FilmUP.com > Opinioni > 28 Settimane Dopo
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


28 Settimane Dopo

Opinioni presenti: 92
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



28 settimane dopo

(5/10) Voto 5di 10

La media dei voti è perfetta, ma solo se si trattasse di un film comico. La pellicola parte molto bene, la sequenza iniziale fino alla fuga del protagonista verso la barca lascia presagire un degno sequel all'interessante '28 giorni dopo'. Ma da lì il film inizia a naufragare in modo sconcertante, diventa sconclusionato e zeppo di ilogicità che non possono che decretare la bocciatura della pellicola. In particolare, che i militari americani non brillino d'intelligenza questo è risaputo, ma in questo film fanno una grandiosa figura da 'peracottari', facendosi fregare come veri e propri pivelli (e chi ha visto il film non può negare che sia così). L'unica sopravvissuta dal cui sangue sarebbe possibile ricavare un antidoto per sconfiggere finalmente il virus è lasciata completamente sola senza alcuna sorveglianza.... inoltre per garantire la sicurezza dei civili cosa fanno i militari? li chiudono tutti dentro una enorme sala, spengono le luci (giusto per non creare panico) e lasciano che l'unico infetto entri tranquillamente mordicchiando un pò tutti. Bel colpo, non c'è che dire! e, ciliegina sulla torta, una volta sfuggita di mano la situazione, cosa s'inventano i soldati? ma si, sterminiamo tutti, infetti e non infetti, e buona notte ai suonatori!!!!! Per carità, la regia è discreta (anche se c'è un abuso della camera a mano per evidenziare la concitazione degli zombie), la colonna sonora molto buona e le riprese dall'altro assai suggestive. Ma è la storia a far miseramente acqua da tutte le parti. Sarà che i film con gli zombie, gira e rigira, sono ormai tutti uguali che forse è meglio che i cineasti inizino a dedicarsi ad altro...



Trixter, 36 anni, Roma.




Vedibile

(6/10) Voto 6di 10

Molto interessante (e probabile) l'inizio, con tutti i risvolti psicologici connessi, bella la città deserta e l'uso di telecamre libere (però un po' da mal di mare!) e vedute aeree. Alla fine esagera un po' con l'incoerenza(sto cavolo di padre che spunta ovunque!!) ma la rapidità del finale non ve lo farà notare (almeno non molto)



Andrea, 39 anni, Celle Ligure (SV).




da vedere

(9/10) Voto 9di 10

Va detto innanzitutto che il confronto di un film come questo va fatto con i massimi livelli dell'horror (o horror-fantascienza?), non con spazzatura horror tipo saw, jason e case di cera simili. Detto questo qualche incongruenza si c'è (certamente la maggiore, come notato da molti, l'impune ingresso del marito nella stanza della moglie contagiata o la decisione di entrare nella completamente buia metropolitana) ma per il resto, attori, fotografia, musica e la storia in generale riescono a comunicare un'atmosfera fredda, lugubre, anche in un paesaggio di modernità. IL film ha buon ritmo ed è certamente un film da vedere, soprattutto per gli amanti del genere.



pedro, 39 anni, venezia.




un po' illogico

(5/10) Voto 5di 10

condivido quello che hanno detto molti prima di me. bella la scena iniziale con la fuga di carlyle, bella anche l'idea dei sensi di colpa con cui si trova a convivere per essere sopravvissuto. bella la colonna sonora, belle le immagini di londra deserta. ma poi iniziano le pecche: le immagini d'azione al buio (ma anche altre ben illuminate) sono confuse e non si capisce nulla... vabbe, d'altronde forse è esattamente ciò che vedrebbe uno che si trova in mezzo all'azione.. forse qui c'è la volontà di far immedesimare lo spettatore nella situazione per cui c'è un abuso di telecamera a mano. e poi c'è l'irrazionalità della trama. ok che i militari in genere non brillano di intelligenza, ma due bambini scappano nella zona acnora da controllare, un uomo (carlyle) riesce ad entrare in contatto con l'unica persona infetta di tutto il mondo controllata (evidentemente benissimo) dai militari, poi attacca tutti i civili redunati nello stesso posto aprendo una semplice porta. ho capito che aveva il pass, ma insomma... poi evita il fuoco dei bombardamenti semplicemente girando un angolo (come i suoi figli che evitano gas velenosi scappando con l'auto), evita tutti i pericoli per andare a beccare i suoi figli alla fine del film. troppo intelligente per uno zombie, quasi fosse uno dei vampiri del libro (più che del film) io sono lggenda. e poi i militari iniziano a sparare a casaccio pure a persone che sono evidentemente sane. che senso ha dar fuoco a renner che spinge un auto? se spinge l'auto non è infetto... basta parlarci! insomma varie pecche.. però se uno lo guarda senza far caso a tutte queste pecche si può divertire



Gianluca, 39 anni, Legnago (VR).




troppo illogico

(1/10) Voto 1di 10

insomma va bene che è un horror ve bene che è solo un film, ma 'albero' e 'andrea' di torino hanno ragione da vendere, un minimo e dico un minimo di logica ci vuole dai.. non starò a elencare tutte le lacune che già ampiamente descritte in altri commenti, ma quella verso la fine è scandalosa, i ragazzi scappano dal padre che è li li per prenderli, saltano in auto girano mezza londra in lungo e in largo, si rifugiano in metropolintana e li chi trovano....ancora il padre, ma daiiiiiii....bastavano piccoli accorgimenti per rendere migliore questo pessimo film



Marco, 36 anni, Siziano (PV).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 19   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Malcolm X | Tutti lo sanno (V.O.) | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | La bella e la bestia | Friedkin Uncut - Un diavolo di regista | Halloween | First Man - Il primo uomo | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Sulla mia pelle | Il ragazzo più felice del mondo | Quello che so di lei | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Il potere dei soldi | L'atelier | Animali Fantastici e Dove Trovarli | Renzo Piano: l'architetto della luce | The Reunion | Widows - Eredità criminale | Up&Down - Un film normale | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Cosa dirà la gente | Lissa ammetsajjel | Cosa fai a Capodanno? | L'eredita' | Girl | The Wife - Vivere nell'ombra | Overlord | A Star Is Born | Il maestro di violino | Senza lasciare traccia (V.O.) | Millennium - Quello che non uccide | A Star Is Born (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Nureyev (V.O.) | Widows - Eredità criminale (V.O.) | The Party (V.O.) | La fuitina sbagliata | Senza lasciare traccia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | In guerra | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Un piccolo favore | Transfert | Bernini | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | 1938 - Diversi | L'Intrepido | The red shoes | La Casa dei Libri | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Hunter Killer - Caccia negli abissi | La verità, vi spiego, sull'amore | La profezia dell'armadillo | Nureyev | The Children Act - Il verdetto | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Zen sul ghiaccio sottile | BlacKkKlansman | Si muore tutti democristiani | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Zanna Bianca (NO 3D) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Red Land (Rosso Istria) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Frida | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Dogman | A Voce Alta - La Forza della Parola | Il presidente | Disobedience | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Notti magiche | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Una storia senza nome | Summer | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Tutti lo sanno | Rocco Tiene Tu Nombre | Universitari - Molto più che amici | Senza lasciare traccia (2016) | Ti presento Sofia | #Ops - L'Evento | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Venom (NO 3D) | Styx | Otzi e il mistero del tempo | Menocchio | Il giovane Karl Marx | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | L'incredibile viaggio del Fachiro | Mio figlio | L'affido - Una storia di violenza | Non è un paese per giovani | Lucky | Mary Shelley - Un amore immortale | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | 7 sconosciuti a El Royale | La donna dello scrittore | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Gotti - Il primo padrino | Uno di famiglia | Benvenuto in Germania! | Freaks | Fahrenheit 11/9 | Il bene mio | Resta con me | L'albero dei frutti selvatici | First Man - Il primo uomo (V.O.) | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Achille Tarallo | In viaggio con Adele | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Zombie contro Zombie | In guerra (V.O.) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Overdrive | I Villani | Soldado | Benvenuti a casa mia | Il complicato mondo di Nathalie | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Manuel | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Johnny English colpisce ancora | Euforia | The Happy Prince | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Tonya | Angel face | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Il mistero della casa del tempo | Hell Fest | Un Affare di Famiglia | Tutti in piedi | Girl (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A Private War (2018), un film di Matthew Heineman con Rosamund Pike, Tom Hollander, Jamie Dornan.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: