FilmUP.com > Opinioni > Il favoloso mondo di Amelie
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Il favoloso mondo di Amelie

Opinioni presenti: 449
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Eccezionale

(10/10) Voto 10di 10

Non mi stancherò mai di vederlo...e per chi parla francese guardatelo in lingua originale rende ancora di più! Dolcezza, sogno e fantasia sono le tre parole, unite da una colonna sonora magistrale...non mi stancherò mai di consigliare questo film per due ore di morbida serenità!



Alessandro, 35 anni, Milano (MI).




Non si merita tutto questo successone

(4/10) Voto 4di 10

Allora premetto che non sono assolutamente nessuno per giudicare, ma dato che mi si da la possibilità di aggiungere una mia opinione perché non approfittarne? Ma veniamo al dunque, a me il film non è piaciuto per niente e no, non sono io quella che non l'ha capito e che non ha 'colto' i particolari. Sinceramente mi aspettavo molto di più da un film francese... Molto ma molto di più. Non dico che sia orrendo ma non si merita nemmeno tutto questo gran successone, o no? Dai, sentiamo, qual è questo grande significato profondo che ha? Mah. Io, francamente, avrei speso quelle 2 orette a fare qualcosa di più costruttivo o a guardare un film degno di essere chiamato tale perché grazie a Dio Film con la 'F' maiuscola ne abbiamo. Per quanto riguarda quelle scene senza pudore credo si potevano benissimo evitare. Ok ok. È vero, nessuno è santo, ma mi chiedo dove andremo a finire se per rendere interessante un film dobbiamo puntare sull'inserimento di queste scene. Un mondo senza valori, un mondo a puttane.



Soader, 15 anni, Cagliari.




mmmmpp

(2/10) Voto 2di 10

ricordo la noia quando lo guardai..mamma mia..non si regge come film



Alice, 23 anni, Teramo.




che capolavoro di emozioni

(10/10) Voto 10di 10

da tempo aspettavo di vedere questa pellicola fantastica..non sapendo di cosa parlasse mi aspettavo un film come le cronache di narnia con stile molto di avventura e fantascienza....nel fra tempo mi sono innamorato delle musiche che da un bel po che le ascoltavo, ma mai avevo avuto la possibilita di dedicarmi al film...Ecco ora posso dire di averlo visto...che emozioni talmente sottili da cogliere che rimane un film di elite. ...per pochi...solo per persone che hanno il cuore umano e ancora piene di emozioni...Merita tutta la stima sia regista che attori...ultimamente i francesi in questi anni hanno capito come emozionare il pubblico e fare film molto piu decenti rispetto al passato...E' film da vedere per chi ancora nn l'ha visto..



marco flavio, 26 anni, palermo (PA).




Solo chi ascolta e vede oltre lo sfondo può comprendere

(9/10) Voto 9di 10

Io credo che "Il favoloso mondo di Amelie" sia il film dell'invisibile, ragion per cui mi permetto di dire che solo coloro capaci di scorgere l'invisibile oltre il visibile possono comprenderlo, ascoltarlo, amarlo, ed emozionarsi. Le storie che sullo sfondo prendono forma, se guardate come semplici scene, sono paradossali, a tratti irreali e avvolte da una psicosi dilagante. Se, però, si decide di scorgere il significato che fa da vera trama ad ogni singola scena, il risultato è una coinvolgente partecipazione, la comprensione di un universo che assume l'espressione dello scetticismo solo davanti a chi decide di sopravvivere nel suo triste cinismo. E' un film particolarissimo, che comunica e trasmette uno dei messaggi più importanti che si possa arrivare a comprendere: nella vita tutto è perduto senza immaginazione. Amelie, se il cinico vuole trovarle una colpa, ne ha soltanto una: è una persona estremamente immaginativa. E la sua è una immaginazione risoluta, pragmatica, che non si arresta mai. Questo è l'aspetto positivo. L'aspetto negativo, perchè tutto ha anche un aspetto non propriamente positivo, risiede solo nel fatto che, molte volte, ella non sembra volersi scontrare con la realtà, nè con la sua nè con quella degli altri. Amelie, però, se ne accorge per tempo, quando decide di ascoltare il suo vecchio amico, il quale la invita a far vivere il suo cuore, e non si lascia scappare l'amore della sua vita, un ragazzo ricco di curiosità e immaginazione, proprio come lei. E' un film surreale nelle scene, spesso e volentieri, ma è molto reale nei paradossi, nelle paure, nelle contraddizioni, nei significati profondi che si dissimulano dietro muri di realismo stanco e limitante. E' una storia che solo le persone veramente profonde e a contatto con le emozioni possono trovare particolare e significativo. Chi è cinico, estremamente realista, materialista non potrà mai pensare che quella di Amelie sia una storia possibile. Penserà che si è trattato di una storia noiosa, di fantascienza e poi, magari (perché queste sono le contraddizioni di molte persone), troverà bello e interessante un film di mostri inesistenti. Amelie, perlomeno, non è un mostro ed esiste veramente, seppur molte volte nei suoi sogni. Ma i sogni sono realtà. Cinico è chi non ci crede. Cinico e triste.



Roberta, 24 anni, Cosenza.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 90   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La fuitina sbagliata | A Quiet Passion | Soldado | Hell Fest | Millennium - Quello che non uccide | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Mary Shelley - Un amore immortale | Tutti lo sanno (V.O.) | Easy - Un viaggio facile facile | Babylon Sisters | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Searching | Overlord | Iris | Il Violinista del Diavolo | L'Insulto | Senza lasciare traccia | Venom (NO 3D) | Ti Porto Io | Malerba | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Senza lasciare traccia (2016) | Otzi e il mistero del tempo | Il giovane Karl Marx | Girl (V.O.) | Overlord (V.O.) | Universitari - Molto più che amici | La Settima Musa | Il mio Godard | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | 1945 | Nessuno come noi | Gravity (NO 3D) | Zanna Bianca | L'albero dei frutti selvatici | 7 sconosciuti a El Royale | L'ordine delle cose | Il filo nascosto | Il complicato mondo di Nathalie | Una storia senza nome | The Children Act - Il verdetto | Johnny English colpisce ancora | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico (V.O.) | Notti magiche | Dogman | Up&Down - Un film normale | Menocchio | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Lissa ammetsajjel | La scuola serale | Transfert | Il presidente (V.O.) | Visages villages | Resina | Conta su di me | Bernini | Il settimo sigillo | Lazzaro Felice | Disobedience | Marina Abramovic: The Artist Is Present | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Perez. | La Casa dei Libri (V.O.) | La ragazza dei tulipani | Il presidente | Finche' nozze non ci separino | Mr. Long | La Casa dei Libri | Arrivederci Saigon | Zombie contro Zombie | Una Donna Fantastica | The Reunion | Tutti lo sanno | A Star Is Born | Quasi amici - Intouchables | Illegittimo | Sulla mia pelle | Hunter Killer - Caccia negli abissi (V.O.) | Le ereditiere | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Zen sul ghiaccio sottile | Lo schiaccianoci e i quattro regni (V.O.) | Halloween - La notte delle streghe | Achille Tarallo | BlacKkKlansman | Tonya | The Happy Prince | BlacKkKlansman (V.O.) | La verità, vi spiego, sull'amore | #Ops - L'Evento | Il sacrificio del cervo sacro | First Man - Il primo uomo | Quello che non so di lei | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Zanna Bianca (NO 3D) | La stanza delle meraviglie | Papa Francesco - Un uomo di parola | Pupazzi senza gloria | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Ti presento Sofia | A Star Is Born (V.O.) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Renzo Piano: l'architetto della luce | Il ragazzo più felice del mondo | The Predator (NO 3D) | Il Tuttofare | Ora e sempre riprendiamoci la vita | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Il prigioniero coreano | Una folle passione | The Domestics | Fahrenheit 11/9 | La terra dell'abbastanza | Opera senza autore | Summer | Titanic (NO 3D) | Resta con me | Benvenuti a casa mia | La donna dello scrittore | Sogno di una notte di mezza età | Cosa dirà la gente | Chasing Ice | Lucky | Un figlio all'improvviso | Il mistero della casa del tempo | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Euforia | Halloween | The Wife - Vivere nell'ombra | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Thugs of Hindostan | Il balletto del Bolshoi: La Bayadère | Nureyev | Il potere dei soldi | Girl | Conversazione su Tiresia | Tutti in piedi | Disobedience (V.O.) | Beate | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Uno di famiglia | In viaggio con Adele | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Soldado (V.O) | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Don't Worry | Femmina folle | Un Affare di Famiglia | Angel face | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Sembra mio figlio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer in versione italiana (it) per Twilight (2008), un film di Catherine Hardwicke con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: