FilmUP.com > Opinioni > L'etÓ barbarica
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


L'etÓ barbarica

Opinioni presenti: 14
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | EtÓ | CittÓ

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Piacevole

(7/10) Voto 7di 10

Leggendo le opinioni, si trovano giudizi denigranti con voto 1 e giudizi entusiastici con voto 10. Questo è il bello ed è ciò che dimostra come le opinioni siano puramente personali.... Complessivamente il film mi è piaciuto e mi ha saputo coinvolgere. Ho trovato, anche io, un po' scontati e stereotipati i "simboli" sui presunti "mali" della nostra società... Mentre valuto l'alternarsi tra sogno e realtà molto valida e ben costruita tanto da reggersi bene per l'intero film.



Roberto, 38 anni, Brugherio (MB) (MI).




inconludente...

(3/10) Voto 3di 10

nn di certo all'altezza delle "Invasioni barbariche" che fu bellissimo. la tematica dell'alternarsi fra la vita reale piatta, sf**ata e drammatica e quella sognata da assoluto protagonista è interessante, ma tt il film è fatto con questo alternarsi che alla fine risulta noioso e nn vedi l'ora che finisca. dialoghi nn all'altezza. bravissimo il protagonista ma doveva essere fatto meglio il film. così senza una trama, uno sviluppo, una conclusione risulta piatto, noioso e inconcludente. Occasione sprecata!



Laura, 40 anni, Reggio emilia.




Orwell e la solitudine

(7/10) Voto 7di 10

Lĺambientazione in un presente orwelliano, sempre più azzeccata metafora del presente, mette in risalto il senso di solitudine e di fallimento della razza umana che pervade il film. Purtroppo la lentezza di alcune parti compromette un poĺ la riuscita della pellicola che risulta lo stesso di buon livello.



Catlong, 30 anni, Sulbiate (MI).




da Marco

(6/10) Voto 6di 10

Dopo lo splendido "Le invasioni barbariche", mi aspettavo di più da Arcand. Il film viaggia su due piani; uno reale, dove il protagonista è uno sfigato qualsiasi, che non comunica con moglie e figli, che ha un lavoro che non gli piace e che ha la madre in fin di vita; l'altro è onirico, dove il protagonista si trasforma in uomo di successo sia nella vita che con le donne (una più bella dell'altra). L'idea risulta simpatica inizialmente, ma portata avanti per un'ora e quaranta, trasforma il film in una noia mortale. Se in più si aggiunge che il film non ha una vera e propria trama e che gioco con gli stereotipi della società moderna visti e rivisti (cellulari, mascherini, impiegati demotivati, incomunicabilità familiare)...beh faccio finire a voi la frase. Dò un 6 per lo stile registico comunque buono, ma soprattutto per la stima riposta in Arcand, che nella carriera ha dimostrato ben altro, altrimenti al film non sarei riuscito a dare più di 4.



Marco, 24 anni, Foggia (FG).




Drammatico

(10/10) Voto 10di 10

un periodo buio della storia dell'umanità ripercorso nel presente dove comunque le streghe cattive sono le donne, sempre loro, sempre e comunque. la madre del protagonista, inerme, silenziosa, sofferente e poi morente, a rappresentare quell'antico universo femminile appartenente al passato e praticamente estinto. piange di cuore il nostro Jean-Marc di fronte a questa metafora poichè le donne del suo mondo invece conducono vite differenti, indipendenti e lontane dagli uomini. la morale è che ciò che i maschi hanno seminato nel passato, lo stanno raccogliendo nel presente... e sarà sempre peggio... allora Jean-Marc si siede e il film termina mentre lui si taglia una mela... è un film straordinario, ricco di simboli e dalle letture infinite dove tutti gli aspetti della barbarica società odierna vengono esaminati. non si può cogliere tutto con un'unica visione e non ci si deve aspettare una commedia nel senso in cui siamo abituati a considerarla... non c'è praticamente niente da ridere. P.S. ma il canada non era una specie di paradiso??? ;)



Esmeralda, 41 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 3   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Vegetariano | Il viaggio di Yao | Oro verde - C'era una volta in Colombia | La promessa dell'alba | Il filo nascosto | Ted Bundy - Fascino criminale | Dilili a Parigi | Forse Ŕ solo mal di mare | I fratelli Sisters | John McEnroe - L'impero della perfezione | I fratelli Sisters (V.O.) | Detroit | Dolor y Gloria | Ti Porto Io | Lucania - Terra Sangue e Magia | Il professore cambia scuola | Troppa grazia | L'uomo che compr˛ la luna | Unfriended | Aladdin (V.O.) | PokÚmon: Detective Pikachu (V.O.) | Domani Ŕ un altro giorno | Book Club - Tutto pu˛ succedere | Momenti di trascurabile felicitÓ | Non sono un assassino | Alive in France | Red Lights | Peterloo (V.O.) | Stanlio e Ollio | Palladio | Suspiria | Kung Fu Panda 2 | Border - Creature di confine | Pet Sematary | La mia seconda volta | Maigret e il caso Saint Fiacre | PokÚmon: Detective Pikachu (NO 3D) | Arrugas - Rughe | Beautiful Things | Quando eravamo fratelli | Dolor y Gloria (V.O.) | John Wick 3: Parabellum | I Figli del Fiume Giallo | Wonder Park (NO 3D) | Dentro Caravaggio | Il grande spirito | Kaiser! Il pi¨ grande truffatore della storia del calcio | Dumbo (NO 3D) | Sarah & Saleem - LÓ dove nulla Ŕ possibile | John Wick | Mediterraneo | Attenti a quelle due | La Caduta dell'Impero Americano | Full Metal Jacket | Takara - La notte che ho nuotato | Arrivederci Saigon | Aladdin | Panico | Il testimone invisibile | Un valzer tra gli scaffali | M˛ Vi Mento - Lira di Achille | A qualcuno piace caldo | La casa delle bambole - Ghostland | Una giusta causa | Kusama: Infinity | Moon | I villeggianti | Normal | Le Grand Bal | Il ragazzo che diventerÓ re (V.O.) | Tonya | Una vita violenta | La donna elettrica | L'angelo del male (1998) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Bangla | Cafarnao - Caos e miracoli | In questo mondo | Dafne | Un'altra vita - Mug | Il professore e il pazzo | Le invisibili | Avengers: Endgame (NO 3D) | L'unione falla forse | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Il traditore | Wonder Park | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Noi | Che fare quando il mondo Ŕ in fiamme? | Rocketman | Ancora un giorno | Red Joan (V.O.) | Aladdin (NO 3D) | L'Angelo del Male - Brightburn | Green book | Ben Is Back | Stanlio e Ollio (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternitÓ | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | La favorita | La conseguenza | Unfriended: Dark Web | Sarah & Saleem - LÓ dove nulla Ŕ possibile (V.O.) | Che fare quando il mondo Ŕ in fiamme? (V.O.) | Il colpevole - The Guilty | Diario di Tonnara | PokÚmon: Detective Pikachu | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Solo cose belle | Ancora un giorno (V.O.) | Lontano da qui | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Scarface | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Cyrano mon amour | Red Joan | Avengers: Endgame | Peterloo | A spasso con Willy |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
CittÓ:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre cittÓ...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



ę 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non Ŕ responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: