FilmUP.com > Opinioni > Hostel: Part II
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Hostel: Part II

Opinioni presenti: 90
Media Voto: Media Voto: 6 (6/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Film horror intelligente

(10/10) Voto 10di 10

Ottimo horror geniale nel fatto di riprendere in maniera esatta alcune sequenze della prima parte. Per esempio il fatto che anche qui c'e'nel televisore la scena di"Pulp Fiction". L'uomo della reception e' lo stesso. Il fabbricato delle torture lo stesso. Rispetto al primo qua viene data piu' importanza a coloro che hanno vinto l'asta alla loro psicolgia alla loro estrema sete di trasgressione. Viene invece trascurato il modo in cui le ragazze vengono adescate: La scena si limita in poche battute della modella in treno. Bando alle Ciance. Ottimo film,dinamico,intelligente,ironico film con delle scene memorabili come l'uccisione della prima ragazza sgozzata con la falce della Morte. Scena insopportabile nella sua rappresentazione azzarderei quasi inguardabile. Da antologia la scena quando il boss punta le pistole sulle facce dei bambini: scena straziante e dena di significato. Ci vorrebbero molte righe per definire in maniera piu' specifica questo film. Chiudo scrivendo che Hostel parte II, e' un film che merita attenzione sopratutto da parte di coloro che ostinatamente continuano a credere che non vengano sfornati piu' film horror come un tempo. Hostel part 2 e' un horror si da pop corn ma e' anche un film che qualsiasi ragazzotto ,cliente fisso di McDonalds ,che sia apassionato di horror deve avere.



Andrea, 28 anni, Bologna.




Mah...

(3/10) Voto 3di 10

Ho visto il film...onestamente mi ha lasciato indifferente, il che credo sia la cosa peggiore che possa fare un film....anzi, l'ultima mezzora l'ho passato tra il distratto e il divertito....cioé, a me alcune scene che dovevano essere terrificanti hanno fatto sorridere....quindi direi che il film ha mancato il bersaglio...poi se andiamo oltre le immagini, ci può essere qualcosa di buono, come la critica al capitalismo sfrenato, alla ricchezza priva di contenuti, al fatto che i soldi non diano la felicità, infatti sono tutti i riccastri del pianeta che cercano quel qualcosa in più che alla fine vanno in Slovacchia ad ammazzare senza motivo la gente, o per sfogare le frustrazioni matrimoniali...comunque se avete di meglio da fare, fatelo...non vi perderete un film memorabile...meglio sicuramente il primo, almeno per la sua originalità....anche se mi era sembrato una bischerata anche quello, onestamente



Stefano, 30 anni, Milano.




Ostia...l'hostel 2!

(7/10) Voto 7di 10

Premetto che come film thriller e' passabile, ma devo dire che il primo era decisamente meglio. questo capitolo sembra abbastanza fuori luogo, non aggiunge niente al primo. chi mette 10 mi puo' spiegare su cosa si basa? leggo: il sangue continua a scorrere... ma dove? consiglio di vedere saw i se volete vedere sangue vero.



Mike, 27 anni, Gorizia (GO).




Il sangue continua a scorrere

(10/10) Voto 10di 10

Con il secondo capitolo di Hostel, "Hostel part II" ,Eli Roth firma un horror meno splatter del primo(le scene crude e di tortura sono minori,ma qualitativamente migliori e più funzionali allo svolgimento narrativo della storia, più sadicamente raffinate e citazioniste,dal bagno di sangue della prima carnefice,che tanto ricorda il gusto per la perversa e goduriosa produzione di sofferenza delle "120 giornate di Sodoma",opera del Divin Marchese De Sade,poi ripresa da Pasolini,sino al banchetto cannibalesco nel cammeo dell'italianissimo Deodato,regista,guarda caso,di "cannibal holocaust", pellicola capostipite degli horror movies anni'70 made in Italy)ma sicuramente più politico ed equilibrato(la dura critica nei confronti del lato normale/ipocrita,oscuro e perverso del capitalismo,del potere del denaro a cui tutto viene asservito,inclusa la vita stessa,si regge su un sottile,ma efficace,gioco di specchi tra carnefici e vittime in cui i punti di vista si scontrano/confondono così come i ruoli:i carnefici diventano vittime,tanto quanto le vittime diventano carnefici,in un'ottica malata e mercenaria in cui tutti possono essere venduti e comprati,senza morale nè ragione,se non quella finanziaria).



Carlo, 25 anni, Prato.




Eli Roth sorprende ancora una volta con questo bel sequel

(10/10) Voto 10di 10

Ci si aspettava un banale sequel del film truculento e shockante che aveva fatto coprire gli occhi a tanti spettatori, e qui il sessismo non aveva voce in capitolo, invece Eli Roth sorprende il pubblico con questa pellicola. E dimostra una bravura che talvolta il nome del suo guru Tarantino sembrava offuscare. La capacità di ambientare una storia nella stessa location di prima, di rimettere in scena lo stesso spettacolo, un po' splatter, questo bisogna ammetterlo, già visto seppure originale e coraggioso, ma di rinnovare attraverso piccole modifiche quanto nel plot pieno di colpi di scena difficilmente prevedibili (e i protagonisti questa volta sono ragazze americane neanche troppo ingenue) tanto nella regia stessa (i tecnicismi non passano inosservati e mostrano che Roth ha imparato ed è cresciuto tantissimo) fa di questo film un horror, se così vogliamo definirlo (di certo non è una commedia) che merita una critica solamente positiva. Le riprese esperte, la presenza della Fenech come puro osanna a un vecchio cinema italiano e la chicca, perché è con questa che Roth strizza l'occhio agli spettatori, del regista Deodato nella parte ad hoc del "cannibale" sadico rendono Hostel II perfino migliore del primo. Si esce dalla sala con la sola voglia di vedere un altro episodio. E spontanea nasce una domanda provocatoria: chissà che Roth non superi perfino il maestro Tarantino. Chi vivrà, se non sarà squartato vivo in qualche macabro ostello slovacco, vedrà.



Edoardo, 20 anni, Campobasso.





Sfoglia indietro   pagina 2 di 18   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Sofia | Green book | Momenti di trascurabile felicità | Non ci resta che il crimine | Alexander McQueen - Il genio della moda | Eldorado | Bauhaus spirit: 100 years of Bauhaus | Hellboy | Beautiful Things | Green book (V.O.) | Gloria Bell | Dumbo | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Escape Room | Rapiscimi | Tonya | Captive State | La Llorona - Le lacrime del male (V.O.) | Lasciami entrare | Shazam! (V.O.) | Il viaggio di Yao | Cyrus | Book Club - Tutto può succedere | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Quello che veramente importa | 10 giorni senza mamma | L'educazione di Rey | Ma cosa ci dice il cervello | After (V.O.) | Domani è un altro giorno | Un viaggio a quattro zampe | Wonder Park | La vita e' bella | La favorita (V.O.) | Go Home - A Casa Loro | Il primo re | Copia originale | Free Solo | Dumbo (V.O.) | Tutte le mie notti | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | A spasso con Willy | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Border - Creature di confine | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Cafarnao - Caos e miracoli | Un giorno all'improvviso | Remi | Creed - Nato per combattere | Wonder Park (NO 3D) | Bene ma non benissimo | Il ragazzo che diventerà re | Dumbo (NO 3D) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Border - Creature di confine (V.O.) | Il gioco delle coppie | Il colpevole - The Guilty | Cyrano mon amour | Quello che i social non dicono - The Cleaners (V.O.) | Bentornato Presidente! | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Non sposate le mie figlie 2 | La mia seconda volta | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | La Casa di Jack | La promessa dell'alba (V.O.) | Il Vangelo secondo Matteo | L'uomo fedele | L'eroe | Peterloo | Parlami di te | L'uomo che comprò la luna | Il testimone invisibile | Shazam! | La Llorona - Le lacrime del male | The Prodigy - Il figlio del male | Ricordi? | Bling Ring | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Roma | Il campione | Una giusta causa | After | Noi | L'agenzia dei bugiardi | Shazam! (NO 3D) | Il professore e il pazzo | Noi (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Sofia (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il Corriere - The Mule | Dolceroma | La favorita | Le invisibili | Il professore e il pazzo (V.O.) | A un metro da te | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | Bohemian Rhapsody |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile (2018), un film di Muayad Alayan con Maisa Abd Elhadi, Mohammad Eid, Kamel El Basha.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 3.287.664

After

€ 1.374.316

Dumbo

€ 830.259

Shazam!



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: