FilmUP.com > Opinioni > Hostel: Part II
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Hostel: Part II

Opinioni presenti: 90
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Molto più sanguinoso del primo film

(10/10) Voto 10di 10

Film appassionante, personaggi misteriosi, ambientazione ancora piu misteriosa. Io credo che anche essendo un film non "impegnato" e prende la stessa trama del primo Hostel, sia un film molto affascinante e appassionante. Anche l'idea di inserire nel cast volti noti del nostro cinema come Ruggero Deodato e la stupenda Edwige Fenech credo che sia stata un idea grandiosa per rendere ancor più interessante la pellicola nella nostra Nazione. Davvero un gran bel film. Complimenti a Eli Roth e tutti quelli che hanno collaborato alla creazione di questo film.



Sebastiano, 26 anni, Parma.




Un'ottimo sequel

(10/10) Voto 10di 10

Un'altro buon seguito sicuramente, anche se il primo mi è piaciuto di più era più divertente (le battute, le scene e le idee e i posti), ma questo penso che sia normale i primi film solitamente sono 'quasi' sempre i migliori. Il mio pensiero che critica il primo capitolo e anche questo suo seguito e il fatto che il regista continui a insistere nella sua trama con il fatto che le persone che uccidevano erano dei pazzi stranieri che pagavano per divertirsi con in mano un bisturi o altro verso le loro sfortunate vittime anch'esse di provenienza straniera. Io come piccolo ritocco avrei preferito un pò diversamente la trama, avrei lasciato piu o meno tutto uguale ma avrei cambiato semplicemente la questione dei pazzi con istinto omicida che pagavano molti quattrini per divertirsi, a mio parere st...da come cosa era meglio che l'organizzazione slava guadagnasse sul traffico di organi e non sui pazzi che pagavano si sarebbe avvicina forse piu alla brutta realta che forse esiste ancora oggi. Non credo che i pazzi con istinto omicida abbiano molti soldi da spendere per fare i pazzi. Avrebbe avuto piu senso con una piccola banale modifica. Poi ad ognuno di voi la sua scelta e la sua critica, comunque rimane pur sempre un buon film horror.



Andrea, 31 anni, Cesenatico (FO).




Film horror intelligente

(10/10) Voto 10di 10

Ottimo horror geniale nel fatto di riprendere in maniera esatta alcune sequenze della prima parte. Per esempio il fatto che anche qui c'e'nel televisore la scena di"Pulp Fiction". L'uomo della reception e' lo stesso. Il fabbricato delle torture lo stesso. Rispetto al primo qua viene data piu' importanza a coloro che hanno vinto l'asta alla loro psicolgia alla loro estrema sete di trasgressione. Viene invece trascurato il modo in cui le ragazze vengono adescate: La scena si limita in poche battute della modella in treno. Bando alle Ciance. Ottimo film,dinamico,intelligente,ironico film con delle scene memorabili come l'uccisione della prima ragazza sgozzata con la falce della Morte. Scena insopportabile nella sua rappresentazione azzarderei quasi inguardabile. Da antologia la scena quando il boss punta le pistole sulle facce dei bambini: scena straziante e dena di significato. Ci vorrebbero molte righe per definire in maniera piu' specifica questo film. Chiudo scrivendo che Hostel parte II, e' un film che merita attenzione sopratutto da parte di coloro che ostinatamente continuano a credere che non vengano sfornati piu' film horror come un tempo. Hostel part 2 e' un horror si da pop corn ma e' anche un film che qualsiasi ragazzotto ,cliente fisso di McDonalds ,che sia apassionato di horror deve avere.



Andrea, 28 anni, Bologna.




Il sangue continua a scorrere

(10/10) Voto 10di 10

Con il secondo capitolo di Hostel, "Hostel part II" ,Eli Roth firma un horror meno splatter del primo(le scene crude e di tortura sono minori,ma qualitativamente migliori e più funzionali allo svolgimento narrativo della storia, più sadicamente raffinate e citazioniste,dal bagno di sangue della prima carnefice,che tanto ricorda il gusto per la perversa e goduriosa produzione di sofferenza delle "120 giornate di Sodoma",opera del Divin Marchese De Sade,poi ripresa da Pasolini,sino al banchetto cannibalesco nel cammeo dell'italianissimo Deodato,regista,guarda caso,di "cannibal holocaust", pellicola capostipite degli horror movies anni'70 made in Italy)ma sicuramente più politico ed equilibrato(la dura critica nei confronti del lato normale/ipocrita,oscuro e perverso del capitalismo,del potere del denaro a cui tutto viene asservito,inclusa la vita stessa,si regge su un sottile,ma efficace,gioco di specchi tra carnefici e vittime in cui i punti di vista si scontrano/confondono così come i ruoli:i carnefici diventano vittime,tanto quanto le vittime diventano carnefici,in un'ottica malata e mercenaria in cui tutti possono essere venduti e comprati,senza morale nè ragione,se non quella finanziaria).



Carlo, 25 anni, Prato.




Eli Roth sorprende ancora una volta con questo bel sequel

(10/10) Voto 10di 10

Ci si aspettava un banale sequel del film truculento e shockante che aveva fatto coprire gli occhi a tanti spettatori, e qui il sessismo non aveva voce in capitolo, invece Eli Roth sorprende il pubblico con questa pellicola. E dimostra una bravura che talvolta il nome del suo guru Tarantino sembrava offuscare. La capacità di ambientare una storia nella stessa location di prima, di rimettere in scena lo stesso spettacolo, un po' splatter, questo bisogna ammetterlo, già visto seppure originale e coraggioso, ma di rinnovare attraverso piccole modifiche quanto nel plot pieno di colpi di scena difficilmente prevedibili (e i protagonisti questa volta sono ragazze americane neanche troppo ingenue) tanto nella regia stessa (i tecnicismi non passano inosservati e mostrano che Roth ha imparato ed è cresciuto tantissimo) fa di questo film un horror, se così vogliamo definirlo (di certo non è una commedia) che merita una critica solamente positiva. Le riprese esperte, la presenza della Fenech come puro osanna a un vecchio cinema italiano e la chicca, perché è con questa che Roth strizza l'occhio agli spettatori, del regista Deodato nella parte ad hoc del "cannibale" sadico rendono Hostel II perfino migliore del primo. Si esce dalla sala con la sola voglia di vedere un altro episodio. E spontanea nasce una domanda provocatoria: chissà che Roth non superi perfino il maestro Tarantino. Chi vivrà, se non sarà squartato vivo in qualche macabro ostello slovacco, vedrà.



Edoardo, 20 anni, Campobasso.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 18   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La favorita (V.O.) | Una storia senza nome | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia | In viaggio con Adele | Ricomincio da me | Widows - Eredità criminale | Bohemian Rhapsody | Non ci resta che vincere | Modalità aereo | Creed II | La Casa dei Libri | La vita in un attimo | Green book (V.O.) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Senza lasciare traccia (2016) | First Man - Il primo uomo | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Un valzer tra gli scaffali | Lontano da qui | Ex-Otago - Siamo come Genova | Libero | Tonya | Il vizio della speranza | Se la strada potesse parlare | L'amico americano | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Quello che non so di lei | Mountain | La vera storia di Olli Mäki | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Bumblebee (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Ben Is Back | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | La favorita | Non ci resta che il crimine | Copperman | BlacKkKlansman | Disobedience | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | A si biri | Le nostre battaglie (V.O.) | Chi scriverà la nostra storia | L'esorcismo di Hannah Grace | L'agenzia dei bugiardi | Girl | Gli uccelli | Green book | Suspiria (V.O.) | Un'Avventura | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La terra dell'abbastanza | Prima che sia notte | La prima pietra | Menocchio | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | The Party | Maria, Regina di Scozia | Colette | Compromessi sposi | Loving Vincent | Suspiria | Roma (V.O.) | Un piccolo favore | Ladri di biciclette | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Il castello di vetro | Glass | 10 giorni senza mamma | 7 uomini a mollo | A Casa Tutti Bene | A Private War | Noah (NO 3D) | Ti presento Sofia | A Star Is Born | Senza lasciare traccia | Ovunque proteggimi | Leonardo - Cinquecento | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Degas - Passione e Perfezione | Mia e il Leone Bianco | Bernini | Old Man & the Gun | Ella & John - The Leisure Seeker | Remi | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | La Befana vien di notte | 9 dita | La paranza dei bambini | Aquaman (NO 3D) | Mia madre | La donna dello scrittore | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Ride | Il Corriere - The Mule | Il mio Capolavoro | L'ora più buia | Searching | Le nostre battaglie | La douleur | Tramonto | Capri-Revolution | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Children Act - Il verdetto | Il giovane favoloso | Cold war | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Mamma + Mamma | Free Solo | I nomi del signor Sulcic | Soldado | Saremo giovani e bellissimi | Un Affare di Famiglia | Il ritorno di Mary Poppins | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Ti Porto Io | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | L'incredibile viaggio del Fachiro | La donna elettrica | Opera senza autore | The Reunion | Vice - L'uomo nell'ombra | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Westwood: Punk, Icon, Activist | La vita in comune | L'affido - Una storia di violenza | Estate 1993 | Roma | Il primo re | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il gioco delle coppie | Una notte di 12 anni | Styx | The Wife - Vivere nell'ombra | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Il testimone invisibile | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Summer | Santiago, Italia | Troppa grazia | Il professore cambia scuola | Toro scatenato |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Modalità Aereo (2019), un film di Fausto Brizzi con Violante Placido, Paolo Ruffini, Sabrina Salerno.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: