FilmUP.com > Opinioni > I cavalieri che fecero l'impresa
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


I cavalieri che fecero l'impresa

Opinioni presenti: 52
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Insignificante

(4/10) Voto 4di 10

Questo film è il trionfo della banalità, sotto tutti i punti di vista: dai dialoghi, all'espressività degli attori a tutto il resto, una noia assoluta. Noto dai commenti pervenuti che molti di coloro che hanno visto il film hanno anche letto il libro; Io non l'ho letto e mi limito a giudicare il film. Per non parlare del titolo poi, pensavo fosse una traduzione sgangherata dall'inglese invece è proprio così, terribile!!! Da Pupi Avati mi aspettavo sinceramente qualcosa di più.



Luca, 23 anni, Venezia (VE).




Niente di eccezionale.

(5/10) Voto 5di 10

Devo ammettere di aver fatto molta fatica a seguire questo film, non tanto per la storia che tutto sommato non racconta nulla di complicato ed impegnativo, ma quanto per il ritmo lento con cui viene raccontata, un ritmo che non ti fa mai entrare nel pieno dell'azione, a tal punto dal rendere ogni sigola scena, statica ed insignificante. voto 5



Sascha, 17 anni, Como (CO).




bello

(8/10) Voto 8di 10

a me è piaciuto. Effettivamente la storia è un po lenta, ma si riscatta completamente nel bellissimo finale. E poi l'abbazia dove sta il monaco cieco è la mia. come dice il libro: abbazia di Santa Maria in Castagnola nella Marca Anconetana.



Feffo, 19 anni, Chiaravalle (AN).




un film che parla del desiderio dell'uomo

(10/10) Voto 10di 10

E' inutile che la gente si scandalizzi, è un film italiano, un film "povero" paragonato ai film americani; ma proprio per questo traspare, come in nessun altro film sul medioevo abbia mai visto, la mentalità medievale. L'amicizia fra i cavalieri è umana e autentica, chiunque vorrebbe vivere al livello a cui hanno imparato a vivere i protagonisti lungo la loro inchiesta. Proprio la loro ricerca, cambiando forma essa stessa alla stessa maniera in cui maturava la loro reciproca affezione, li cambia, facendoli diventare più autenticamente umani, più autenticamente se stessi. Non è una mirabolante avventura da cinema hollywoodiano, non ha niente di eclatante, sovrumano; i protagonisti sono se stessi, la loro umanità con tutti i loro limiti che mettono in gioco, ma questo è l'unico vero eroismo, l'unica vera avventura, è la vita. E' questo che ne fa un film, se non bellissimo, se non perfetto, sicuramente autentico: la differenza che c'è tra l'eccelsa epica cinematografica americana, spesso non storica, quasi sempre roboante, e questo film è che i film rientranti nella prima categoria (non voglio generalizzare i film americani, non tutti sono così, fo per intendermi sullo stile) lasciano lo spettatore fuori, per quanto possano essere entusiamanti e coinvolgenti (anzi più sono entusiasmanti e coinvolgenti, è questo il dramma) non lasciano speranza di cambiamento nella realtà, lo spettatore può al massimo sognare, estraniarsi dalla realtà, ma non potrà vivere quelle cose nel suo quotidiano.In questo film i protagonisti per la loro autentica umanità si possono sentire vicini, affini, corrispondenti: si desidera poter essere amici in quella maniera lì, vivere la realtà con quella attenzione alle cose, con quell'amore al reale.



Margherita, 19 anni, Prato (PO).




Un buon affresco sottovalutato

(9/10) Voto 9di 10

Il film si presta a diversi livelli di lettura e la storia mantiene una sua unità malgrado l'apparente frammentazione cinematografica. Qualche chiarimento si trova nel libro omonimo che non è altro che una vera e propria sceneggiatura. Senza il filo conduttore storico della tesi che sostiene la vicenda il tutto può apparire come un polpettone abbastanza incomprensible e sembra che il regista si diverta ad assecondare una certa leggerezza con trovate come quella del cagnolino lanciato per aria o invezioni letterali alla "Giacomo di AltoGiovanni". In realtà in questa cerca, che potrebbe rappresentare per il mondo latino-cristiano quello che l'epopea del Graal rappresenta per il mondo anglosassone, due presupposti sono chiari e allo stesso tempo problematici per molti. Anzitutto se è vera l'ipotesi del trafugamento del sacro lino dopo il sacco di Costantinopoli del 1204 vuol dire evidentemente che esso era presente lì (come attesterebbero alcuni documenti) il che sottintende la non attendibilità della famosa datazione del 1988 che pone come limite inferiore il 1260. Secondo, l'autore del furto è un templare, il borgognone Othon de la Roche, duca di Atene e Tebe e le accuse di eresia ai templari -almeno ad un gruppo di essi- sono per Avati reali. Questi i punti principali, poi la caratterizzazione dei personaggi con un eroismo non cercato e la scoperta del valore di combattenti da parte di gente che passa dalle piccole scorribande di paese all'impresa leggendaria. Sullo sfondo un Medioevo certo violento ma abbastanza realistico e privo di retorica, una visione meno hollywodiana che scontenterà i più, un pane cotto "alla maniera dei bracconieri" che ben descrive lo spirito di un'epoca. "Andiamo e portiamo a casa la vittoria".



Goffredo di Montmirail, 36 anni, Roma.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 11   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | A Star Is Born | Un Affare di Famiglia | Leonardo da Vinci - Il genio a Milano | Il potere dei soldi | Zanna Bianca (NO 3D) | Zanna Bianca | Zen sul ghiaccio sottile | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Malerba | The Wife - Vivere nell'ombra | Petit Paysan - Un eroe singolare | L'albero dei frutti selvatici | Il presidente (V.O.) | 1945 | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Storie del dormiveglia | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | La diseducazione di Cameron Post | Conversazione su Tiresia | Titanic (NO 3D) | Millennium - Quello che non uccide | La stanza delle meraviglie | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Opera senza autore | Papa Francesco - Un uomo di parola | A Quiet Passion | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | The Happy Prince (V.O.) | Il filo nascosto | Non è un paese per giovani | Un piccolo favore | Tonya | Soldado | La Settima Musa | Ricchi di fantasia | A Ciambra | Overlord (V.O.) | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | The Predator (NO 3D) | Hunter Killer - Caccia negli abissi | La melodie | Il giovane Karl Marx | Ti presento Sofia | Thugs of Hindostan | Una storia senza nome | Anime nere | Senza lasciare traccia | Pupazzi senza gloria | Disobedience (V.O.) | The Party (V.O.) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Uno di famiglia | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Beate | Il mistero della casa del tempo | Disobedience | #Ops - L'Evento | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Lucky | The Happy Prince | L'Amore secondo Isabelle | Resta con me | Un figlio all'improvviso | Gotti - Il primo padrino | Menocchio | La ragazza dei tulipani | Arrivederci Saigon | Il settimo sigillo | La terra buona | La morte legale | Halloween | L'uomo che uccise Don Chisciotte | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Senza lasciare traccia (2016) | A Quiet Passion (V.O) | Otzi e il mistero del tempo | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Venom (NO 3D) | The Square | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Tutti in piedi | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Sulla mia pelle | Overlord | Il Tuttofare | Johnny English colpisce ancora | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Benvenuti a casa mia | Tutti lo sanno (V.O.) | La verità, vi spiego, sull'amore | Renzo Piano: l'architetto della luce | Searching | La terra dell'abbastanza | Universitari - Molto più che amici | Il ragazzo più felice del mondo | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Girl (V.O.) | La donna dello scrittore | Hunter Killer - Caccia negli abissi (V.O.) | BlacKkKlansman | Coldplay live 2012 | Come un gatto in tangenziale | La Casa dei Libri | Shining | First Man - Il primo uomo | Girl | Angel face | Bernini | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Finché c'è prosecco c'è speranza | Easy - Un viaggio facile facile | Estate 1993 (V.O.) | Friedkin Uncut - Un diavolo di regista | A Voce Alta - La Forza della Parola | Achille Tarallo | Don't Worry | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Lissa ammetsajjel | Fuoricampo | In guerra | 1938 - Diversi | Fahrenheit 11/9 | Senza Distanza | Iris | Anna | Nessuno come noi | La fuitina sbagliata | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Il presidente | Dogman | Notti magiche | Animali Fantastici e Dove Trovarli | 7 sconosciuti a El Royale | Hell Fest | Wonder | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Transfert | A Star Is Born (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Un altro Mondo | The Reunion | Un sogno chiamato Florida | Le ereditiere | 77 Giorni | La scuola serale | Up&Down - Un film normale | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Sogno di una notte di mezza età | Ti Porto Io | The Children Act - Il verdetto | Le conseguenze dell'amore | La profezia dell'armadillo | Il complicato mondo di Nathalie | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Il fantasma e la signora Muir | Tutti lo sanno | Euforia | Lo schiaccianoci e i quattro regni (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alpha - Un'amicizia forte come la vita (2018), un film di Albert Hughes con Kodi Smit-McPhee, Leonor Varela, Natassia Malthe.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: