volle vivere 120 anni | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Footballization | Le verità (V.O.) | La prima vacanza non si scorda mai | C'era una volta...a Hollywood | Frankenstein di Mary Shelley | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Dolor y Gloria | Mio fratello rincorre i dinosauri | Brave ragazze | Serenity - L'isola dell'inganno | Grandi bugie tra amici | La fattoria dei nostri sogni | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Tuttapposto | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Aquile randagie | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Ad Astra | Weathering With You | La Scomparsa di mia Madre | Il grande spirito | Io, Leonardo | Gemini Man (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | E Poi c'è Katherine | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | It - Capitolo due | Il Sindaco del Rione Sanità | Effetto Domino | Antropocene - L'epoca umana | Thanks! | Non sposate le mie figlie 2 | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | A spasso col panda | Vivere | Gloria Bell | Tolkien | Il Re Leone (NO 3D) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Jackie Brown | Burning - L'Amore Brucia | Gemini Man | Io prima di te | Non si può morire ballando | Manta Ray | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Stanlio e Ollio | Rambo: Last Blood | Rosa | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Santiago, Italia | Apocalypse Now - Final Cut | Dora e la città perduta | Martin Eden | La mafia uccide solo d'estate | Tesnota | Joker (V.O.) | Nelle tue mani | Carmen y Lola (V.O.) | Arrivederci Professore | Drive me Home | Apocalypse Now | Gemini Man (V.O.) | Appena un minuto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Last Christmas (2019), un film di Paul Feig con Emilia Clarke, Emma Thompson, Michelle Yeoh.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: