FilmUP.com > Opinioni > Il destino nel nome
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il destino nel nome

Opinioni presenti: 10
Media Voto: Media Voto: 9 (9/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



due sorprese

(10/10) Voto 10di 10

La prima è che lo stile e la filosofia induista non si stempera neanche nel mondo tipicamente edonistico occidentale,americano soprattutto,la seconda essermi ricordato di aver letto il cappotto di gogol,che racchiude in se tutta la grottesca satira dell'esistenza umana se si ferma davanti alla possibilità di viaggiare per scoprire nuovi orizzonti.Film da cineteca.



massimo, 50 anni, imperia (IM).




amore e poesia oltre le distanze del tempo e del mondo

(10/10) Voto 10di 10

Avevo perso questo bellissimo film e la televisione adesso mi ha dato l'opportunità di vederlo. Un film dove la sensibilità del vivere, dell'esistere, nel rapporto con gli altri, con chi si ama, con chi ci ha dato tutto se stesso essendoci padre o madre ritrova la sua reale dimensione. Anche sulla dimensione delle proprie origini, di quelle tradizioni, che in gioventù ci sembra sempre giusto combattere e abbattere, questo film ci da dolcemente delle verità, ce le sussurra o ce le canta in una melodia indiana spiegandoci che poi sono l'unica difesa che abbiamo, un dono che viene dal passato per non essere annientati dal presente, basta solo capire. E ci dice anche che capire da giovani è difficile, solo con gli anni e non sempre e non tutti, possono arrivare al traguardo delle beatitudini e della serenità dell'essere. Un film da rivedere molte volte che mi ha fatto sentire vicinissimo alla cultura ed alla tradizione indiana, la loro è anche la mia civiltà , la mia tradizione di europeo cattolico di origini contadine ha le stesse radici di quel mondo, cambiano solo i colori e i suoni. Ed è nel mondo attuale dal modello individualistico, dove la fuga da noi stessi e dalla noia, quella che chiamiamo libertà, e che ci conduce sempre più alla disperazione ed alla solitudine, che si può individuare la vera dimensione da rifiutare e combattere, quella dell'egoismo e dell'egotismo. Ma è una battaglia solitaria, che possiamo tutt'al più condividere con la nostra famiglia o i più intimi amici. Una battaglia col mondo, con questo mondo che almeno per noi non finirà mai, ma forse i nostri sforzi serviranno ai nostri figli o ai figli dei nostri figli. Questo messaggio attualissimo e universale, oltre la dimensione degli spazi geografici e del tempo, in questo film si spiega anche attraverso le gravi e dolorose contraddizioni di chi emigra e poi appartiene a due mondi o a nessuno. Voglio inoltre sottolineare l'assoluta bellezza della protagonista femminile Ashima (Tabu) che potrebbe essere oltre che indiana, ebrea, turca, greca, o italiana... ha il sole e la dolcezza di Dio negli occhi e nel sorriso. Un film di grande poesia dove voglio ringraziare gli autori e la regista Mira Nair. E' ormai raro vedere la bellezza in un cinema (o in un mondo) che pare fatto solo di superficialità, orrore, violenza e perversione propagandate come valori. Ma per fortuna esistiamo ancora e siamo vivi....(come anticorpi).



Umberto, 50 anni, Livorno (LI).




il cappotto di Gogol

(10/10) Voto 10di 10

Trovo che il film è diretto al cuore. Ci ricorda in ogni istante che i nostri desideri più profondi, accoppiarsi, affermarsi in un nuovo paese, avere bambini, ecc.. alla fine altro non sono che "cappotti", identità, aspetti della nostra complessità, che appena trovate sono già vecchie. Mira Nair è abile a metterci davanti al fatto che siamo persona, coppia, famiglia, comunità, e che tutte queste dimensioni ci aiutano a vivere ed essere felici. Non abbiate paura a vederlo. Grazie Mira.



Massimo, 43 anni, Roma (RM).




il grande fratello della famiglia

(6/10) Voto 6di 10

sembra di assistere al grande fratello della famiglia... probabilmente in questo film ogni famiglia ci troverebbe un pezzetto o più di sè. dalla quotidianità, alle gioie, ai dolori... che ti trovi a oriente o a occidente, certe cose non cambiano. "inutile" non è una bella espressione per definire questo film, ma non saprei come definire tutto questo "già visto" che lo pervade. probabilmente il suo messaggio è un altro. nel film vengono spesso messe in contraddizione la globalizzazione e il suo esatto contrario, con la conclusione che è inutile cercare di rendere compatibili cose e persone tra loro incompatibili a prescindere.



Esmeralda, 41 anni, Milano (MI).




Guardatelo

(8/10) Voto 8di 10

Mi è capitato di trovarlo in televisione, in terza serata credo. Nulla che valga la pena prima di mezzanotte, roba da matti. Ad ogni modo mi ci sono imbattuta e non sono riuscita a staccarmene. Bello, molto bello. Bravi gli attori, ben ambientato. A me è rimasto un semino dentro. Ed è raro. Guardatelo.



Ivy, 35 anni, Schio (VI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Gemini Man | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Assassinio sull'Orient Express | Aspettando la Bardot | E Poi c'è Katherine | Rocketman (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Yuli - Danza e libertà | Le verità | Mademoiselle | Il mio profilo migliore | Il Piccolo Yeti | Mio fratello rincorre i dinosauri | Lou Von Salomé | Il Re Leone (NO 3D) | Le verità (2017) | Searching Eva | Dora e la città perduta | Se mi vuoi bene | Grazie a Dio | Antropocene - L'epoca umana | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Pepe Mujica, una vita suprema | Angry Birds - Il Film | Manta Ray | Manta Ray (V.O.) | Yesterday | Maleficent (NO 3D) | Toy Story 4 (NO 3D) | Martin Eden | La mafia non è più quella di una volta | Le verità (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Vivere | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Hole - L'Abisso | Grazie a Dio (V.O.) | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Io, Leonardo | The Kill Team | C'era una volta...a Hollywood | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Jackie Brown | Non succede, ma se succede... | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Ad Astra | Joker | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Appena un minuto | Aquile randagie | Effetto Domino | Rambo: Last Blood | A spasso col panda | Aladdin (NO 3D) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Brave ragazze | Il traditore | Gemini Man (NO 3D) | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Gordon & Paddy | 5 è il numero perfetto | La Scomparsa di mia Madre | L'ospite | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Tutta un'altra vita | Grandi bugie tra amici | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | L'alfabeto di Peter Greenaway | Joker (V.O.) | Tom à la ferme (V.O.) | Tuttapposto | Be happy - La mindfulness a scuola | Yesterday (V.O.) | Gemini Man (V.O.) | Psicomagia - Un'arte per guarire | It - Capitolo due | Il Sindaco del Rione Sanità | Burning - L'Amore Brucia | I migliori anni della nostra vita | Maleficent - Signora del Male |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per In questo mondo (2018), un film di Anna Kauber con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: