FilmUP.com > Opinioni > Death of a president - Morte di un presidente
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Death of a president - Morte di un presidente

Opinioni presenti: 4
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Niente titolo

(5/10) Voto 5di 10

Tuttosommato deludente. Non si sa per chi tiene il regista. Che ne ha pensato Bush?



Donatella, 73 anni, Torino (TO).




un falso storico

(4/10) Voto 4di 10

19-ottobre 2007 , una data ipotetica futura per il summa dei delitti politici : l'uccisione del presidente Bush, vista come un documentario attraverso le ricostruzioni e le testimonianze di ipotetici presenti al delitto e falsi collaboratori del presidente Americano attualmente in carica. Una ricostruzione minuziosa dell'avvenimento prossimo futuro ( ci immaginiamo George che fa scongiuri di ogni tipo...) messa in pellicola alternando, grazie a un sapiente lavoro di montaggio, fotografie e filmati veri di repertorio ( per il funerale vengono usate le esequie di Ronald Reagan ). La ricostruzione è assolutamente minuziosa, partendo dalla locazione in cui avviene la tragedia, un albergo di lusso che ospita la conferenza, alla ricostruzione da parte del servizio d'ordine (”Per una persona l'atterraggio dopo un viaggio in aereo è una gioia, per noi cominciano le preoccupazioni”) di tutte le falle nei controlli che si sono verificate che hanno portato alla uccisione del Presidente. Il film di fronte alla minuzia della ricostruzione di come si sia giunti ai due spari fatali, che è di sicuro pregio, ha di contro il difetto che manca di ogni vero approfondimento di quanto dopo potrebbe succedere a seguito della sua uccisione, sui risvolti politici di come il mondo potrebbe reagire a un avvenimento di tale portata, limitandosi a tratteggiare uno scenario minimale di possibile ritorsione/vendetta verso la Corea del Nord e l'Oriente in generale. Il senso alla fine che se ne trae potrebbe essere quello non di una assenza fondamentale ma solo di un formale passaggio di consegne, visto che Cheeney assorbe la carica senza particolari scossoni nel paese. Tra l'altro la collocazione dell'avvenimento, oltre a presentare parecchi dubbi nella meccanica possibile ( è strano che Bush si sia fatto trovare all'aperto senza difesa con tanti alti palazzi attorno del tutto, come si dice in gergo, imbonificabili, diventando un facile bersaglio), avviene durante una manifestazione di aspra protesta contro di lui, dando la sensazione precisa di quanto comunque molti anche non provando esultanza, non piangeranno troppo per la sorte del loro Presidente. Lavoro in definitiva straniante ma non stimolante, curioso nella sua idea iniziale ma in fondo del tutto inutile visto che si limita al mero approfondimento del come e non del perchè o del sarà, che dopo un po' porta alla noia.



Pietro, 42 anni, Gessate (MI).




strano e inutile

(5/10) Voto 5di 10

Non è ricco di colpi di scena, già che l'unico che c'è è il titolo... poteva essere fatto meglio. La storia è molto coraggiosa anche se inutile e in più non è fatto molto bene... non da ricordare!! Anche se provo un gran disprezzo verso Bush, io fossi in lui mi toccherei!!!



Denis, 20 anni, Genova (GE).




insipido

(5/10) Voto 5di 10

quando la spari grossa poi ti devi prendere tutte le responsabilità, il livello di aspettative è molto alto e se tu non arrivi a quel livello con un film è meglio che non la spari tanto grossa, certamente far morire uno dei capi del mondo prima del dovuto è una grossa gatta da pelare, dopo che il presidente bush è morto cala l'attenzione perchè non ci sono grossi colpi di scena, il film poteva finire con la morte di bush, certo sarebbe stato un cortometraggio ma carino e innovativo



Gianluca, 19 anni, Genova.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Se mi vuoi bene | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Radici | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Il Pianeta In Mare | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | El Pepe, una vida suprema | Aladdin (NO 3D) | L'alfabeto di Peter Greenaway | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | It - Capitolo due | Antropocene - L'epoca umana | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | Dora e la città perduta | At the Matinée | Joker | Io, Leonardo | La Scomparsa di mia Madre | Maleficent (NO 3D) | Effetto Domino | Burning - L'Amore Brucia | Joker (V.O.) | Appena un minuto | Il Sindaco del Rione Sanità | Le verità (2017) | Tutta un'altra vita | Toy Story 4 (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Lou Von Salomé | American Animals | Gemini Man (NO 3D) | Apocalypse Now - Final Cut | Grazie a Dio | Il Piccolo Yeti | La mafia non è più quella di una volta | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Grazie a Dio (V.O.) | Gemini Man | Manta Ray | Le verità | Psicomagia - Un'arte per guarire | Pepe Mujica, una vita suprema | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Vivere | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Grandi bugie tra amici | Aquile randagie | Tuttapposto | Jackie Brown | Brave ragazze | Yuli - Danza e libertà | The Harvest | L'ospite | 5 è il numero perfetto | Tom à la ferme (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Gemini Man (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Selfie | Ad Astra | Aspettando la Bardot | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Hole - L'Abisso | Le verità (V.O.) | Non succede, ma se succede... | The Kill Team | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Nelle tue mani | Yesterday | Birba - Micio combinaguai | A spasso col panda | Maleficent - Signora del Male | Manta Ray (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Martin Eden | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Tesnota | Rambo: Last Blood | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Il traditore | Il mio profilo migliore | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | The Rider - il sogno di un cowboy |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Just Charlie - Diventa chi sei (2017), un film di Rebekah Fortune con Harry Gilby, Karen Bryson, Scot Williams.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: