FilmUP.com > Opinioni > The Spirit
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


The Spirit

Opinioni presenti: 37
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



dal contesto scorrevole

(6/10) Voto 6di 10

il voto reale che avrei voluto dare è un 6,5. il film è poco impegnativo e molto scorrevole, nel classico stile del regista riprende molto il carattere fumettistico già visto anche in sin city, nulla di eccezionale ma per gli amanti dei fumetti è un oretta e mezzo spesa bene in compagnia delle bellissime eva mendez e scarlett. piacevole



massimo, 27 anni, massa (MS).




Ottimo film

(10/10) Voto 10di 10

Secondo il mio modesto parere questo film è veramente bello non al livello di sin city oppure 300 ma questo è girato ancora più come un fumetto (manca solo che invece dei dialoghi mettano le nuvolette con le scritte e sarebbe un fumetto moderno) ed è per questo motivo che lo torvo cosi affascinante oltre che per l'effetto visivo Il cast poi è di quelli che pochi film hanno...ottima soprattutto l'interpretazione di Samuel Lee Jacksonn e di scarlett jhoansonn Io dico che agli amanti dei fumetti questo film possa piacere e anche tanto Per me il voto è 8 ma gli do 10 per alzare la media perchè dare un 5 ad un film cosi è un peccato.



antonello, 20 anni, bologna (BO).




Orribile e insensato

(1/10) Voto 1di 10

Ahimè stavolta non è colpa del regista ma è proprio colpa della graphic novel. Ma come ha fatto Will Eisner a inventarsi un'assurdità simile? Uno sbirro morto e risorto che si veste come zorro, si fa 234 tipe al giorno, fa acrobazie impossibili, lotta con un nero nazista demente e chi più ne ha più ne metta, veramente un fumetto orrendo, una storia orribile e il film è anche peggio, perchè dove "Sin City" (di Frank Miller) con il suo stile noir in bianco e nero, "The Spirit" esagera e alla fine Miller, stavolta non al fianco di Rodriguez o aiutato dal santo di Tarantino, travolto dalla sua vena di fanatismo per il noto autore di fumetti, rimane troppo attaccato allo stile fumettoso regalando inoltre al film un noto stupido, ripetitivo e noioso dove "Sin City" era un film spregiudicato e violento, che raccontava storie intrecciate tra loro e con bravi attori "The Spirit" è un filmetto sopravvalutato e senz'anima.



Bruno, 30 anni, Cremona.




A volte capita di vedere certi film brutti come questo

(1/10) Voto 1di 10

Capita che un geniale autore di fumetti (Frank Miller), incontri un visionario regista (Robert Rodriguez), figlio della scena "Pulp", e partoriscano un lungometraggio (Sin City) innovativo, di gusto retrò ma di carattere avanguardista. Il sodalizio poi si ripete con (Zack Snyder), dando vita ad uno dei film di più impatto visivo degli ultimi tempi (300). Giunti a questo punto il fantastico autore di fumetti (Frank Miller), già sceneggiatore di non alti livelli ad Hollywood, decide di fare tutto da sè, prematuramente, dunque, scrive e dirige "The Spirit", basato sta volta sul fumetto di Will Eisner. La trama risulta per dir poco banale, senza una stesura omogenea, come se lasciata al caso. La struttura compositiva si perde in un mare di contro sensi, il film passa dal noir alla commedia, dal thriller al romanzo rosa, privo di una motivazione logica. Insensato e non contestualizzato, il siparietto neo nazista di Samuel L. Jackson, dove si cerca di rendere una satitira mal riuscita, la voglia di dominare il mondo. Noioso e discontinuo, batte di gran lunga il suo rivale nel genere, "Sky Captain and The World of Tomorrow", salvandosi solo per l'impatto fotografico e la bellezza delle protagoniste al femminile, (Eva Mendes e Scarlett Johansson), che riescono a risollevare l'attenzione dello spettatore. Passa in secondo piano una mediocre interpretazione di un mostro sacro Samuel L. Jackson, vittima di una sceneggiatura a dire poco agghiacciante. Inferiore dei precedenti anche nella animazione e computer grafica. Negli alti e bassi della storia di un regista speriamo che Miller abbia toccato uno dei suoi minimi storici.



Carmine, 26 anni, Casalgrande (RE).




Sto analizzando la situazione molto attentamente

(1/10) Voto 1di 10

ho guardato questo film mentre mi facevo la doccia e posso affermare con certezza che la pedissequatezza intrinseca della trama era longeva...piuttosto longeva. La dimestichezza artistica dei colori intrisi di quella vitalità spiritica che l'autore ha dimenticato. Gli spiriti visionari del cinema hanno dimostrato che la conoscienza della pellicola a volte puo essere superiore alla cortezza del cinema stesso. La cravatta rossa: La cravatta rossa del protagonista richiamava lo sterminio dei poveri ebrei attravero la luce dello splendido samuele jackson, un attore noir. molto noir. Il colore nero unito alla croce uncinata del signore coi baffi ha richiamato quei sapori di mezza estate che l'antagonista del film è riuscito a richiamare attraverso l'utilizzo delle sue otto canne. Vicissitudini del commissario: Il commissario è una figura enigmatica che raggiunge la catarticità del corpo attraverso l'evaquazione di alcuni contenuti del corpo stesso. Le natiche della mendez: la vera sceneggiatura del film è simboleggiata adeguatamente attraverso le curve deretanali della Mendez. Gli assistenti pelati: quando nella gioventù ci sono dei richiami che riconducono la mente a ricordi antichi l'uomo può ritrovare se stesso attraverso la clonazione dello spirito. Il richiamo della natura può essere soddisfatto attraverso la fisica e la chimica con delle concettualizzazioni catartiche e neglette, cacenti in un misto di coercizione nubiana estesa verticalmente. La sapienza dei liquidi: Il liquido del vaso è un richiamo alle attività manuali estese dell'uomo. Le lungaggini burocratiche del liquido possono rivalere nelle distese desertiche del sapere umano. Che qui non è di casa. In conclusione la veridicità della vocaltià amanuense del regista ha permesso di ammaliare e di erudire la mente dei bambini, i giovani arcani sacerdoti delle antiche frigure preistoriche prosopoperiche. E di Giulio Cesare. Estendo la conclusione a una visione a una visione ottimale etnica della croce e invito la sapienza umana ad elargire le mistificazioni culturali oberate nella conoscienza del soppruso dei vincenti. La visione è garantita a un pubblico adulto.



Pancrazio, 77 anni, Pompei (CZ).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 8   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Quel giorno d'estate | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Parasite (V.O.) | Aspromonte - La terra degli ultimi | C'era una volta...a Hollywood | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Sono Solo Fantasmi | Storia di un Matrimonio | La fattoria dei nostri sogni | Antropocene - L'epoca umana | I due Papi | Psicomagia - Un'arte per guarire | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Selfie di famiglia | Cena con delitto - Knives Out | Miserere | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | Il giorno più bello del mondo | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | I Figli del Fiume Giallo | L'età giovane | La donna che visse due volte | Tutto il mio folle amore | Le invisibili | L'inganno perfetto | Le verità (2017) | Yesterday | Il mio Capolavoro | La mafia non è più quella di una volta | Io, Leonardo | Una canzone per mio padre | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Vivere | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Burning - L'Amore Brucia (V.O.) | Mia e il Leone Bianco | Un sogno chiamato Florida | Ploi | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Burning - L'Amore Brucia | Pepe Mujica, una vita suprema | Le verità | Stanlio e Ollio | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | E Poi c'è Katherine | Nati 2 volte | Martin Eden | Cetto c'è senzadubbiamente | Joker | Un Giorno di Pioggia a New York | Lou Von Salomé | Il traditore | Il Segreto di una Famiglia | Joker (V.O.) | Grazie a Dio | Bangla | Il paradiso probabilmente | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | Parasite | Il Sindaco del Rione Sanità | La donna che visse due volte (V.O.) | Ermitage - Il Potere dell'arte | L'inganno perfetto (V.O.) | The Bra - Il reggipetto | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | I migliori anni della nostra vita | Segantini - Ritorno alla natura | Un giorno all'improvviso | Brave ragazze | Le Mans '66 - La grande sfida | Midway | The Irishman (V.O.) | The Farewell - Una Bugia Buona | I Goonies | L'ospite | La famiglia Addams (NO 3D) | Vasco Non Stop Live 018+019 | Angeli del Sud | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | A Tor Bella Monaca non piove mai | Mio fratello rincorre i dinosauri | L'uomo dal cuore di ferro | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Yuli - Danza e libertà | Peter Pan | Un sogno per papà | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | L'immortale | La Scomparsa di mia Madre | La Belle Époque | Calma e Gesso - In viaggio con Mario Dondero | Countdown | L'ufficiale e la spia | Nureyev - The White Crow | Le nostre battaglie | Qualcosa di meraviglioso | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Il paradiso probabilmente (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Maria, Regina di Scozia | I due Papi (V.O.) | Karenina & I | Downton Abbey | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Frida. Viva la vida | L'uomo del labirinto | Il Vegetariano |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Last Christmas (2019), un film di Paul Feig con Emilia Clarke, Emma Thompson, Michelle Yeoh.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: