FilmUP.com > Opinioni > Die Hard - Vivere o morire
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Die Hard - Vivere o morire

Opinioni presenti: 80
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



americanata incredibile

(10/10) Voto 10di 10

Bisogna ammetterlo , ci si trova di fronte a una grandissima americana, azione a non finire, colpi di scena, e poi jhon mclane regge il film da solo. io vado pazzo per le americanate di questo tipo,ti rilassi e ti godi le esplosioni, poi die hard è il migliore nel suo genere, bellissimi i precedenti, molto godibile questo.c'mon bruce!!!



Cioccio, 22 anni, Roma.




Vivere o morire: capitolo finale

(10/10) Voto 10di 10

John mcclane si ritrova coinvolto a proteggere un hacker timido sotto il torchio di un'organizzazione criminale che agisce a livello globale. il loro scopo: impossessarsi con la tecnologia più avanzata degli usa e dei suoi soldi. straordinario ritorno di successo per il più grande e impavido poliziotto dello schermo interpretato ancora una volta(e alla perfezione) dall'ironico bruce willis. lo script è perfetto e la contrapposizione dei temi della tecnologia e della paura post 11 settembre 2001 sono ben amalgamati per una storia d'azione che non risparmia colpi di scena e sequenze mozzafiato; in perfetto stile die hard. ormai ciò che conta di più, essendo un moderno action a grosso budget, sono gli effetti speciali e le scene d'azione sempre più complicate e al livello estremo della adrenalina. l'ironia non manca, ma dopo che samuel l. jackson ha deciso di lasciar perdere il ritorno del suo personaggio di successo anche in questa pellicola, è poco sostenuta ma si fa valere per l'interpretazione adatta di willis. un film da guardare con i pop corn e la coca cola che insegue i precedenti episodi e li supera di incassi e di consensi di pubblico. forse il gusto finale della pellicola si distacca un pò dai primi die hard, ma la pellicola rimane comunque un buon action; motivato e sopra le righe. tra i cattivi ci sono stavolta timothy olyphan e maggie q, tra i cosidetti bravi mcclane, justin long, kevin smith(nel ruolo di warlock)e cliff curtis mentre l'ostaggio è mary elizabeth winstead giovane attrice lanciata da tarantino in death proof e in black christmas. sufficiente nella prima parte, buono in quella centrale e ottimo nella terza anche se altamente hollywoodiano nel finale. consigliato per fan e non.



Giacomo, 31 anni, Milano.




Bruce Willis, eroe antico contro il cyber-terrorista

(10/10) Voto 10di 10

L'inossidabile Bruce Willis, classe 1955, non teme il confronto con i nuovi sex symbol e i nuovi supereroi del cinema d'azione. E a circa vent'anni da quel «Die Hard» (in Italia «Trappola di cristallo») con il quale fece irruzione nell'immaginario grazie al machismo ruvido e alla proletaria indistruttibilità del personaggio del poliziotto John McClane, torna a indossare i panni del protagonista della fortunata serie. Il quarto episodio «Die Hard-Vivere o morire» - aggiornato al gusto per il catastrofismo spettacolare con lo spiegamento di sofisticate tecnologie e con l'introduzione nel plot del delirio di onnipotenza informatica e della moda delle arti marziali femminili - esalta ulteriormente le caratteristiche vincenti di McClane, eroe antico alle prese con problemi moderni, detective impavido con una deriva eastwoodiana. Con l'aiuto di un giovane e geniale hacker, McClane deve smascherare un temibile pirata informatico, ex funzionario del governo americano intenzionato a sabotare l'intero sistema computerizzato della difesa nazionale. Quando il cyber-terrorista fa rapire la figlia adolescente del poliziotto, la missione diventa anche una sfida personale. Il viaggio da New York a Washington naturalmente è disseminato di acrobatiche sparatorie, inseguimenti mozzafiato, esplosioni apocalittiche e scene d'azione iperboliche secondo la collaudata ricetta «Die Hard», ma stavolta il protagonista abbatte un elicottero con un'auto, le autostrade franano come in un cataclisma, un aereo supersonico bracca il tir guidato da McClane come in un videogame. E nella sarabanda informatica brillano ancora nella resa dei conti finali la furbizia, il mestiere e il colpo di genio del pelato Willis con il suo sardonico ghigno.



Mario, 31 anni, Ragusa.




azione pura!

(10/10) Voto 10di 10

un film semplicemente stupendo in cui c'è un bruce willis in gran forma! scene spettacolari e grande azione in uno dei flm più belli che abbia visto!



Gabry, 21 anni, Torino (TO).




Die Hard non delude mai

(10/10) Voto 10di 10

Che dire veramente molto molto convincente questo quarto episodio dell'amatissima saga di Die Hard. Un plauso al regista che si cala immediatamente nel film senza snaturarne la tipicità di Action-movie estremo che aveva caraterizzato anche gl' altri tre episodi. Tanta azione, tanta adrenalina, effetti speciali di buonissimo livello e veramente tante scene molto suggestive e veramente ben fatte, e se a tutto questo aggiungiamo il mitico e nonostante gl' anni inossidabile personaggio di John McLane (divinamente interpretato dal mitico Bruce Willis) che con la sua irriverenza e la sua ironica sbruffonaggine entra con efficacia nell'ego dello spettatore, il film non può risultare altro che una bomba ad orologeria pronta ad esplodere in un grandioso mix che lascia il pubblico veramente affascinato.



Bernardo, 25 anni, Bologna.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 16   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il primo re | Il professore e il pazzo | Green book | Sofia | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Croce e Delizia | L'agenzia dei bugiardi | La Casa di Jack | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Roma | Orizzonti di gloria | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Un giorno all'improvviso | Il Corriere - The Mule (V.O.) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Diabolik sono io | Il professore cambia scuola | Non ci resta che il crimine | A un metro da te (V.O.) | Tutti lo sanno | Il Corriere - The Mule | Visages villages | Il Sole Sulla Pelle | Il Venerabile W. (V.O.) | Green book (V.O.) | Se la strada potesse parlare | Jules e Jim | Il professore e il pazzo (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra | Manifesto (V.O.) | I villeggianti | The Children Act - Il verdetto | Le nostre battaglie | Ricordi? | Domani è un altro giorno | Cenerentola | 7 uomini a mollo | Escape Room | La mia seconda volta | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick (V.O.) | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | A un metro da te | La promessa dell'alba | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Modalità aereo | Jules e Jim (V.O.) | Arrivederci Saigon | Non sposate le mie figlie 2 | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Un uomo tranquillo | 10 giorni senza mamma | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Medea | Ritorno in Borgogna | Resina | Santiago, Italia | 9 dita | Sara e Marti - Il Film | Remi | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Maria, Regina di Scozia | La conseguenza | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Ti Porto Io | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Old Man & the Gun | Free Solo | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'eroe | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | La Gabbianella e il Gatto | Captain Marvel | La conseguenza (V.O.) | Troppa grazia | Parlami di te | C'era una volta il Principe Azzurro | La vita in un attimo | Kedi - La Città dei Gatti | Euforia | La Casa di Jack (V.O.) | C'è tempo | Ovunque proteggimi | L'equilibrio | Momenti di trascurabile felicità | Mamma + Mamma | Peterloo | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Un viaggio a quattro zampe | Tre volti (V.O.) | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Il gioco delle coppie | Alexander McQueen - Il genio della moda | Tonya | Transfert | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Land | Instant Family | Benvenuti a Marwen | Boy Erased - Vite cancellate | La favorita | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | La melodie | La fuga | Il Venerabile W. | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Il giovane Karl Marx | Free Solo (V.O.) | Il complicato mondo di Nathalie | Dafne | Ancora auguri per la tua morte | Senza lasciare traccia (2016) | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Gloria Bell | Kusama: Infinity | Un Viaggio Indimenticabile | La paranza dei bambini | Non ci resta che vincere | Il colpevole - The Guilty | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | Ed è Subito Sera | Peterloo (V.O.) | Un valzer tra gli scaffali | Benvenuto in Germania! | Bohemian Rhapsody | Mountain | Captain Marvel (V.O.) | La donna elettrica | Copia originale | Alps | Dove bisogna stare | Cold war | Tre volti | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Quello che veramente importa | Sofia (V.O.) | Scappo a casa | Pretty Woman |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: